Schiacciata di zucchine

Antipasti
AntipastiPT60MPT0MPT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
  • 11 ore di lievitazione
Ingredienti:
  • 350 g di farina
  • 100 g di lievito madre
  • 190 ml di acqua
  • olio extravergine q.b.
  • sale q.b.
  • 3 zucchine
  • 200 g di Certosa Galbani
  • 1 spicchio d’aglio
  • pepe q.b.

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Avete delle zucchine e in frigorifero il vostro comodissimo lievito madre? Allora non vi resta che seguire la nostra ricetta di oggi e realizzare una gustosa schiacciata di zucchine con la Certosa Galbani.

Potete fare l’impasto con il lievito di birra oppure seguire i passaggi che vi consigliamo per farlo con il lievito madre.

Il tempo si dilaterà un po’ per la lievitazione, ma il risultato sarà tra i più appaganti.

Per quanto riguarda la scelta delle zucchine vi consigliamo di prendere quelle verdi con ancora il fiore. Puliteli per bene e separate le zucchine dai fiori, con questi potrete realizzare un ottimo sformato con fiori di zucca.


Preparazione:

Iniziate a preparare la vostra schiacciata di zucchine la sera precedente mettendo in una ciotola il lievito madre che scioglierete con l’acqua tiepida. Amalgamate 100 g di farina e lasciate riposare al caldo con un panno umido per circa un’oretta.

Dopo 1 ora unite la restante farina, mettete 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e 1 pizzico di sale e mescolate il tutto per bene. Una volta pronto, mettete il composto in una ciotola unta e capiente. Lasciate riposare tutta la notte in un luogo fresco.

Al mattino seguente versate il composto sul tavolo infarinato e realizzate due pagnotte. Copritele con della pellicola in maniera che non prendano aria per 1 ora.

Nel frattempo, tagliate le zucchine finemente e fatele saltare in padella con olio e 1 spicchio d’aglio. Salate e pepate.

Trascorsa l’ora di riposo, stendete le due pagnotte, realizzando due forme uguali. Prendete la prima pagnotta stesa e spalmateci sopra la Certosa, eliminate l'aglio e aggiungete le zucchine; infine, coprite il tutto con l’altra pagnotta stesa.

Accendete il forno a 180°. Nel mentre, chiudete bene i bordi della vostra schiacciata di zucchine e, dopo averla spennellata con olio extravergine di oliva, realizzate con la forchetta dei piccoli fori sulla superficie e cospargete con sale grosso.

Una volta riscaldato il forno inserite la vostra focaccia per circa 25 minuti. Controllate che sia dorata in superficie e poi sfornate la vostra schiacciata di zucchine. Aspettate 5 minuti affinché si raffreddi e servite.



I vostri commenti alla ricetta: Schiacciata di zucchine

Lascia un commento

Massimo 250 battute