Pasta fredda al salmone

Pasta fredda al salmone
Primi Piatti
Primi Piatti PT0M PT20M PT20M
  • 4 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 360 g di pennette rigate
  • 150 g di salmone affumicato
  • 125 g di Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia Galbani
  • un mazzetto di rucola
  • un filo d'olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • un pizzico di pepe

presentazione:

Il salmone è un alimento elegante, dal gusto delicato ed intenso, che può essere abbinato al Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia per creare il cremoso condimento della vostra pasta fredda al salmone.

La ricetta che vi proponiamo è molto semplice e potete variarla in base agli ingredienti che preferite e che avete in casa: per un gusto più delicato potete usare il salmone fresco anziché quello affumicato, da noi preferito in questa ricetta per dare più carattere al piatto; oppure potete sostituire l'erba cipollina alla rucola, dato che entrambe si sposano bene con la freschezza del Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia.

In ogni caso, dal felice connubio di questi pochi e semplici ingredienti, otterrete un primo piatto sfizioso, dalla consistenza cremosa e dal profumo estivo, che non vi richiederà molto tempo in cucina; giusto il tempo necessario a lessare la pasta e condirla.

La pasta fredda al salmone è un ottimo piatto anche fuori casa, adatto per essere portato a casa di amici o a un pranzo sulla spiaggia e, se ne avanzasse un poco, potete sempre riporla in frigorifero (al massimo per un paio di giorni), e avercela già pronta per la pausa pranzo del giorno dopo. 

E se vi è piaciuta questa idea, vi invitiamo a scoprire le altre 10 migliori ricette di pasta fredda!


Preparazione:

Per realizzare un'ottima pasta fredda al salmone, portate una pentola piena d'acqua a bollore, aggiungeteci un pizzico di sale e buttateci le pennette.

Mentre attendete che la pasta si cuocia, mettete il Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia in un zuppiera e miscelatelo con 3 cucchiai di acqua di cottura.

Lavate, asciugate e tritate finemente la rucola, poi sfilacciate il salmone affumicato e mettete entrambi nella ciotola con il formaggio.

A questo punto scolate la pasta, raffreddatela con l'acqua fredda e, dopo averla ben sgocciolata, mettetela nella zuppiera assieme al condimento.

Girate bene, aggiungete un filo d'olio extravergine di oliva a crudo e un pizzico di pepe e poi servite la vostra pasta fredda al salmone, se preferite dopo averla fatta riposare un poco in frigo.



I vostri commenti alla ricetta: Pasta fredda al salmone

Lascia un commento

Massimo 250 battute