Santa LuciaPresenta

Tagliolini salmone e limone

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

I tagliolini al salmone sono un primo piatto molto gustoso, saporito e raffinato; inoltre, la loro preparazione è molto semplice e il risultato è di grande effetto.

Questo primo si adatta a un menù di pesce ideale per una cena con amici o con tutta la famiglia. Cosa aspettate? Scoprite la nostra ricetta e tutti i consigli per realizzarla al meglio!
 

Facile
4
25 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 400 g di tagliolini freschi all'uovo
  2. 150 g di Burro Santa Lucia Galbani
  3. 200 g di salmone affumicato
  4. 1 limone
  5. erba cipollina
  6. sale e pepe

Preparazione

Grazie al suo profumo intenso, il salmone affumicato dona a questa preparazione un gusto molto particolare. Il sapore prelibato di questo primo piatto sarà intensificato con l’aggiunta del limone, un ingrediente che dona una piacevole freschezza.

01
Per preparare i tagliolini al salmone lavate il limone, grattatene la scorza e spremetene il succo.
spremere il succo di limone
02
In una pentola capiente fate sciogliere il Burro Santa Lucia a fuoco lento e aggiungete la scorza di limone tritata.
sciogliere il burro in una padella insieme alla scorza di limone
03
Intanto cuocete i tagliolini al dente in acqua bollente salata seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione.
cuocere i tagliolini al dente
04
Tritate finemente ilsalmone e lavoratelo con una forchetta fino a renderlo morbido e voluminoso.
sminuzzare il salmone
05
Una volta cotti, scolate i tagliolini all'uovo e saltateli nella padella con il burro e il limone; quindi aggiungete il salmone e sfumate con il succo di limone. Lasciate cuocere. Condite con il pepe e l’erba cipollina lavata in abbondante acqua e tagliata ad anellini. Servite i vostri tagliolini al salmone ben caldi.
saltare in padella i tagliolini con il salmone e il succo di limone

Varianti

I tagliolini al salmone possono essere conditi anche in modi leggermente diversi rispetto alla ricetta proposta.

Vediamo qualche esempio: nei tagliolini al salmone fresco, il salmone affumicato può essere sostituito appunto con quello fresco (cotto con il vino bianco o il brodo, la cipolla, il prezzemolo, un pizzico di sale e due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva). Ancora si può preparare un condimento a base di panna e salmone o decidere di arricchire il salmone preparando altresalse gustose: la salsa verde al prezzemolo, aglio e acciughe o a base di uova.

Con il sapore del salmone ben si sposano anche le zucchine, finemente tagliate, i piselli o gli asparagi scottati. Uova di lompo e caviale potranno dare al vostro piatto un tocco di raffinatezza in più (in questo caso, potrete sostituire il limone con del succo d’arancia).

Gherigli di
nociemandorle a lamelle potranno essere aggiunti a piacere.

Per una fresca variante estiva, potrete portare in tavola le farfalle salmone, rucola e pomodorini, le tagliatelle asparagi e salmone, le linguine limone e pepe o le pennette salmone e vodka.

Per arricchire la vostra pasta burro e salmone con altri ingredienti di mare, potrete aggiungere anche dei gamberi, delle vongole sgusciate o del tonno.

Utilizzando il salmone affumicato, potrete preparare anche una fresca e veloce insalata di pasta. In questo caso, vi consigliamo di impiegare le pennette o le farfalle che meglio raccolgono il sugo. Conditele con il salmone, con il limone e delle erbe aromatiche, quindi mettete il tutto a riposare in frigorifero prima di servirlo.

Curiosità

Il salmone è un ingrediente molto presente nei nostri menù in tutte le stagioni. Fresco o affumicato, secondo una tecnica che varia da paese a paese, è protagonista di molte ricette di primi piatti, come le tagliatelle al salmone, gli gnocchi o le penne panna e salmone.

Il suo sapore delicato ben si sposa con gli agrumi, come il limone, e con la cremosità della ricotta e della panna da cucina.