Pasta con la rucola

Pasta con la rucola
Primi Piatti
Primi PiattiPT15MPT5MPT20M
  • 4 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 400 g di orecchiette
  • un mazzetto di rucola
  • 100 g di pancetta Galbapancetta Galbani
  • 20 pomodorini
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d'oliva

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

Esistono innumerevoli versioni della pasta con la rucola, una più saporita dell'altra. La variante che abbiamo scelto di consigliarvi in questa pagina è molto golosa e sarà adatta per essere consumata durante un pranzo veloce.

Facile da eseguire, il piatto protagonista di questo spazio richiede veramente pochissimo impegno per un risultato che va al di là delle vostre aspettative. La nostra ricetta prevede l'utilizzo della rucola, dei pomodorini tagliati a pezzetti e di una pancetta dal sapore consistente: la Galbapancetta.

Il tutto verrà mescolato con olio extravergine d'oliva e insaporito con pepe. La pasta più adatta a questa preparazione è quella di grano duro.

Noi vi consigliamo le orecchiette, che accolgono, trattenendola nella loro superficie ruvida, tutta la bontà di un condimento semplice e molto appetitoso.

Preparazione:

Per la preparazione della pasta con la rucola dovete prima di tutto lavare la rucola, quindi tagliarla a striscioline. Dentro una padella mettete 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva e la Galbapancetta tagliata a julienne.

A questo punto, fate rosolare leggermente. Una volta rosolata aggiungeteci i pomodorini tagliati a pezzetti. Dunque, fate cuocere il tutto per 5 minuti. Trascorso il tempo indicato, unite anche la rucola e fate cuocere il condimento per altri 5 minuti.

Nel frattempo, cucinate al dente la pasta in abbondante acqua salata. Una volta scolata, versatela nella padella insieme alla salsa alla rucola.

Fate mantecare la vostra pasta con la rucola e servitela calda.

Curiosità:

La rucola è una verdura che si abbina a numerose altre verdure come zucchine, pomodori, olive o asparagi. Il principale dei consigli da seguire è cercare di usare sempre verdura fresca di stagione per esaltare il gusto dei nostri piatti.

Le orecchiette sono tra i formati di pasta corta più indicati per questo tipo di ricetta, ma se invece preferite la pasta lunga, scegliete degli spaghetti non troppo sottili magari di forma quadrata che hanno la caratteristica di trattenere meglio i sughi.

Tuttavia la rucola per mantenere quasi integra la sua caratteristica pizzichina del sapore va aggiunta al termine della preparazione assieme a una manciata di parmigiano. Questo non implica che state preparando una pasta fredda. Infatti il calore della pasta sarà sufficiente a cuocere la delicata verdura, che però non perderà tutte le sue caratteristiche peculiari di sapore e colore.

I vostri commenti alla ricetta: Pasta con la rucola

Lascia un commento

Massimo 250 battute