Santa LuciaPresenta

Pasta carciofi e pancetta

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Con l'arrivo della stagione autunnale le abitudini culinarie tendono a cambiare rispetto ai mesi più caldi. Piatti più strutturati e meno leggeri compaiono spesso sulle tavole; ma con un po' di fantasia potete servire pietanze ugualmente deliziose senza dover per forza esagerare.

La pasta carciofi e pancetta è un incontro cremoso e avvolgente tra i diversi sapori degli ingredienti protagonisti della ricetta, i carciofi e la pancetta con la dolcezza del Mascarpone Santa Lucia e delizierà i vostri ospiti senza appesantirli e senza obbligarvi a fare preparazioni complesse.

Media
4
60 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 200 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  2. 120 g di pancetta
  3. 2 carciofi
  4. 1 cipolla rossa
  5. 30 g di olio extra vergine di oliva
  6. 20 cl di vino bianco
  7. 320 g di pasta corta
  8. 40 g di pecorino romano
  9. sale e pepe q.b.

Preparazione

Lavate e pulite i carciofi, tagliateli a fettine o a spicchi e lasciateli in acqua e limone per evitare che diventino scuri. Portate ad ebollizione l'acqua in una pentola, salatela e immergeteci i carciofi.

Quando saranno teneri, ma non completamente cotti, scolateli senza buttare l'acqua di cottura. Tagliate a listarelle la pancetta e fatela rosolare in padella. Scolate l'olio in eccesso e mettete da parte la pancetta. In una padella fate ammorbidire la cipolla rossa tritata finemente con olio extra vergine di oliva e vino bianco.

A questo punto aggiungete i carciofi, una parte della pancetta, pepe e sale quanto basta e fate saltare per alcuni minuti. Contemporaneamente cuocete la pasta nell'acqua di cottura dei carciofi, togliendola quando è al dente.

Versatela nella padella con carciofi e pancetta e fate saltare per un paio di minuti, aggiungendo poco alla volta il Mascarpone Santa Lucia e qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta, la quale è ricca d'amido e vi aiuterà a legare la pasta al condimento.

Spento il fuoco, mantecate la pasta carciofi e pancetta con del pecorino grattugiato e, se preferite, aggiungete un'altra spolverata di pepe. Decorate con la pancetta croccante lasciata da parte e servite subito.