Santa LuciaPresenta

Pasta carciofi e tonno

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

La cucina è fatta continuamente di incontri di sapori diversi, di influenza reciproca di cibi e tradizioni e preparazioni fantasiose che arricchiscono i piatti di tutti i giorni.

L'incontro tra i sapori del mare e quelli intensi del bosco è diventato ormai una consuetudine nelle ricette di tutto il mondo che proliferano di piatti "mari e monti".

La pasta carciofi e tonno, in questo caso tagliatelle, con l'aggiunta di Burro Classico Santa Lucia, rappresenta benissimo i due universi ed è un piatto facilissimo e veloce da preparare che allieterà in maniera golosa e non pesante i palati di tutti i commensali dei vostri pranzi o delle vostre cene.

Facile
4
30 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 30 g di Burro Classico Santa Lucia Galbani
  2. 350 g di tagliatelle all'uovo
  3. 3 carciofi
  4. 160 g di tonno
  5. 5 pomodorini
  6. 1 spicchio d'aglio
  7. sale q.b.
  8. peperoncino q.b.
  9. prezzemolo q.b.

Preparazione

Pulite i carciofi ricavandone solo il cuore tenero. Lavateli e tagliateli a fette sottili. Mettete sul fuoco l'acqua per la pasta. Iniziate a far rosolare, in una padella a parte, l'aglio nel Burro Classico Santa Lucia.

Quando l'aglio sarà ben dorato, aggiungete i carciofi, salateli e lasciateli cuocere per 10 minuti circa, aiutandovi con dell'acqua se necessario. Aggiungete il tonno (fresco tagliato a dadini o in scatola ben sgocciolato, come preferite), i pomodorini e il peperoncino e lasciate insaporire per 5 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo cuocete la pasta, scolatela e, quando il sugo sarà pronto, versatela nella padella, facendola insaporire per 1 minuto circa a fuoco spento. Dopo una bella spolverata di prezzemolo fresco, servite la pasta carciofi e tonno subito.

Curiosità

Nella pasta carciofi e tonno si uniscono due mondi diversi in cui differenti sapori si combinano alla perfezione: si tratta di una delle portate più sfiziose che lascerà i vostri ospiti stupiti e soddisfatti.

Per rendere più soffice il condimento, potete sostituire i pomodorini con una salsa di pomodoro condita con capperi, pepe e basilico oppure preparare una gustosa crema di carciofi. Ricordatevi sempre di eliminare le foglie esterne e cuocere i carciofi in abbondante acqua salata.

Per una variante dal gusto più delicato, invece, provate ad aggiungere le patate e a sostituire il tonno con la bottarga di muggine o con il salmone, facendo prima soffriggere uno spicchio d'aglio in un filo d'olio.