Pasta estiva

Pasta estiva
Pasta estiva
Pasta estiva
Primi PiattiPT10MPT10MPT20M
  • 4 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 320 g di fusilli
  • 320 g di tonno sott'olio sgocciolato
  • 150 g di Ciliegie di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 2 pomodori grossi
  • 1 manciata di olive
  • 1 cucchiaio di capperi
  • sale
  • pepe
  • origano
  • olio extravergine d'oliva

Galbani

Ciliegie

Con tutto il gusto ed il sapore unico della mozzarella preparata con solo latte 100% italiano, le Ciliegie S.Lucia sono ottime per accompagnare le tue insalatone, primi piatti, secondi, ma anche così come sono. Effetto Ciliegie: una tira l'altra! Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

presentazione:

Con l'arrivo dell'estate giunge, puntuale come ogni anno, la voglia di freschezza e semplicità. Allora che cosa c'è di meglio di un primo piatto goloso, che contemporaneamente è in grado di racchiudere tutte le esigenze e i desideri di questa stagione?

Noi vi proponiamo una pietanza che si presta bene ad essere consumata durante le giornate più calde: è la pasta estiva, un'idea deliziosa per una preparazione semplice da realizzare e davvero bella da vedere, per la quale vi saranno necessari: pasta, tonno, capperi, olive, Ciliegie di Mozzarella Santa Lucia, pomodori, origano, sale e pepe.



Preparazione:

Il tutto verrà sapientemente abbinato dando vita ad una pasta fredda appetitosa e dai colori vivaci.



  1. 1.Per realizzare questa pasta estiva dovete prima di tutto far bollire la pasta in abbondante acqua salata mantenendo una cottura al dente. Una volta cotta, scolatela. Quindi, conditela con un filo di olio extravergine d'oliva.
  2. 2.A questo punto dedicatevi a realizzare il condimento. Prendete i pomodori, lavateli e tagliateli a metà. Una volta tagliati, eliminatene la parte interna acquosa ed i semi. Ad operazione conclusa, tagliateli prima a listarelle e poi a cubetti. Dopodiché, conditeli con olio extravergine d'oliva e sale.
  3. 3.Quando avrete terminato con i pomodori, tagliate le olive a rondelle. Quindi sgocciolate il tonno e sbriciolatelo. Terminate la vostra pasta estiva condendo i fusilli con le Ciliegie di Mozzarella Santa Lucia, i pomodori a cubetti, le olive, il tonno, i capperi, il pepe, l'origano e un filo d'olio extravergine d'oliva.
  4. 4.Infine, rimescolate il tutto. Ora mettete la vostra pasta estiva in frigorifero fino al momento di consumarla. Dunque servitela fredda.

Varianti:

La pasta fredda estiva è la ricetta ideale per godersi un primo piatto gustoso senza trascorrere le ore vicino ai fornelli. Si tratta di una preparazione ricca di ingredienti e molto saporita, perfetta per essere consumata al mare, ai buffet o durante un picnic con i bambini*.

La cucina italiana mette a disposizione innumerevoli ingredienti per dar vita a un piatto estivo sempre nuovo e appetitoso: se volete scoprire le migliori idee per una pasta veloce estiva seguite questi semplici suggerimenti e realizzate anche voi ricette facili e irresistibili.

Per una variante di pesce senza il solito tonno potete utilizzare delle alici marinate sminuzzate e dei gamberi sgusciati, da bollire velocemente in acqua o da saltare in padella con olio d'oliva e aglio. Per dare sapore al piatto non dimenticate di aggiungere un trito di erbe aromatiche, come basilico, prezzemolo e erba cipollina.

Se invece preferite una versione con carne, provate l'insalata di pasta con pancetta croccante, speck a listarelle o würstel a rondelle, dadini di mozzarella o scamorza, mais, olive e pomodori: si tratta di un piatto ottimo sia caldo che freddo, anche con l'aggiunta di salse e sughi come la maionese, il pesto o un po' di ricotta lavorata a crema con sale e pepe.

*sopra i 3 anni



Consigli:

Per la preparazione della pasta estiva fredda potete utilizzare il formato di pasta che vi piace di più: noi vi abbiamo suggerito i fusilli, ma andranno benissimo anche le pennette rigate, le farfalle o i tubetti.

Cuocete la pasta in una pentola di abbondante acqua salata seguendo le indicazioni riportate sulla confezione e, una volta scolata, trasferitele in una ciotola capiente a raffreddare, ricordandovi di condirla con un filo d'olio per evitare che i maccheroni si incollino tra loro.

Grazie alla sua versatilità questa pietanza si presta ad essere consumata sia durante la pausa pranzo sia per una gita fuori porta.


Curiosità:

Vi sono molte ricette estive a base di pasta che possono essere preparate in modo semplice, per portare in tavola un piatto gustoso e colorato.

Se non volete usare degli ingredienti crudi per il condimento, potete anche prepararne uno molto semplice: fate scaldare un filo d'olio in un tegame, quindi aggiungete uno spicchio d'aglio e ½ cipolla tagliata a velo e lasciatela imbiondire.

A questo punto, togliete lo spicchio d'aglio e aggiungete la polpa di pomodoro e le melanzane, dopo averle pulite e tagliate in piccoli tocchetti. Mescolate bene e lasciate cuocere per 15 minuti e nel frattempo lessate la pasta al dente. Per questo piatto è più indicata la pasta corta, soprattutto le penne.

Una volta scolate, versate le penne nel tegame assieme al condimento e terminate la cottura, quindi lasciate raffreddare il tutto e conservate la pasta preparata in frigo fino al momento di servirla, magari guarnita con delle foglie di basilico, per aggiungere colore e profumo alla vostra pasta estiva.


I vostri commenti alla ricetta: Pasta estiva

Lascia un commento

Massimo 250 battute