Spaghetti estivi piccanti

Spaghetti estivi piccanti
Primi PiattiPT10MPT5MPT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 320 g di spaghetti
  • 2 confezioni da 150 g di Ciliegie di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 100 g di olive snocciolate
  • 200 g di pomodorini pachino
  • un filo d'olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe q.b.
  • un ciuffetto di basilico
  • peperoncino q.b.

Inventatene un'altra

presentazione:

Anche in estate si può consumare un primo piatto di pasta, nella sfiziosa versione della pasta fredda estiva: una preparazione semplice e veloce, che sarà perfetta per i vostri pranzi all'aperto o anche come portata principale di un picnic fuori porta.

Per cucinarla basta seguire la ricetta classica della pasta, con la variante che, una volta cotta, dovete passarla sotto un getto di acqua fredda per bloccare la cottura e raffreddarla.

Il segreto per creare una pasta fredda estiva davvero sfiziosa sta tutto nel condimento: i pomodorini pachino insaporiti con erbe e odori le regaleranno un sapore delizioso e una nota di colore ma il tocco di classe lo potrete aggiungere all'ultimo momento, arricchendo il piatto con le Ciliegie di Mozzarella Santa Lucia.

Questi deliziosi bocconcini di mozzarella, in questo comodo formato pensato appositamente per preparazioni di questo tipo, renderanno il piatto ancora più saporito e porteranno tanta allegria in più e il sapore dell'estate sulla vostra tavola.



Preparazione:

  • Per cucinare la pasta fredda estiva, lavate i pomodorini, tagliateli a spicchi e poneteli in una zuppiera assieme alle olive snocciolate e al basilico tritato.
  • Conditeli con olio, sale e peperoncino e lasciateli insaporire per quanto più tempo possibile, mescolandoli dal basso verso l'alto di quando in quando.
  • Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata e, una volta cotta, scolatela e passatela sotto un getto di acqua fredda per farla raffreddare.
  • A questo punto versate sugli spaghetti i pomodorini con il condimento piccante e aggiungete le Ciliegie di Mozzarella Santa Lucia. Mescolate per bene e conservate la vostra pasta fredda estiva in frigo prima di servirla.


Curiosità:

Anche se fa molto caldo, difficilmente si può rinunciare a un buon piatto di pasta. Come spiegato nella preparazione, vi basterà bloccare la cottura e raffreddare la vostra pasta semplicemente passandola sotto acqua fredda corrente: in questo modo non dovrete più rinunciare al vostro primo piatto preferito.

La pasta fredda estiva, chiamata anche insalata di pasta, è quindi una soluzione facile e gustosa.

Potete scegliere il formato di pasta da utilizzare in base ai vostri gusti e in base agli ingredienti che sceglierete di lavorare. Se preparate un pesto, per esempio, usate delle linguine: sono perfette per questo condimento.

Se optate per questa scelta, potete preparare un pesto di rucola con olio, aglio, pinoli, formaggio e anche un cucchiaio di ricotta per rendere il composto ancora più saporito (le dosi potete sceglierle in base al vostro gusto personale).

Quando lo unite alla pasta, aggiungete anche dei pomodori tagliati a pezzetti e una cipolla tagliata sottile. La pasta sarà cremosa e buona.

Che ne dite invece di un condimento a base di patate e funghi? Lessate le patate, poi unitele in padella con i funghi, l'olio extravergine d'oliva e 1 spicchio d'aglio. Aggiungete il prezzemolo, e lasciate raffreddare prima di unirlo alla pasta. Il risultato sarà davvero gustoso.


I vostri commenti alla ricetta: Spaghetti estivi piccanti

Lascia un commento

Massimo 250 battute