Risotto asparagi e pancetta

Risotto asparagi e pancetta
Risotto asparagi e pancetta
Risotto asparagi e pancetta
Primi Piatti PT20M PT5M PT25M
  • 4 persone
  • Facile
  • 25 minuti
Ingredienti:
Per la pasta:
  • 320 g di riso superfino
  • 100 g di pancetta
  • 400 g di asparagi
  • 1 grossa cipolla
  • 2 l di brodo vegetale
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
  • 4 tuorli e 1 uovo intero
  • sale

Per mantecare:
  • 60 g di Burro Santa Lucia Galbani

Galbani

Burro Panetto

Il Panetto Burro Santa Lucia con il suo sapore delicato e consistenza soffice è ideale per rendere speciali tutte le tue preparazioni, sia dolci che salate. Scopri le curiosità

presentazione:

La ricetta che vi proponiamo è quella del risotto asparagi e pancetta.
Un primo piatto dal gusto pieno, da assaporare soprattutto in primavera, il periodo degli asparagi per eccellenza.

La veste di questo risotto, realizzato con pochi e semplici ingredienti, risulta sfiziosa e succulenta.
I prodotti necessari alla sua preparazione sono la pancetta Galbancetta, la cipolla, gli asparagi, il vino bianco, il brodo vegetale e l'olio extravergine d'oliva.
Il tutto verrà infine mantecato con il Burro Santa Lucia.

La specialità che oggi realizzerete in cucina risulterà più che adatta a soddisfare le esigenze culinarie dei palati più esigenti.
Il risotto che vi proponiamo, infatti, è perfetto per iniziare un menù di primavera tutto a base di verdure.

Seguite il procedimento che stiamo per descrivervi e, in pochi e semplici passaggi, porterete a tavola un primo piatto profumato, dal profumo intenso, cremoso e croccante.



Preparazione:

Per realizzare il risotto asparagi e pancetta dovete prima di tutto mondare e lavare gli asparagi.
Una volta lavati sotto l'acqua corrente, asciugateli leggermente tamponandoli con carta da cucina. Dopodiché, tagliateli.
Ad operazione conclusa, mondate, lavate e tritate la cipolla. A questo punto, riducete la pancetta alla julienne.

Quindi prendete una pentola e scaldate al suo interno l'olio extravergine d'oliva.
Una volta caldo, unite anche la cipolla tritata e fatela imbiondire.
Aggiungete gli asparagi, la pancetta, un pizzico di sale e fate insaporire il tutto.

Fate rosolare la pancetta fino a quando diventa croccante, in questo modo bilancerà la cremosità del risotto con un gustosissimo contrasto.
Dunque, mettete il riso Carnaroli e alzate la fiamma al massimo per far tostare il cereale finché non diverrà trasparente.
A tostatura avvenuta, sfumate il riso con il vino bianco e mescolate il tutto.

Fate cuocere il tutto per 20 minuti circa a fuoco moderato.

Senza smettere di mescolare, versate a poco a poco il brodo ben caldo.
Ricordatevi di aggiungere mestoli di brodo ogni qualvolta il vostro risotto asparagi e pancetta si sta per asciugare.
A fine cottura, insaporite la pietanza con una generosa manciata di pepe nero.
Ora mantecate con il Burro Santa Lucia.
Dunque servite subito e portate a tavola una ciotola con il parmigiano grattugiato a disposizione dei vostri ospiti.



Curiosità:

Il risotto asparagi e pancetta è un primo piatto semplice, ma al contempo raffinato.

Può essere servito anche durante un pranzo o una cena tra amici e parenti e può offrire diversi spunti per una presentazione ricercata nei dettagli.

Per esempio, dopo aver lavato e mondato i germogli, potete trattenere una parte di punte di asparagi e farli rosolare velocemente in padella. Questi, poi, potranno decorare la portata, posizionati sul bordo del piatto o poggiati al centro, come un mazzolino sul riso.

Anche la pancetta affumicata, se tagliata a dadini, può essere sfruttata per creare contrasti cromatici e di consistenza che invogliano i commensali all'assaggio.

Un altro modo per presentare il piatto in maniera divertente, giocando con i colori, è quello di preparare le uova sode e tagliarle trasversalmente: alternate le punte degli asparagi e le uova a fette e creerete un campo fiorito primaverile, colorato e accattivante.

Con le uova e una spolverizzata di formaggio grattugiato, il risotto diventa un piatto unico pieno di sapore e goloso che può essere proposto anche ai più piccoli* che ne apprezzeranno la fantasia e l'allegria.

Il tema della primavera, poi, può essere richiamato anche da piccole decorazioni realizzate con dei vasetti ed erbette aromatiche, posizionati in ordine sparso sulla tavola, che rallegrano e profumano l'atmosfera.

*sopra i 3 anni


I vostri commenti alla ricetta: Risotto asparagi e pancetta

Lascia un commento

Massimo 250 battute