certosaPresenta

Pasta asparagi e pancetta

Ricetta creata da Galbani
Prova con
Certosa 165g
Certosa 165g
Certosa. La crescenza dal gusto fresco e genuino.
Vota
Media0

Presentazione

La ricetta che vi proponiamo è di facile realizzazione.
Inoltre, per la sua preparazione vi basteranno pochi ingredienti, tutti reperibili abbastanza semplicemente.
Tra questi la pancetta che conferisce un gusto rotondo al condimento abbinata alla morbidezza e alla delicatezza della Certosa Galbani.
Un intingolo molto gustoso che accompagnerà il primo piatto in maniera sorprendente.

Il formato di pasta che abbiamo scelto sono delle semplici pennette, che ben si sposano con il condimento sfizioso, contraddistinto dalle note ricche dell'incontro di asparagi, aglio e pancetta.
Il primo piatto di oggi susciterà l'approvazione dei vostri commensali, anche quelli più difficili da accontentare.

Facile
4
40 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 350 g di pennette
  2. 100 g di pancetta
  3. 500 g di asparagi
  4. 100 g di Certosa Galbani
  5. 3 spicchi d'aglio
  6. 200 ml di brodo vegetale
  7. 200 ml di vino bianco secco
  8. 5 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  9. pepe q.b.
  10. sale q.b.

Preparazione

Per preparare la pasta asparagi e pancetta dovete prima di tutto mondare e lavare gli asparagi.
Una volta lavati, asciugateli leggermente tamponandoli con carta da cucina. Dopodiché tagliateli.
Ad operazione conclusa, mondate, lavate e tritate l'aglio. A questo punto, riducete la pancetta alla julienne.

Quindi, prendete una padella e scaldate al suo interno 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, uniteci l'aglio tritato e fatelo imbiondire insieme agli asparagi e alla pancetta. Salate leggermente e fate insaporire il tutto.
Quindi, sfumate il preparato con il vino bianco. Una volta che il vino sarà evaporato, pepate il tutto.
A questo punto, unite anche un mestolo di brodo vegetale caldo.
Coprite la preparazione e fatela cucinare a fiamma media per 10 minuti circa.
Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo aggiungete altro brodo vegetale.

A cottura raggiunta, spegnete il gas e dedicatevi a cucinare le pennette in abbondante acqua salata.
Quando la pasta sarà cotta, scolatela e versatela nella padella del condimento aggiungendoci anche 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva.
Ora fate insaporire la vostra pasta asparagi e pancetta a fiamma bassa per 1-2 minuti mescolandola continuamente e aggiungendo la Certosa.
Infine servitela.

Scopri di più