Mele cotte al microonde

Mele cotte al microonde
Mele cotte al microonde
Mele cotte al microonde
Dessert PT15M PT0M PT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
Per le mele:
  • 4 mele
  • 4 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 noce di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 pizzico di cannella

Per la crema:
  • 250 g di Mascarpone Santa Lucia Galbani
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 baccello di vaniglia


Galbani

Burro Panetto

Il Panetto Burro Santa Lucia con il suo sapore delicato e consistenza soffice è ideale per rendere speciali tutte le tue preparazioni, sia dolci che salate. Scopri le curiosità

presentazione:

Ospiti improvvisi all'orizzonte e nessuna idea per un dessert veloce? Perché non preparare delle deliziose mele cotte al microonde?

Fra le tante ricette al microonde, è possibile realizzare anche questo dessert facile.

Vi basteranno pochi semplici ingredienti per portare in tavola un dolce goloso e profumatissimo, perfetto anche per la merenda dei più piccoli*.

Lasciatevi conquistare dalla loro consistenza morbida e succosa, dall'inebriante aroma di cannella e dalla delicatezza della crema di accompagnamento a base di Mascarpone Santa Lucia.

Con la nostra ricetta delle mele cotte al microonde il successo è assicurato. Per prepararle, seguite passo passo il facile procedimento che vi stiamo per spiegare e sfruttate questo potente metodo di cottura!

* Sopra i 3 anni


Preparazione:

Prima di iniziare a preparare la ricetta della mela cotta al microonde, è importante adottare un piccolo accorgimento per avere il miglior risultato: assicuratevi di tirar fuori dal frigo il Mascarpone Santa Lucia circa 30 minuti prima della preparazione.

Per preparare le mele cotte al microonde, per prima cosa lavate con cura le mele, eliminate il torsolo, sbucciatele e tagliatele a dadini, quindi riponetele in una ciotola di vetro: è molto importante che il contenitore sia idoneo per la cottura al microonde. A seconda del vostro gusto, potete scegliere se adoperare le mele sbucciate o con la buccia.


Coprite con qualche fiocco di burro e cuocete in microonde per un paio di minuti al massimo della potenza, dopodiché, con un cucchiaio, mescolate con lo zucchero di canna e la cannella e proseguite la cottura per altri 3-4 minuti.

Nel frattempo, lavorate a crema il Mascarpone Santa Lucia, unite lo zucchero a velo, i semi estratti dal baccello di vaniglia e amalgamate il tutto.

Una volta pronte, trasferite le mele cotte al microonde in coppette monoporzione e servitele con una generosa cucchiaiata di crema al mascarpone.

Se volete far risaltare ancora di più il profumo delizioso di cannella, potete anche darne un'ultima spolverizzata sulla superficie delle vostre mele in tazza.


Potete conservare le vostre mele in frigorifero per un giorno, coprendole con la pellicola trasparente.



Curiosità:

Questa è sicuramente una ricetta facile e veloce: saranno sufficienti pochi minuti di cottura e avrete un dessert pronto da servire, con cui stupire tutti.

Cucinare al microonde permette infatti di portare in tavola tante ricette diverse, impiegando poco tempo.

Le mele, poi, oltre ad essere un frutto buonissimo, nascondono delle curiosità che forse non conoscete.


La mela proviene dall’Asia Centrale; infatti arrivò in Occidente dopo le numerose conquiste dell’Impero Romano. In particolare, dai boschi situati tra la Cina e il Kazakistan, dove erano state scoperte quasi 4000 anni fa. In Kazakistan vi è una città ribattezzata Amalty, che vuol dire luogo delle mele, e la Cina resta ancora oggi il paese con la più alta produzione di mele.

Si tratta di un frutto così antico da essere diventato il protagonista di numerose storie e leggende: secondo le fonti, Guglielmo Tell, che era un abilissimo arciere, avendo offeso in qualche modo la casata degli Asburgo, dovette porre riparo con un’ardua prova: centrare la mela posta sulla testa del figlio con una freccia. Per fortuna aveva un’ottima mira!

Anche l’aneddoto della mela di Newton, usata per la prova della legge di gravità, risulta essere vero.

Che dire poi della mela come simbolo del peccato, associata alla famosa storia di Adamo ed Eva?

Le curiosità non sono finite qui: in America Centrale sembra che la mela venisse usata nei rituali come elisir d’amore!

Anche il famoso gruppo musicale dei Beatles vanta una storia legata ala figura della mela; la loro etichetta, Apple Records, aveva come simbolo una mela, esattamente come la Apple Computers, la società di Steve Jobs, che dopo anni di battaglia legale, è riuscita ad averla vinta.


I vostri commenti alla ricetta: Mele cotte al microonde

Lascia un commento

Massimo 250 battute