Crema al burro

Crema al burro
Preparazioni Base
Preparazioni BasePT5MPT20MPT25M
  • 0 persone
  • Facile
  • 25 minuti
Ingredienti:

Preparazione di base perfetta con:

presentazione:

Vi presentiamo la ricetta della crema al burro, perfetta per decorare e farcire dolci e dessert di tutti i tipi. Questa preparazione di origine francese è molto facile da realizzare; occorrono solo pochi ingredienti e pochi minuti di lavoro.

La nostra ricetta prevede l'utilizzo del Burro Santa Lucia, lo zucchero e i tuorli d'uovo, per ottenere una crema dalla consistenza soffice, ottimale per farcire e per decorare i vostri dolci.

Preparazione:

La crema al burro è una preparazione perfetta per la realizzazione di cake design. Ricoprire e decorare il Pan di Spagna con questa morbida crema vi aiuterà infatti a realizzare ottime torte di compleanno.

Ma non è tutto, perché questa specialità è anche la grande protagonista di tanti dolci con crema al burro, golosi quanto famosi. Ne sono esempio i cupcake e la red velvet. Ecco come fare la nostra crema al burro veloce e facile.



  1. 1.Per realizzare la crema al burro bisogna prima di tutto diluire 200 g di zucchero nell'acqua. Fate cuocere: se avete un termometro da cucina il composto deve raggiungere la temperatura di 123°, se ne siete sprovvisti sappiate che vi basterà portarlo a ebollizione e spegnerlo dopo 3-4 minuti.
    sciogliere lo zucchero nell'acqua
  2. 2.Quindi, molto lentamente versate il composto ottenuto sui tuorli d'uovo sistemati in una ciotola, precedentemente montati con 150 g di zucchero (volendo potete usare la stessa quantità di zucchero a velo sostituendolo al semolato). Dunque mescolate bene il tutto con l'ausilio di una frusta elettrica. A questo punto sbattete il preparato fino a quando non si sarà raffreddato e avrà assunto un aspetto spumoso.
    unire l'acqua con i tuorli
  3. 3.A operazione conclusa aggiungete il Burro Santa Lucia ammorbidito e ridotto in pezzetti.
    aggiungere il burro
  4. 4.Con l'aiuto delle fruste sbattete ancora l'impasto per qualche minuto. La crema sarà pronta quando risulterà liscia, spumosa e soffice. A questo punto smettete di montare il preparato.
    sbattere l'impasto

Varianti:

La base, nella sua versione semplice, può essere aromatizzata alla vaniglia, al caffè o ai gusti che più preferite.

Inoltre, potrete rendere la consistenza più soffice, delicata e cremosa aggiungendo della meringa sbriciolata, della panna montata o del mascarpone.

Per una decorazione perfetta aggiungete alla crema del colorante alimentare.

Golosa in abbinamento alla crema pasticcera, questa preparazione risulta molto sfiziosa se utilizzata per imbottire biscotti di pasta frolla e altri prodotti da forno, al posto della classica glassa o del frosting.

Come si fa la crema al burro senza uova? Vi basterà lavorare il burro morbido con lo zucchero, rispettando le dosi della nostra ricetta.

Consigli:

Per lavorare il tutto con maggior facilità potete preparare la crema usando la planetaria.

Nella lavorazione fate molta attenzione a non smontare l’impasto: in particolare, se aggiungete la panna, montatela a parte e mescolatela al resto con l’aiuto di una spatola.

Il burro, inoltre, non deve essere freddo di frigo ma aggiunto a temperatura ambiente.

Prima di utilizzarla, fate riposare la crema al burro per una mezz’ora. Poi potrete impiegarla in mille modi: mettetela in un sac à poche e utilizzatela per la decorazione di torte e cupcake. Servitevi delle bocchette seghettate e formate sulla superficie dei dolci delle spirali o dei ciuffetti.

Per un ottimo dessert di fine pasto mettetela in delle coppette di ceramica e gustatela al naturale, accompagnandola con della frutta fresca o guarnendola con marmellata, sciroppo e caramello. Potrete ricoprirla anche con della ganache al cioccolato fondente.


Curiosità:

Dal punto di vista gastronomico, il burro trova impiego in diverse preparazioni culinarie: a crudo viene tagliato a riccioli come decorazione, viene sempre spalmato su tartine sia calde che fredde, viene impiegato nella preparazione di salse, o, ancora, in aggiunta di aromi viene versato fuso nelle pietanze.

Si tratta di un alimento ottenuto da crema di latte vaccino attraverso un procedimento detto centrifugazione, che utilizza macchine scrematrici per separare la crema dal latte, portando il prodotto dallo stato liquido a quello solido.

In pasticceria lo troviamo come ingrediente di numerosi dessert, nonché come protagonista della crema al burro, utilizzata anche in abbinamento alla pasta da zucchero per creare decorazioni o farcire dolci.


I vostri commenti alla ricetta: Crema al burro

Lascia un commento

Massimo 250 battute