Santa LuciaPresenta

Torta pere e ricotta

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

Quella che vi presentiamo in questa pagina è una ricetta per una torta delicata e invitante: un dolce a pasta morbida senza burro né olio.

Il dessert di oggi è adatto sia per la prima colazione che per una gustosa merenda: stiamo parlando della torta pere e ricotta. Un dessert morbido, una vera e propria delizia di pasticceria a cui non riuscirete a resistere. Impossibile non fare il bis!
 

Facile
8
95 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 450 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  2. 250 g di zucchero semolato
  3. 350 g di farina
  4. la scorza di 1 limone e il suo succo
  5. 1 cucchiaino d'estratto di vaniglia
  6. 3 uova intere
  7. 1 tuorlo
  8. 1 bustina di lievito vanigliato
  9. 400 g di pere

Preparazione

La ricetta che preparerete è quella di una torta golosa, resa ancora più soffice dalla presenza della Ricotta Santa Lucia.

01
Per realizzare la torta pere e ricotta dovete prima di tutto lavare e pelare le pere sotto l'acqua corrente. Una volta pelate, togliete anche il torsolo. Quindi procedete a tagliarle a cubetti. A operazione conclusa, mettetele in una terrina con il succo di limone di modo che non si anneriscano.
tagliare a cubetti le pere
02
A questo punto, in una ciotola a parte, con l'ausilio di uno sbattitore elettrico lavorate le uova intere e il tuorlo insieme allo zucchero, alla scorza di limone grattugiata e all'estratto di vaniglia. Lavorate il tutto fino a ottenere un composto giallo e spumoso. Poi unite la Ricotta Santa Lucia e continuate a montare il tutto.
lavorare le uova con lo zucchero
03
Ottenuto un composto bello omogeneo, unite la farina setacciata insieme al lievito.
unire al composto la ricotta
04
Quindi, con l'ausilio di un cucchiaio di legno mescolate per bene il preparato fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Ad operazione terminata, aggiungete anche i cubetti di pera e amalgamate bene il tutto.
unire al composto le pere
05
A questo punto, prendete una tortiera di 24 centimetri di diametro, imburratela e infarinatela o cospargetela di pane grattugiato, o, ancora, e se preferite, rivestitela con carta da forno. Dunque versate al suo interno l'impasto della vostra torta pere e ricotta. Concludete il dolce infornandolo in forno statico a 180° per 50-70 minuti. La torta sarà cotta quando alla prova dello stecchino questo risulterà asciutto.
infornare la torta di pere e ricotta

Varianti

La ricetta della torta con pere e ricotta che vi abbiamo proposto è quella di un dolce sofficissimo ottenuto da un impasto di uova, farina, zucchero e lievito.

A vostro gusto potete variare la ricetta che vi abbiamo proposto, per ottenere un dolce ancora più goloso. Seguendo lo stesso procedimento potete utilizzare degli altri tipi di farina, come la farina di mandorle o la farina di riso, per servire in tavola una versione senza glutine che manterrà una bella consistenza e un ottimo sapore.

Per trasformarlo in un dolce a strati colorato, potete dividere il composto in due parti e aggiungere a una delle due un cucchiaino di cacao amaro in polvere e all'altro un po' di cioccolato bianco. Versateli alternati nello stampo, e una volta cotto il dolce tagliatelo a metà in orizzontale, separando i due strati con un velo di marmellata, o anche con uno strato sottile di cioccolata. Sarà un trionfo di sapore e di colore, che valorizzerà ancora di più il ripieno di ricotta e pere.

Se amate questo tipo di abbinamento potete preparare una variante di questo dessert che è sempre un dolce di ricotta e pere ma in forma di crostata.

Si tratta della crostata amalfitana, un gustosissimo dolce con panna e ricotta fresche. È una torta buonissima, facile, molto fresca e dal gusto delicato.

Tagliate le pere e fatele cuocere per 10 minuti in padella con un cucchiaio di burro e uno di zucchero e il succo di un limone. Poi, lasciatele raffreddare e nel frattempo preparate la base e la copertura della crostata che sarà formata da due dischi croccanti come un biscotto.

Tritate 150 g di mandorle fino a ridurle in farina; poi, montate 3 tuorli e un uovo insieme a 100 g di zucchero. Aggiungete, a questo punto, la farina ottenuta dalle mandorle e 30 g di burro fuso. Lavorate il composto. Nel frattempo montate a neve 3 albumi e uniteli alla crema.

Scegliete uno stampo a cerniera e versate metà del composto sul fondo della superficie. Cuocete per 10 minuti a 190 gradi e poi ripetete l’operazione per ottenere il secondo disco. Lasciateli raffreddare prima di montare la torta a base di pere.

Ora dedicatevi alla farcia da preparare con 250 g di ricotta, 100 g di zucchero, le pere cotte, la panna montata e l’estratto di un baccello di vaniglia. Inserite un disco di biscotto in una teglia a cerniera, adagiate sopra la crema di ricotta e riponete in cima l’altro disco.

Lasciate la torta in frigorifero per 12 ore
e servitela a temperatura fredda. Non sarà una torta soffice come quella descritta, ma una crostata croccante e fresca.

Un’altra variante di questo dolce è la torta facile pere e cioccolato. Basterà aggiungere il cacao all’impasto di ricotta, farina e zucchero. Decorate la torta, sulla superficie, con delle fettine di pere tostate per rendere l’estetica del dolce ancora più accattivante.

Curiosità

Quella ricotta e pere è una torta dalle mille ricette. La troviamo, infatti, anche in una deliziosa versione da colazione senza farcia, dove la ricotta e le pere vengono lavorate insieme a uova, zucchero e farina. E a proposito di dolci da colazione, che ne pensate di un ottimo ciambellone ricotta e pere? Da servire fettina dopo fettina accompagnato da qualche ciuffo di panna da montare, oppure semplice da inzuppare nel latte.

La bontà delle torte non ha concorrenti! Provate tutte le nostre ricette, come la torta alla ricotta, quella della nonna e quella di mele.