Come preparare i tacos

Galbani
Galbani
Come preparare i tacos
Finger food o cibo da strada, in qualunque modo vogliate chiamarli, i tacos ormai sono entrati a far parte della gustosa schiera di aperitivi di cui ci deliziamo molto volentieri. Appartenenti alla cucina messicana, arrivano sulle nostre tavole e nei nostri piatti per farci fare un salto gastronomico, portandoci in un posto lontano con sapori e profumi particolari. Oggi imparerete a preparali in casa, vi sveleremo trucchi e consigli su come impastarli e su quali ingredienti utilizzare per preparare tacos veloci e farciti, apprezzati anche dai bambini*. Siete pronti?

*sopra i 3 anni

Cosa sono i tacos?

Cosa sono i tacos?I tacos sono composti da una tortilla di medie dimensioni e da un ripieno che varia a seconda dei gusti e dell'occasione. Sono deliziosi se serviti all’ora dell’aperitivo o come antipasti veloci, ma possono diventare, in base alla farcitura scelta, ottimi piatti per una cena veloce e gustosa tra amici.

Il ripieno può essere di verdure o di formaggi per tacos vegetariani buonissimi, oppure si possono riempire del sapore intenso della carne e accompagnare da golose salse e tante spezie o erbe aromatiche.

Come fare l'impasto per i tacos

Come fare l'impasto per i tacosAlla base dei tacos c’è un impasto di farina di mais. Una volta preparate le tortillas, sarà facile scegliere la farcitura giusta e servire a famiglia e amici un’occasione speciale per gustare deliziosi tacos.

Per preparare i tacos fatti in casa vi serviranno: 500 g di farina di mais; olio extravergine d’oliva q.b.; sale q.b.

Mettete la farina su una spianatoia, allargatela al centro e cominciate a versare un po’ d’acqua tiepida. Mescolate con la forchetta, aggiungendo anche un filo d’olio e un pizzico di sale, e quando gli ingredienti si saranno amalgamati continuate a impastare a mano, aggiungendo man mano altra acqua necessaria a far diventare l’impasto un panetto dalla consistenza morbida e liscia. Dopodiché, dividetelo in tante palline di uguali dimensioni, stendetele con il matterello e formate dei cerchi del diametro di 7 cm o della larghezza della vostra macchina della pasta che utilizzerete per pressarle e farle diventare molto sottili come richiesto dalla ricetta. Diversamente, potrete pressarle tra due pesi.

Prendete una padella antiaderente abbastanza capiente, fatela scaldare a fuoco vivo e ungetela con un filo d’olio. I tempi di cottura per i tacos sono di massimo 2 minuti per lato. Una volta completata la cottura che li renderà croccanti, disponeteli su un piano da lavoro e farciteli come più desiderate.

Si tratta di un impasto anche più semplice di quello della piadina che inserisce i tacos tra le golose idee per street food appetitosi.

Come preparare i tacos al formaggio

Come preparare i tacos al formaggioPer preparare golosi tacos al formaggio gli ingredienti che vi serviranno sono semplici e facili da reperire in ogni cucina.

Potete preparare deliziosi tacos al formaggio per una perfetta cena tra amici con questi ingredienti: 200 g di formaggio svizzero; 100 g di salsiccia; 100 g di fontina; 30 ml di panna; 4 pomodori ramati; 1 cipolla rossa; 1 peperoncino; 1 spicchio d’aglio; 1 cespo di lattuga; olio extravergine d'oliva q.b.; sale q.b.

Fate sbollentare i pomodori in acqua salata, scolateli, spellateli e tagliateli a dadini privandoli dei semi. In una padella capiente fate soffriggere con 3-4 cucchiai di olio la cipolla affettata sottilmente e l’aglio schiacciato. Dopodiché, eliminate lo spicchio d’aglio, aggiungete i pomodori e il peperoncino a rondelle, aggiustate di sale, aggiungete la salsiccia sbriciolata e cuocete per 10 minuti. Disponete su ogni tacos una foglia di lattuga, farcite con i pomodori e la salsiccia e aggiungete i formaggi tagliati a listarelle coperti di panna. Chiudete i tacos e rimetteteli per pochi secondi in padella, fino a quando il formaggio non avrà cominciato a sciogliersi, quindi serviteli subito ancora caldi.

Un consiglio goloso: al posto della salsiccia potete unire, fuori dal fuoco, 100 g di prosciutto cotto a dadini.

Come preparare i tacos di carne macinata

Come preparare i tacos di carne macinataSe cercate un gusto saporito e molto speziato, i tacos con un ripieno di carne macinata sono quello che fa per voi. Questi tacos possono essere uno sfizioso piatto unico, perfetto da gustare a cena in famiglia quando si vogliono portare in tavola ricette sfiziose e sempre diverse.

Vi serviranno: 450 g di manzo macinato; 125 ml di passata di pomodoro; 2 spicchi d'aglio; 1 cipolla; 125 ml di brodo di pollo; 2 peperoncini; 60 g di piselli; 1 ciuffo di prezzemolo; 1 cucchiaino di cumino; 1 cucchiaino di origano; 1 cucchiaino di zucchero di canna; olio di semi q.b.; aceto di mele q.b.; sale q.b.; pepe nero q.b.

In una padella fate scaldare l'olio e unitevi la cipolla affettata sottilmente, quindi lasciate che si ammorbidisca e aggiungete i piselli, l’aglio schiacciato, le erbe e le spezie. Salate e mescolate con un cucchiaio di legno, poi aggiungete la carne macinata e fatela rosolare per 5 minuti, mescolando.

Versate in padella la salsa di pomodoro, il brodo di pollo, l'aceto di mele e lo zucchero di canna e fate cuocere per 10 minuti. Infine aggiustate di sale e di pepe e farcite i tacos con questo gustosissimo ripieno.

Come preparare i tacos al pollo

Come preparare i tacos al polloI tacos al pollo sono deliziosi e facili da cucinare e potete renderli ancora più gustosi se realizzerete una buonissima salsa allo yogurt greco.

Per questa ricetta vi serviranno: 250 g di petto di pollo; 2 cipolle rosse; 1 cespo di lattuga; 200 ml di salsa allo yogurt; 3 pomodori verdi; 1 ciuffo di erba cipollina; olio extravergine d’oliva q.b.; sale e pepe nero q.b.

Dopo aver preparato le tortillas che vi serviranno da base per farcire i vostri tacos, dedicatevi al ripieno a base di pollo.

Tagliate il petto di pollo a striscioline sottili e non troppo lunghe. Dopodiché, fate rosolare in padella la cipolla affettata sottilmente con 4 cucchiai di olio, aggiungete i pomodori tagliati a dadini, aggiustate di sale e aggiungete anche il pollo. Spolverizzate con il pepe nero macinato al momento e spegnete appena il pollo è pronto.

Adesso preparate la salsa di yogurt: frullate in un mixer 120 g d yogurt greco con un cetriolo tagliato a dadini e l’erba cipollina, poi aggiustate di sale e, se la consistenza fosse troppo densa, versate nel composto un po’ di latte.

Stendete su ciascuna tortilla una foglia di lattuga, riempitela con la farcia al pollo e completate con la salsa allo yogurt. Chiudete i tacos e serviteli avvolti in un foglio di carta stagnola.

Come preparare i tacos di pesce

Come preparare i tacos di pesceI tacos di pesce sono l’ideale per un pranzo all’aperto in una bella giornata estiva, magari sulla spiaggia sotto l’ombrellone, o anche per uno sfizioso aperitivo.

Ecco gli ingredienti: 1 rana pescatrice; 100 g di gamberetti; 1 cavolo; 1 cucchiaio di paprica; 2 limoni; 1 spicchio d’aglio; 1 avocado; 1 peperoncino; 1 cucchiaio di uova di lompo; 70 g di yogurt; 4 pomodori ramati; 1 ciuffo di prezzemolo; olio extravergine d’oliva q.b.; sale q.b.; pepe nero q.b.

Cuocete al vapore i gamberetti e la rana pescatrice e, nel frattempo, in una padella fate ammorbidire il cavolo tagliato a listarelle con 4 cucchiai di olio. Salate, pepate e bagnate con il succo di un limone, quindi trasferite il pesce cotto nella padella, aggiungete l’aglio, la paprica, il sale e il prezzemolo e mescolate bene per far insaporire. A parte, tagliate l’avocado a pezzi e mettetelo in una terrina con metà succo del secondo limone. In una ciotola, mescolate lo yogurt con il succo del limone rimasto, un pizzico di sale, una spolverizzata di pepe nero macinato al momento e il peperoncino a rondelle. Farcite i tacos con il pesce, aggiungete i dadi di avocado, la salsa e completate con i pomodori tagliati a dadini.

Come preparare i tacos con fagioli

Come preparare i tacos con fagioliUna grande ricetta della cucina messicana, i tacos con i fagioli sono molto apprezzati ovunque. Da oggi potrete gustare anche sulla vostra tavola questi deliziosi scrigni farciti di intensa bontà.

Per realizzarli vi serviranno: 250 g di carne macinata; 1 scatola di fagioli messicani; 400 ml di salsa di pomodoro; 1 cipolla; 1 carota; 1 pomodoro; 2 peperoni verde; 1 peperoncino piccante; 100 g di Emmental grattugiato; olio extravergine d’oliva q.b.; sale q.b.

Preparate un trito con cipolla e carota e fatelo soffriggere in padella con 5 cucchiai di olio. Aggiungete la carne tritata e lasciatela cuocere per circa 5 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno, quindi aggiungete anche i peperoni a pezzetti piccoli, i fagioli e la salsa. Lasciate cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti, avendo sempre cura di mescolare, e dopodiché farcite con questo gustoso composto i vostri tacos e accompagnateli con un ottimo contorno di patate al burro oppure di verdure al forno light o melanzane in padella light.

Come preparare i tacos di verdura

Come preparare i tacos di verduraColorati e carichi di sapore, sono i tacos ripieni di verdura. Vista la varietà di ingredienti potete davvero sbizzarrirvi a scegliere gli alimenti che più vi piacciono, ma qui di seguito trovate qualche utile e gustoso suggerimento.

Per preparare squisiti tacos di verdure, da variare a vostro piacimento, vi serviranno: 6 foglie medie di lattuga tipo romana; 4 pomodori da insalata; 1 cipolla rossa; 1 costa di sedano; 60 g di mais; 1 cavolo; 2 carote; 2 zucchine; 50 g formaggio spalmabile; olio extravergine di oliva q.b.; maionese q.b.; sale q.b.; pepe nero q.b.

Affettate sottilmente la cipolla, tagliate alla julienne le carote e le zucchine e affettate il sedano dopo averlo privato dei filamenti. Mettete tutto in una padella, lasciate stufare con 4 cucchiai di olio e ½ bicchiere d’acqua e aggiungete il cavolo tagliato a listarelle. Aggiustate di sale e spolverizzate con un po’ di pepe nero macinato al momento. A questo punto mescolate bene e quasi a fine cottura (non più di 7 minuti) aggiungete il mais, quindi fate saltare ancora per un paio di minuti e spegnete il fuoco. Tagliate a dadini i pomodori, quindi affettate molto sottilmente la cipolla e tagliate a listarelle la lattuga. Spalmate un po’ di formaggio su ogni tortilla, farcite con le verdure e guarnite con un po’ di maionese.

Come preparare i tacos con salmone e avocado

Come preparare i tacos con salmone e avocadoUn connubio perfetto e un gusto delizioso e deciso: sono i tacos farciti con salmone e avocado.

Per prepararli vi serviranno: 4 tranci di salmone; ½ cucchiaino di cumino in polvere; ½ cucchiaino di paprica; 1 spicchio d’aglio; 1 avocado; ½ peperoncino; 2 lime; 2 pomodori ramati; 1 cipolla rossa; 3 cucchiai di coriandolo; olio extravergine d’oliva q.b.; sale e pepe nero q.b.

Per prima cosa spennellate i tranci di salmone con l'olio, poi tritate l’aglio e mettetelo in una ciotola con il cumino, la paprica, il sale a piacere e una spolverizzata di pepe. Passate i tranci di pesce nella ciotola con il composto e fateli cuocere sulla piastra rovente da entrambi i lati per 2 minuti.

In una terrina a parte, mettete la cipolla rossa tritata, i pomodori a dadini, il coriandolo tritato, l’avocado tagliato a pezzi, il peperoncino ed emulsionate con 3 cucchiai di olio e il succo del lime. Condite con sale e pepe e mescolate bene. Infine farcite i tacos con i tranci di pesce ridotti in bocconcini e condite con l’emulsione.

Come fare la salsa per i tacos

Come fare la salsa per i tacosFacilmente reperibili nei supermercati, le salse tipiche per accompagnare i tacos, qualsiasi sia il loro ripieno, sono un tripudio di colori, profumi e sapori. Noi vi suggeriamo due ricette da provare a casa: scegliete voi la vostra preferita!

Ecco dosi e ingredienti per le salse: 2 cipolle; 500 g di pelati; 2 peperoncini; 2 avocado; 1 limone; 2 pomodori: 1 cucchiaio di zucchero di canna; 1 cucchiaio di coriandolo; 1 spicchio d’aglio; olio extravergine d’oliva q.b.; sale e pepe nero q.b.

Per la prima salsa, mettete la polpa del frutto in una ciotola e lavoratela con una forchetta. Aggiungete l’aglio e 1 cipolla tritati, il peperoncino a rondelle e i pomodori tagliati a cubetti e privati dei semi. Aggiustate di sale e di pepe, aggiungete anche la scorza e il succo di lime ed emulsionate con 2 cucchiai di olio.

Per la seconda salsa, invece, affettate finemente la cipolla bianca e cuocetela in padella con 1 cucchiaio di olio. Dopodiché unite i pelati e lasciate cuocere a fuoco lento. Aggiungete sale, pepe, peperoncino tagliato a rondelle e un pizzico di zucchero, completate con una spolverizzata di coriandolo tritato e usate la salsa per accompagnare i tacos.

Una curiosità sfiziosa: oltre che con le salse, potete accompagnare i tacos con piccole polpette di riso per risotti o di riso basmati.