Le 10 migliori ricette di cannelloni

Le 10 migliori ricette di cannelloni
In ogni menù, le prime portate sono spesso le più invitanti, e grazie alle nostre 10 migliori ricette di cannelloni, scoprirete che alcuni formati di pasta sono perfetti per essere serviti per un'occasione speciale come il Natale.

L'aspetto cilindrico permette ai cannelloni di accogliere un delizioso ripieno a base di carne macinata, verdure (per esempio gli spinaci o i porri) oppure formaggio, soprattutto la ricotta.

Per queste preparazioni, una volta cosparse di parmigiano grattugiato e di un sugo sfizioso, si predilige la cottura in forno, per poi servirle in tavola ben calde e ricche di gusto.
Cannelloni di carne

Cannelloni di carne

persone minuti
Una volta indossato il grembiule e radunati gli ingredienti necessari, ecco come procedere per preparare i cannelloni ripieni di carne macinata al forno. Leggi tutto >>
Cannelloni al forno

Cannelloni al forno

persone minuti
Ecco come realizzare i cannelloni al forno: lavate e mondate gli spinaci, poi lasciateli bollire in poca acqua salata e bollente per 4 minuti. Intanto prendete una padella antiaderente e lasciate cuocere la passata di pomodoro con un po' di olio extravergine d'oliva per 20 minuti. Quando gli spinaci saranno pronti, scolateli e fate in modo che perdano l'acqua in eccesso. Successivamente tritateli aiutandovi con il tritatutto. In una ciotola abbastanza capiente lavorate la Ricotta Santa Lucia con gli spinaci, il sale, il pepe, la noce moscata. Prendete una pirofila, cospargetela di olio e... Leggi tutto >>
Cannelloni di pesce

Cannelloni di pesce

persone minuti
Iniziate a realizzare i cannelloni di pesce tagliando il nasello e mettendolo in un mixer assieme ai gamberetti. Frullate, aggiungete la scorza grattugiata di metà limone e il pepe. Aggiungete la Ricotta Santa Lucia e frullate ancora, integrando il prezzemolo tritato e un pizzico di sale. Farcite i cannelloni con il ripieno ottenuto e disponeteli in una pirofila precedentemente imburrata con Burro Santa Lucia. Mescolate alla panna il succo del limone, il sale e il formaggio grattugiato. Versate questa crema sui cannelloni. Infornate a 180° per 25 minuti. Sfornate i vostri... Leggi tutto >>
Cannelloni ripieni al formaggio

Cannelloni ripieni al formaggio

minuti
Per realizzare i cannelloni ripieni dovrete prima di tutto cuocere le sfoglie di pasta all'uovo per 4-5 minuti in acqua bollente e salata, dopodiché scolatele e lasciatele raffreddare su un tavolo adagiate su un telo di cotone precedentemente steso. Nel frattempo fate sciogliere a bagnomaria il Galbanino e il Bel Paese ridotti in scaglie. Una volta fusi aggiungete e stemperate insieme ai due formaggi anche la Ricotta Santa Lucia. Insaporite il tutto con un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Se il composto dovesse risultare troppo corposo rendetelo più morbido... Leggi tutto >>
Cannelloni ricotta e spinaciA cura di: dc11

Cannelloni ricotta e spinaci

minuti
Venite a scoprire di più sui cannelloni al forno ricotta e spinaci: una delizia da aggiungere al vostro ricettario e che non potrete fare a meno di riproporre. Provare per credere! Leggi tutto >>
Cannelloni in bianco

Cannelloni in bianco

persone minuti
Per preparare i cannelloni in bianco mettete in una ciotola molto capiente 400 g di carne macinata assieme a un pizzico di sale, il pepe, le uova e iniziate a mescolare. Aggiungete pian piano anche il formaggio grattugiato, il prezzemolo e l'aglio tritato. Tagliate adesso a dadini la scamorza affumicata e la Mozzarella Santa Lucia. Tagliate a listarelle anche il prosciutto cotto Galbacotto e versate questi tre ingredienti nella ciotola. Amalgamate per qualche minuto con le mani e mettete da parte. Cuocete la carne tritata rimasta in una padella antiaderente, senza aggiungere... Leggi tutto >>
Cannelloni vegetariani

Cannelloni vegetariani

persone minuti
Per preparare i cannelloni vegetariani, iniziate dal condimento. Prendete le melanzane, tagliatele a strisce di 1 cm e, dopo averle lavate, sistematele in un recipiente cosparse di sale. Adagiate sulle melanzane un peso e lasciatele riposare per 1 ora in modo da far perdere l'acqua amara contenuta nella polpa. Intanto preparate la besciamella. Fate sciogliere 100 g di Burro Santa Lucia in un pentolino; una volta sciolto togliete il tegame dal fuoco e aggiungete la farina mescolando con una frusta o con un cucchiaio di legno. Rimettete sul fuoco e versate a filo il latte intero riscaldato... Leggi tutto >>
Cannelloni alla sorrentina

Cannelloni alla sorrentina

persone minuti
Per preparare i cannelloni alla sorrentina, prendete una pentola e fate soffriggere con un filo d'olio extra vergine d'oliva la cipolla tritata finemente. Unite al soffritto la carne macinata e fate soffriggere leggermente anch'essa per un paio di minuti, dopodiché aggiungete la passata di pomodoro e lasciate cuocere per almeno 40 minuti, salando quanto basta. A questo punto iniziate a preparare l'impasto dei cannelloni alla sorrentina, la parte forse più importante di questo piatto, che necessità di maggior impegno. Tagliate a dadini la Mozzarella Santa Lucia, a... Leggi tutto >>
Cannelloni al pesto

Cannelloni al pesto

persone minuti
Per preparare i cannelloni al pesto, versate i due tipi di farina su un tavolo e formate una fontana. Al centro aggiungete 2 uova intere, un pizzico di sale e un goccio d'acqua. Impastate con le mani fino ad ottenere un composto compatto e omogeneo, che lascerete a riposo in un cestino coperto per almeno 30 minuti. Nel frattempo pulite i funghi porcini, togliete la terra con un panno umido e tagliateli a fette non troppo spesse. Preparate un soffritto in padella con un filo di olio extravergine d'oliva, uno spicchio d'aglio schiacciato, sale e pepe nero quanto basta. Aggiungete i funghi e... Leggi tutto >>
Cannelloni di zucca

Cannelloni di zucca

persone minuti
Per preparare i cannelloni di zucca, tagliate a fettine abbastanza sottili la zucca e mettetela in padella insieme al Burro Santa Lucia, ad un filo di olio extravergine d'oliva, alla cipolla tritata e alla salvia, aggiungete un pizzico di sale e fate cuocere la zucca allungando con un po' d'acqua se necessario fin quando sarà morbida. Nel frattempo preparate la besciamella per rendere più morbidi i cannelloni di zucca: sciogliete il Burro Santa Lucia in una pentola e aggiungete la farina facendola tostare per qualche istante. Aggiungete il latte, un pizzico di sale e di noce... Leggi tutto >>
Oltre alle lasagne, i cannelloni sono una delle preparazioni da forno più elaborate e gustose della cucina italiana. Anch'essi vengono fatti utilizzando delle sfoglie di pasta all'uovo arrotolate su sé stesse fino a formare un grazioso cilindro, che al suo interno può ospitare dei ripieni deliziosi.

Se in cucina amate mettere le mani in pasta, potete provare a farli da soli: il segreto è tirare bene la pasta e utilizzare il tuorlo d'uovo per incollare le estremità e formare i cilindri. Per chi invece avesse poco tempo per cucinare, in commercio sono disponibili sia le versioni surgelate e precotte, sia i cannelloni secchi, che prima di essere farciti vanno lessati in acqua bollente, per ammorbidire un poco la pasta.

Anche se una volta lessati e farciti è possibile cuocerli in padella, la tecnica di cottura più indicata per i cannelloni prevede di disporli affiancati in una pirofila imburrata e cosparsa di pangrattato e poi di metterli in forno, in modo che il calore li faccia cuocere in maniera uniforme, mantenendo la morbidezza e la fragranza del loro goloso ripieno.

Per servire in tavola dei primi piatti dal sapore sempre diverso, potete giocare con i ripieni, sperimentando sempre nuovi abbinamenti di gusto e consistenze.

Se volete preparare una cena raffinata, potete provare a farcirli con il pesce, realizzando un delizioso ripieno a base di salmone e ricotta e cospargendoli con uno strato di salsa alla besciamella e al prezzemolo.

Per un allegro pranzo con gli amici, una scelta vincente che saprà accontentare tutti, è quella di portare in tavola una bella teglia di cannelloni al ragù senza dimenticare, per chi preferisse un'alternativa alla carne, di proporre delle opzioni vegetariane: la versione più classica li vuole ripieni di un delicato composto a base di spinaci e conditi con una dose abbondante di besciamella.