Cannelloni ricotta e spinaci

Primi Piatti
Primi PiattiPT10MPT80MPT90M
  • 6-8
  • Facile
  • 90 minuti
Ingredienti:
  • 250 g di cannelloni preformati
  • 400 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • Burro Santa Lucia Galbani q.b
  • 500 ml di besciamella
  • parmigiano grattugiato q.b
  • sale q.b

presentazione:

I cannelloni sono una specialità della cucina italiana e hanno l'aspetto di cilindri di pasta di grosse dimensioni. In questa pagina vi parleremo proprio dei cannelloni ricotta e spinaci, ovvero di un piatto che si rivelerà un vero e proprio successo, una pietanza versatile e molto gustosa, che arricchirà il vostro pranzo grazie alla presenza di una farcia realizzata con la Ricotta Santa Lucia.

Facili da preparare, i cannelloni ricotta e spinaci risulteranno un piatto irresistibilmente appetitoso anche per i bambini*. Una pietanza da servire in tutte le occasioni, anche in quelle importanti.

* sopra i 3 anni

Preparazione:

Venite a scoprire di più sui cannelloni al forno ricotta e spinaci: una delizia da aggiungere al vostro ricettario e che non potrete fare a meno di riproporre. Provare per credere!

  1. 1.Per realizzare i cannelloni ricotta e spinaci dovete prima di tutto lavare e mondare gli spinaci. Quindi bolliteli in poca acqua salata, scolateli e strizzateli per bene tra le mani.
  2. 2.A questo punto mettete gli spinaci bolliti e strizzati nel mixer con un po' di Ricotta Santa Lucia, poi tritate il tutto. A operazione conclusa, amalgamate il composto ottenuto con la rimanente ricotta sistemata in una ciotola.
  3. 3.Ora procedete a riempire, con l'ausilio di un cucchiaino, i vostri cannelloni. Una volta esaurito il ripieno procedete a sistemare i cannelloni ricotta e spinaci in una teglia imburrata con il Burro Santa Lucia e cosparsa di un primo strato di besciamella.
  4. 4.Concludete la pietanza versando sopra i cannelloni sistemati nella teglia un altro strato di besciamella. Spolverizzate la pietanza con il parmigiano grattugiato. Una volta pronto, infornate il preparato e fate cuocere per almeno 1 ora. A cottura raggiunta servite i cannelloni ricotta e spinaci molto caldi.

Varianti:

I cannelloni agli spinaci sono una pietanza comoda, che renderà l'organizzazione del vostro menù più veloce, visto che la potete realizzare il giorno prima e cuocere in tutta comodità il giorno dopo. Il tutto senza rinunciare al piacere di assaporare del buon cibo, specie in compagnia di tutta la famiglia.

Ecco qualche idea per rendere questo primo piatto ancora più saporito: sbriciolate con le mani una salsiccia e fatela rosolare in una padella con un po' d'olio e uno spicchio d'aglio, sfumando poi il tutto con mezzo bicchiere di vino bianco. Questo composto è perfetto da aggiungere al ripieno di ricotta e spinaci, ma potete usarlo insieme alla besciamella. Per arricchire di gusto la pietanza potete mettere sopra la salsa besciamella un po' di sugo di pomodoro preparato con un soffritto di cipolla.

Se preferite una versione dei cannelloni ricotta e spinaci senza besciamella, sono ottimi anche i cannelloni ricotta e spinaci al pomodoro, conditi in superficie e sul fondo della teglia con del corposo ragù: al sugo di pomodoro, carne macinata e basilico potete aggiungere a piacimento piselli, funghi, uova sode e tutti gli altri alimenti che vi suggerisce la fantasia.

Volendo, c'è anche la variante dei cannelloni ricotta e spinaci al sugo di pesce: in questo caso dovete preparare una farcia cremosa aggiungendo ai due ingredienti principali anche dei bocconcini di nasello, dei gamberetti puliti e una presa di sale e pepe; a quel punto farcite normalmente i cannelloni e conditeli con una besciamella al parmigiano arricchita con gamberi in pezzi, prima di passare alla cottura in forno statico.

Consigli:

Ed ora i consigli dello chef. Dopo aver sbollentato gli spinaci, trasferiteli in una casseruola e stufateli con uno spicchio d'aglio e l'aggiunta di spezie e aromi, come noce moscata, maggiorana o menta: in questo modo trasformerete il gusto semplice della verdura in una vera e propria bontà.

Per quanto riguarda la ricotta, invece, lasciatela sgocciolare a lungo affinché perda i propri liquidi, quindi avvolgetela in un canovaccio pulito e strizzatela energicamente per renderla ancora più densa. Potete lavorarla assieme agli spinaci anche direttamente con una forchetta, se preferite una consistenza meno liscia.

Preparate la besciamella in un pentolino mescolando burro, farina e latte. Se preferite una versione senza lattosio, utilizzate un latte vegetale come quello di riso; se invece non volete appesantire troppo il condimento con il burro sostituitelo con dell'olio di semi. In ogni caso, versate la besciamella in abbondanza sopra i vostri cannelloni e spolverizzate il tutto con il parmigiano, in modo tale che in cottura il piatto acquisti una bella crosticina dorata.

Se non volete riempire i cannelloni ancora crudi e avete bisogno di accelerare i tempi di cottura in forno, lessateli brevemente in una pentola di abbondante acqua salata e lasciateli raffreddare prima di inserire il ripieno all'interno.


Curiosità:

I cannelloni sono una pasta ripiena, un piatto classico da portare in tavola in occasioni importanti. Bolliti o a crudo, vengono riempiti di magro o di carne, ma li troviamo anche farciti con verdure. In particolare la versione con i funghi, renderà felici i vostri amici vegetariani.

Una volta farciti, i cannelloni sono pronti per essere poi adagiati sopra una teglia imburrata e ricoperti di salsa besciamella. Vengono quindi fatti gratinare al forno per poi essere serviti caldi.

Possono essere realizzati anche con pasta fresca impastata con le uova. In Emilia, per esempio, si ricavano congiungendo i lembi del rettangolo della sfoglia impiegata anche per la realizzazione delle lasagne. Dopodiché, vengono riempiti con una farcia magra e delicata di ricotta e spinaci, poi adagiati su una pirofila imburrata o cosparsa d'olio extravergine d'oliva nel cui fondo viene sistemata un po' di besciamella fatta con burro, farina e latte e insaporita con un pizzico di noce moscata. Per realizzarla ci vogliono circa 30 minuti.


I vostri commenti alla ricetta: Cannelloni ricotta e spinaci

Lascia un commento

Massimo 250 battute