Sugo con melanzane

Sugo con melanzane
Sugo con melanzane
Sugo con melanzane
Preparazioni Base PT0M PT30M PT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 2 melanzane
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • basilico q.b.
  • sale q.b.
  • 1 Mozzarella Santa Lucia Galbani da 125 g

Galbani
Scopri di piùScopri di più

Mozzarella Santa Lucia

Gusto di latte avvolgente e una consistenza morbida e succosa rendono protagonista Mozzarella S.Lucia in tutti i tuoi piatti, ma anche per assaporarla così com'è. Scopri le curiosità

presentazione:

Le melanzane sono un ortaggio molto succoso e saporito, utilizzato soprattutto nella cucina meridionale per tantissimi piatti che vanno dai primi, ai secondi, ai contorni.

Oggi vi mostriamo come preparare un saporito sugo con melanzane, perfetto per una pasta semplice ma gustosa.

Il sugo con melanzane è un condimento tipico della cucina italiana, molto utilizzato nelle ricette primi piatti: in un unico sugo potrete raccogliere tutti i profumi mediterranei di melanzane, pomodoro e basilico. Il segreto della perfetta riuscita di questo sugo è nel sapore e nella freschezza delle melanzane, il che rende questo piatto ideale da preparare d’estate.

Il nostro sugo con melanzane può infatti essere utilizzato per condire la pasta sia fredda sia calda. Inoltre, per aggiungere un tocco di sapore e freschezza, potete completare il piatto con della tenera Mozzarella Santa Lucia tagliata a cubetti. Questa, a contatto con il calore della pasta, si scioglierà rendendo il sugo molto saporito e filante.


Preparazione:

Seguite il procedimento per preparare il sugo con le melanzane così da utilizzarlo per condire i vostri primi piatti con la pasta.



  1. 1. Iniziate a preparare il sugo con melanzane lavando quest'ultime e tagliandole a fettine. Lavate per bene la buccia delle melanzane che potrete lasciare, mentre dovrete togliere il picciolo e il fondo. Mettetele in un colino formando degli strati. Salatele e ponete sopra questa pila un peso. Lasciate le melanzane in questo stato per 2 ore, in modo tale da eliminare l'amaro.
  2. 2. Trascorso questo tempo tagliatele a cubetti. In una padella antiaderente versate dell'olio extravergine d'oliva. Tagliate la cipolla a fettine e fatela soffriggere. Potete optare per un soffritto a base di olio o uno molto più gustoso a base di burro.Aggiungete le melanzane. Fatele rosolare per 5 minuti assieme a uno spicchio d'aglio, quindi aggiungete mezzo bicchiere d'acqua per favorire la cottura. Una volta che l'acqua si sarà asciugata, versate la passata di pomodoro e il basilico.
  3. 3. Salate e lasciate cuocere il sugo con melanzane per 15 minuti. Assaggiate il vostro sugo fatto in casa e vedete se aggiungere un altro pizzico di sale.
  4. 4. Potete completare aggiungendo la Mozzarella Santa Lucia tagliata a cubetti quando farete saltare la pasta nel sugo. Servite il vostro piatto con gusto, magari utilizzando un coppapasta e mettendo al centro del piatto la pasta, e sopra di essa, nel cuore del vostro piatto, la crema di melanzane. Ornate con una fogliolina di basilico.

Varianti:

Questa deliziosa ricetta è perfetta per condire una deliziosa pasta con melanzane e portare in tavola uno dei primi più gustosi della cucina regionale siciliana.

Dato che gli ingredienti di base sono pochi, per una perfetta riuscita vi consigliamo di scegliere quelli migliori e di tagliare le melanzane a funghetto. Questa espressione viene dal fatto che i pezzi di melanzana, una volta cotti, assomiglieranno ai funghi cotti.

Fateli quindi saltare in padella con l'olio caldo e uno spicchio d'aglio, quindi aggiungete i pomodori tagliati a pezzi (se volete anche delle olive), e fate cuocere a fuoco dolce.

Cuocete la pasta al dente in abbondante acqua salata, quindi scolatela e fatela saltare in padella assieme al sugo preparato, aggiungendo un po' di parmigiano e di pepe prima di servire. Versate due cucchiai di olio extravergine d’oliva a crudo per dare un tocco sfizioso al vostro piatto.

Se amate i condimenti piccanti potrete optare per servire il vostro piatto con un po' di peperoncino e ornare il piatto con due foglie di basilico fresco.

Si può anche optare per le melanzane grigliate e tagliate a pezzetti sottilissimi. In questo caso potete aggiungere un condimento a base di pomodorini pachino, che potrete lasciare interi. Condite il tutto con qualche foglia di menta e del formaggio grattugiato. Per dei sapori più forti e presenti potete anche aggiungere dei capperi.

I piatti a base di sugo di melanzane sono perfetti con una pasta lunga, come gli spaghetti, i vermicelli o le bavette, paste a cui le salse aderiscono a pieno.



Consigli:

Se quello che volete realizzare è la vera ricetta della pasta alla norma, iniziate dalla preparazione del sugo di pomodoro: lavate e tagliate i pomodori che farete cuocere per una ventina di minuti in una pentola con un filo l'olio e uno spicchio d'aglio. Con il passaverdura riduceteli in una salsa liscia. Trasferite tutto nella pentola, condite con un pizzico di sale e completate la cottura per altri 10 minuti. Aggiungete le foglie di basilico.

Nel frattempo, lavate le melanzane e tagliatele a fette. Friggetele e ponetele su un foglio di carta assorbente per assorbire l'olio in eccesso.

Fate bollire l'acqua in una pentola e, dopo averla salata, fate cuocere la pasta.

Una volta cotta, condite la pasta con il sugo, le melanzane fritte e una spolverata di ricotta salata.

Potete utilizzare le melanzane per realizzare salse e sughi con i quali insaporire i vostri primi piatti o per realizzare delle ricette vegetariane davvero piene di gusto.


Curiosità:

La melanzana, dal caratteristico colore viola, sembra derivi dall'India. Grazie agli Arabi, questo ortaggio giunse prima in Medio Oriente e poi anche nella penisola iberica. A partire dal XV secolo, poi, si diffuse in tutto l'Occidente.

Gli arabi utilizzavano il termine "badinjian" per riferirsi alla melanzana e, nel Medioevo, fu aggiunto il prefisso "melo" che ne suggeriva la lontana provenienza: il nome quindi diventò "melo-badinjian" che poi si trasformò nell'odierno "melanzana". Questo termine in latino voleva dire "mela non sana" e, infatti, per tanto tempo fu credenza comune che la melanzana causasse malanni per mezzo del suo colore.

Una volta superate le credenze popolari, la melanzana diventò uno degli ingredienti più utilizzati nella cucina mediterranea. Sono tantissimi i piatti che prevedono l'utilizzo delle melanzane, si pensi alla parmigiana, alla caponata, alla pasta alla norma.

Sembra, inoltre, che la polpa di melanzana venga utilizzata anche per realizzare maschere di bellezza davvero efficaci.


I vostri commenti alla ricetta: Sugo con melanzane

Lascia un commento

Massimo 250 battute