Sformato di broccoli e patate

Sformato di broccoli e patate
Sformato di broccoli e patate
Sformato di broccoli e patate
Contorni PT0M PT45M PT45M
  • 4 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 1 cavolo broccolo
  • 4-5 patate medie
  • 150 g di Galbanino Galbani
  • 1 noce di Burro Santa Lucia Galbani
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • sale
  • pepe
  • olio

Galbanino l'originale

di Galbanino ti puoi sempre fidare perché il suo filo mette tutti d'accordo: gli ingredienti nelle tue ricette e i tuoi ospiti a tavola! Galbanino, l'unico, l'Originale. Scopri le curiosità

presentazione:

È un piatto dal sapore pieno e decisamente goloso, ottimo da servire per un pranzo o per una cena all'insegna dell'originalità.

La pietanza che vi consigliamo di preparare è uno sformato di broccoli, ovvero un modo accattivante e molto buono per consumare in maniera originale questi ortaggi. Per esaltare il sapore dei broccoli e dare un contrasto dal gusto unico abbiamo abbinato agli ortaggi anche delle gustose patate. Porterete così in tavola un contorno sfizioso e originale a cui sarà davvero difficile resistere!

Croccante fuori e morbidissima dentro, questa preparazione, che ha il vantaggio di essere facile da realizzare, viene resa più sfiziosa dalla presenza del Burro Santa Lucia e del Galbanino.

Quale sarà il risultato finale? Un piatto molto particolare, contraddistinto da un gusto inconfondibile e da un profumo forte, deciso e intenso. Una ricetta di sicuro successo, capace di esaltare il sapore di questi prelibati prodotti dell'orto.



Preparazione:

Semplice e veloce da preparare, il tortino alle cime di rapa cotto al forno è un gratinato che si prepara senza troppe difficoltà e che vi stupirà.



  1. 1. Per realizzare lo sformato di broccoli dovete prima di tutto mettete le patate, non pelate, in acqua fredda. Fatele cuocere 10-12 minuti dal momento in cui l'acqua comincia a bollire.
  2. 2. Nel frattempo, mondate il broccolo e lessate le cime in abbondante acqua salata e bollente per 7-8 minuti. Scolate le cime e mettetele dentro una zuppiera capiente con le patate pelate e tagliate a tocchetti. Irrorate con un po' d'olio, salate e pepate.
  3. 3. Imburrate una teglia e cospargete il fondo con 2 cucchiai di pangrattato.
  4. 4. Subito prima di trasferite le verdure nella teglia, affettate il Galbanino riducendolo a cubetti e aggiungetelo al resto. Spolverizzate il tutto con il parmigiano e il resto del pangrattato.
  5. 5. Aggiungete qua e là anche qualche fiocchetto di Burro Santa Lucia e infornate per 20 minuti a 180°.
  6. 6. Gli ultimi 5 minuti accendete anche il grill per gratinare il vostro sformato di broccoli.

Varianti:

Gennaio è il mese delle crucifere: cavolo, cavolfiore, cavolini di Bruxelles, broccoli e cime di rapa la fanno da padrone sulle nostre tavole. Insieme allo sformato di broccoli e patate, quindi, perché non preparare degli sfiziosi sformatini monoporzione a base di cimette e salsiccia?

Lessate le cime di rapa in una pentola piena d’acqua bollente per qualche minuto. Sbriciolate la salsiccia con una forchetta e rosolatela in padella insieme alle cime di rapa, uno spicchio d’aglio e un pizzico di noce moscata. Mescolate in una ciotola insieme ad un cucchiaio di parmigiano grattugiato e un uovo per amalgamare. Versate il composto nei pirottini di alluminio coprendo con fette di provola affumicata e cubetti di pancetta. Infornate a 180° per 25-30 minuti.

Lo sformato di broccoli è un piatto versatile che potrete arricchire con tanti altri ingredienti. Potete aggiungere delle fette di prosciutto cotto a fine cottura, unire un formaggio morbido come la scamorza o la mozzarella per un effetto filante oppure delle abbondanti cucchiate di parmigiano grattugiato a grana larga.

Per un gusto più saporito aggiungete del tonno in scatola, correttamente sgocciolato, o della pancetta croccante, saltata precedentemente in padella.

Per creare una variante alternativa potete sostituire i broccoli con i carciofi, gli asparagi o i funghi e sperimentare una versione vegetariana con la verdura che preferite.



Consigli:

Lo sformato di broccoli e patate può essere gustato ancora caldo oppure lasciato raffreddare a temperatura ambiente prima di essere servito come torta salata.
Se l'avete preparato in anticipo, il consiglio è di scaldarlo qualche minuto nel grill prima di portarlo a tavola. In questo modo si intiepidirà il ripieno e la superficie riacquisterà croccantezza.

Per la cottura dei broccoli, potete scegliere di lessarli leggermente in acqua oppure di cuocerli al vapore a fuoco basso.
Dopo aver lessato e scolato per bene le verdure, potete passarle nel mixer per ridurle in pezzi più piccoli anziché usare la forchetta. Lasciandole intiepidire per qualche minuto, potete ricorrere sempre al mixer per mescolare le verdure con il formaggio e il pangrattato.

Se volete ottenere dei broccoli gratinati e croccanti in superficie, ricordate di terminare la cottura attivando il grill e irrorando la superficie con un filo di olio extravergine d'oliva.

Per rendere il vostro piatto gradevole anche d’aspetto, create delle onde sulla parte esterna dello sformato aiutandovi col dorso del cucchiaio, oppure disegnate delle S coi rebbi della forchetta. La vostra creazione non sarà solo golosissima ma anche bella da presentare in tavola!

Vi è avanzata una porzione di broccolo e vi serve qualche ricetta per valorizzare al meglio questo ortaggio? Nelle fredde giornate invernali riscaldatevi con una buona minestra di broccoli, oppure stupite i vostri ospiti con delle squisite lasagne con i broccoli.


Curiosità:

Lo sformato di broccoli e patate può essere gustato ancora caldo oppure lasciato raffreddare a temperatura ambiente prima di essere servito come torta salata.

Questa ricetta può trasformarsi anche in un ottimo aperitivo già suddiviso in dosi singole, sostituendo la pirofila con tanti piccoli stampini monoporzione.

Lo sformato di broccoli è un piatto versatile che potrete arricchire con tanti altri ingredienti. Potete aggiungere delle fette di prosciutto cotto a fine cottura, unire un formaggio morbido per un effetto filante oppure sostituire i broccoli con i carciofi e sperimentare una versione vegetariana con la verdura che preferite.

Per la cottura dei broccoli, potete scegliere di lessarli leggermente in acqua oppure di cuocerli al vapore a fuoco basso. Se volete ottenere dei broccoli gratinati e croccanti in superficie, ricordate di terminare la cottura attivando il grill e irrorando la superficie con un filo di olio extravergine d'oliva.

Gennaio è il mese delle crucifere: cavolo, cavolfiore, cavolini di Bruxelles, broccoli e cime di rapa la fanno da padrone sulle nostre tavole. Insieme allo sformato di broccoli e patate, quindi, perché non preparare degli sfiziosi sformatini monoporzione a base di cimette e salsiccia?

Lessate le cime di rapa in una pentola piena d’acqua bollente per qualche minuto. Sbriciolate la salsiccia con una forchetta e rosolatela in padella insieme alle cime di rapa, uno spicchio d’aglio e un pizzico di noce moscata. Mescolate in una ciotola insieme ad un cucchiaio di parmigiano grattugiato e un uovo per amalgamare. Versate il composto nei pirottini di alluminio coprendo con fette di provola affumicata e cubetti di pancetta. Infornate a 180° per 25-30 minuti.

Semplice e veloce da preparare, il tortino alle cime di rapa cotto al forno è un gratinato che si prepara senza troppe difficoltà e che vi stupirà.


I vostri commenti alla ricetta: Sformato di broccoli e patate

mircochen
penso ha un sapore buono
mircochen
penso ha un sapore buono

Lascia un commento

Massimo 250 battute