Sformato di finocchi

Sformato di finocchi
Secondi PiattiPT45MPT0MPT45M
  • 2 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 3 finocchi
  • 2 uova
  • 125 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 80 ml di latte
  • 30 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • pangrattato q.b.
  • sale e pepe q.b.

Tutto X Me

presentazione:

La ricetta di cui vi parliamo oggi è quella dello sformato di finocchi, un piatto invernale molto semplice e gustoso.

Come sformato è ideale per accompagnare piatti di carne o pesce, ma può in realtà, trasformarsi in un goloso piatto unico, sarà sufficiente, se gradite, aggiungere salumi a dadini nell'impasto, che doneranno un tocco ancora più saporito.



Preparazione:

Se non l'avete ancora provato, seguite passo passo le istruzioni e realizzate anche voi un delizioso sformato di finocchi, cremoso e filante grazie all'utilizzo della fresca Mozzarella Santa Lucia.



  1. 1.Per preparare lo sformato di finocchi, per prima cosa pulite bene i finocchi.
    sformato finocchi_1
  2. 2.Tagliateli a spicchi e lessateli in acqua bollente salata per 5 minuti.
    sformato finocchi_2
  3. 3.Fate sciogliere una noce di Burro Santa Lucia in una padella antiaderente, dopodiché aggiungete i finocchi e fateli rosolare, regolando di sale e pepe.
    sformato finocchi_3
  4. 4.Nel frattempo sbattete le uova in una ciotola, aggiungete il latte, il parmigiano grattugiato e il prezzemolo tritato; a parte, tagliate a fette la Mozzarella Santa Lucia.
    sformato finocchi_4
  5. 5.A questo punto, adagiate i finocchi in una teglia imburrata, create uno strato con la Mozzarella Santa Lucia.
    sformato finocchi_5
  6. 6.Versate il composto di latte e uova e coprite il tutto con una spolverizzata di pangrattato.
    sformato finocchi_6
  7. 7.Mettete lo sformato di finocchi in forno e fatelo cuocere a 180° per circa 15-20 minuti. Servite il vostro sformato di finocchi ben caldo.
    sformato finocchi_7

Varianti:

In alternativa potete preparare uno sformato di finocchi al formaggio con prosciutto cotto. Tagliate a spicchi i finocchi con un coltello e, dopo averli lavati, metteteli a lessare in acqua bollente. Mentre i finocchi sono in cottura, preparate la besciamella facendo sciogliere il Burro Santa Lucia in un pentolino su una fiamma viva; aggiungete al burro fuso la farina ed il latte e cuocete a fuoco dolce, avendo cura di mescolare energicamente il composto per evitare la formazione di grumi. Appena avrete ottenuto una crema densa, aggiungete un pizzico di noce moscata per renderla più gustosa. In una terrina, unite i finocchi cotti alla besciamella e al Prosciutto Cotto Galbacotto fetta Golosa tagliato a cubetti e amalgamate il tutto con un cucchiaio. Create un doppio strato di finocchi con besciamella e prosciutto in cui in mezzo metterete la Mozzarella Santa Lucia a cubetti. Dopo una spolverizzata di formaggio grattugiato in superficie ed un giro d'olio, riponete il tortino di finocchi in forno preriscaldato e lasciate cuocere fin quando si formerà una crosticina dorata.

Se non gradite la besciamella, potete far gratinare i finocchi in forno solamente con prosciutto cotto e scamorza affumicata. Ricoprite la superficie dei finocchi con un mix di pangrattato e formaggio grattugiato, distribuite un filo d'olio e cuocete in forno con grill affinché si formi una croccante crosticina in superficie. Questa è una delle migliori ricette per un contorno di verdure sfizioso. Potete anche aggiungere al finocchio il cavolfiore, o altre verdure, per creare uno sformato squisito.



Consigli:

Per un buon risultato della torta di finocchi, utilizzate i finocchi di ottima qualità, dovete eliminare le infiorescenze verdi dei finocchi e le foglie esterne più dure e quelle ingiallite.

Come consiglio, vi suggeriamo di mettere i finocchi a bagno per qualche minuto in acqua e bicarbonato prima di cuocerli, in questo modo eliminerete le impurità. Lavateli anche sotto acqua corrente in modo da eliminare residui di terra.

Cercate di tagliare i finocchi tutti delle stesse dimensioni, in modo che abbiano tutti lo stesso tempo di cottura e non ci siano delle porzioni di finocchio più crude di altre.

Potete dare più sapore ai vostri finocchi facendoli cuocere in un brodo di verdure invece che in sola acqua bollente.

Lo sformato di finocchi può essere anche congelato e utilizzato all'occorrenza, questo vi consente di conservarlo anche qualora dovesse avanzare.

Se volete servire il vostro sformato per un buffet, potete creare delle porzioni singole di tortino al finocchio mettendo il composto di finocchi e uovo in diversi pirottini, darete vita a dei sformatini di cui i vostri invitati potranno facilmente servirsi.


Curiosità:

Il finocchio è un ortaggio croccante e profumato, è un alimento molto popolare in cucina, protagonista di svariati risotti, insalate e contorni gratinati.

I finocchi sono uno degli alimenti della stagione invernale che non possono mai mancare nella nostra cucina: crudi e croccanti nell’insalata, cotti e profumati in delicati risotti, antipasto da sgranocchiare o intingere in una salsa di aceto balsamico, contorno a secondi di carne o di pesce. È sempre il cibo giusto da utilizzare quando non ci si vuole appesantire o quando, al contrario, si ha voglia di un piatto sfizioso e saporito.

I finocchi si prestano alle più svariate preparazioni, anche a quella di uno sformato da cuocere in forno a mo’ di lasagna. Quello che vi serve è un pentolino dove mescolerete latte, burro e farina per preparare la besciamella. Una pirofila in cui alternare strati di zucca e finocchi, precedentemente sbollentati in una pentola capiente. Da ultimo, un pizzico di pangrattato e una spolverizzata di parmigiano grattugiato per rendere croccante la superficie.

Potrete anche utilizzare i finocchi per preparare delle ricette facili come una torta salata con finocchi e patate. Basterà mettere dentro la pasta sfoglia i finocchi rosolati e le patate aromatizzate con delle erbe, il tutto ammorbidito con una delicata besciamella.

Il risultato sarà un piatto unico e ricco di gusto: preparatevi a chiedere il bis!


I vostri commenti alla ricetta: Sformato di finocchi

Lascia un commento

Massimo 250 battute