Sformato di carote

Sformato di carote
AntipastiPT70MPT0MPT70M
  • 6 persone
  • Facile
  • 70 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di carote
  • 2 patate
  • 200 g di fagiolini verdi
  • 4 uova
  • 150 g di Galbanino Galbani
  • 80 g di formaggio grattugiato
  • 100 g di pangrattato
  • sale e pepe q.b
  • 1 noce di burro

Galbani

Galbanino l'originale

di Galbanino ti puoi sempre fidare perché il suo filo mette tutti d'accordo: gli ingredienti nelle tue ricette e i tuoi ospiti a tavola! Galbanino, l'unico, l'Originale. Scopri le curiosità

presentazione:

Se siete alla ricerca di un nuovo piatto rustico a base di verdure, vi consigliamo di provare lo sformato di carote.

Questa pietanza consiste in una sorta di gâteau, principalmente a base di carote, con l'eventuale aggiunta di verdure come cipolle, porri, zucchine, piselli o patate.

In base ai vostri gusti, potete decidere di arricchire ancora di più il vostro piatto con l'aggiunta di besciamella, ricotta o altri formaggi. Nella versione dello sformato di carote che vogliamo proporvi oggi troverete l'aggiunta di patate, fagiolini e morbido Galbanino a cubetti.



Preparazione:

  • Per realizzare lo sformato di carote, per prima cosa lessate le carote, le patate e i fagiolini. Una volta cotti, tagliate le carote a rondelle, i fagiolini a metà (o in 3 parti, se sono molto lunghi) e schiacciate grossolanamente le patate: riunite tutte le verdure in una ciotola.
  • Aggiungete le uova, il formaggio grattugiato, il Galbanino tagliato a cubetti e il pangrattato (avendo cura di conservarne una piccola parte). Salate, pepate e amalgamate delicatamente il tutto.
  • Imburrate una teglia, cospargetela col pangrattato rimanente e versate il composto di verdure.
  • Cuocete lo sformato di carote in forno preriscaldato a 200° per circa 40 minuti e servite caldo.


Curiosità:

Lo sformato di carote è un piatto unico molto gustoso che non può mancare nel vostro ricettario.

Si tratta di una pietanza calda, adatta alla stagione invernale, in cui le verdure possono essere frullate con un po' di acqua salata e ridotte in purea con l'aiuto di un mixer e poi amalgamate insieme agli altri ingredienti.

Potete aromatizzare il vostro composto di verdure e formaggi aggiungendo un pizzico di noce moscata oppure accompagnare lo sformato con una golosa fonduta di panna, latte e parmigiano grattugiato.

Per un'idea sfiziosa preparate lo sformato in versione monoporzione sostituendo il solito stampo con gli stampini. Tra i pirottini e la teglia mettete dei fogli di carta da forno. Dopo la cottura lasciateli intiepidire qualche minuto prima di servire.


I vostri commenti alla ricetta: Sformato di carote

Lascia un commento

Massimo 250 battute