GalbaninoPresenta

Rotolo Rustico con Galbanino e Prosciutto Cotto

Ricetta creata da Utente Galbani Club
Rotolo Rustico con Galbanino e Prosciutto Cotto
Prova con
Galbanino l'originale
Galbanino l'originale
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Tornati tardi a casa dal lavoro e non sapete cosa cucinare? Ecco una soluzione pratica e versatile: il rotolo rustico! 

La pasta sfoglia è uno degli ingredienti più versatili in cucina. È infatti la base di moltissime ricette dal momento che è possibile farcirla con ingredienti in grado di accontentare i gusti di tutti. Un altro vantaggio riguarda la velocità di preparazione e la semplicità: tutti possono diventare chef grazie alla pasta sfoglia! 

In questa pagina vi mostriamo come preparare il nostro rotolo rustico, che ben si presta ad essere servito come sfizioso antipasto o come secondo piatto, magari accompagnato da una fresca insalatina di pomodori. Ideale servito a un pranzo in famiglia o in occasione di una cena tra amici, il risultato sarà così delizioso che sorprenderà tutti quanti, bambini* compresi. Andremo a farcire la nostra pasta sfoglia con il prosciutto cotto Fetta Reale Galbacotto Galbani e il Galbanino in modo da ottenere un risultato molto gustoso e sfiziosissimo: ad ogni morso potrete assaporare la croccantezza della pasta sfoglia, la squisitezza del prosciutto cotto e la dolcezza del formaggio filante. Da provare! 

Siete pronti a realizzare questa ricetta con noi? Allora indossate il grembiule e seguite questi semplicissimi passaggi! 

*sopra i 3 anni

Facile
3
30 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  • 1 Rotolo di pasta sfoglia
  • 270 g di Galbanino L’Originale Galbani
  • 150 g di prosciutto cotto Galbacotto Galbani
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo
  • 1 cucchiaino di semi di lino

Preparazione

La ricetta del rotolo rustico è facilissima e molto veloce, scopritela subito!

01

Iniziate a preparare il Rotolo rustico tagliando il Galbanino a fette. Srotolate la pasta sfoglia su una spianatoia, dopodiché disponete nella parte centrale della pasta sfoglia le fette di Galbanino ed il prosciutto cotto Galbacotto.

02

Spennellate i bordi con un tuorlo d’uovo sbattuto aiutandovi con un pennello da cucina e ripiegateli a metà. Mettete il rotolo sopra una teglia foderata con carta da forno, spennellatelo anche esternamente con l’uovo e cospargetelo con i semi di lino e sesamo.

03

Infornate a 200 gradi finché la superficie risulterà dorata. Fate riposare per qualche minuto a temperatura ambiente, dopodiché servitelo ancora caldo.

Varianti

Potete rendere ancora più saporito e sfizioso il vostro rotolo di pasta sfoglia aggiungendo al ripieno proposto nella nostra ricetta dei croccanti cubetti di speck o pancetta rosolati in padella con una noce di burro, e sostituendo il Galbanino con dei cubetti di mozzarella o con un formaggio morbido. Per un rustico dal sapore intenso e deciso, potete anche optare per l’aggiunta golosa di un cucchiaio di parmigiano o pecorino grattugiato. 

Per realizzare un rotolo di pasta sfoglia dal sapore delicato, potete realizzare un ripieno di verdure; basterà tagliare a cubetti delle melanzane, zucchine, asparagi e peperoni e cuocerli in una padella antiaderente con cipolla tritata e olio extravergine d'oliva. 

Una volta cotte le verdure, trasferitele in una ciotola e amalgamatele con della ricotta per rendere il vostro ripieno soffice al palato, quindi procedete alla realizzazione del rotolo di pasta sfoglia come descritto nella nostra ricetta e, infine, cuocete in forno preriscaldato. 

In alternativa, potete farcire il rotolo di pasta sfoglia con delle croccanti patate dorate cotte in padella con olio extravergine d'oliva e cipolla tritata, aggiungere della salsiccia sbriciolata e completare con dei cubetti filanti di scamorza affumicata: il risultato sarà una torta salata dal sapore rustico a cui sarà difficile resistere.

Consigli

Per la realizzazione della ricetta del rotolo farcito, vi suggeriamo di utilizzare un rotolo di pasta sfoglia già pronto di forma rettangolare; inoltre, ricordate di bucherellare con i rebbi di una forchetta la superficie della pasta sfoglia prima di aggiungere gli ingredienti per il rotolo, in questo modo eviterete che la pasta si gonfi durante la cottura creando delle crepe. Per la cottura utilizzate uno stampo rettangolare dai bordi bassi rivestito con uno strato di carta forno. 

Prima di infornare assicuratevi di aver sigillato per bene le estremità del rotolo facendo pressione con le dita. Un’altra accortezza da seguire è quella di aspettare che il forno abbia raggiunto la temperatura desiderata prima di infornare, in modo da garantire un risultato perfetto. 

Per quanto riguarda i tempi, di solito sulla confezione sono riportati i tempi di cottura della pasta sfoglia; tuttavia, vi consigliamo di affidarvi alla vostra vista: non appena la superficie del vostro arrotolato risulterà dorata, allora è arrivato il momento di sfornare! Prima di tagliarlo a fette, poi, aspettate un paio di minuti, dopodiché servitelo ancora bello tiepido. 

Preparate a casa vostra questa deliziosa torta salata, potete realizzarla con ampio anticipo e riscaldarla poco prima di servirla o gustarla anche fredda, sarà ugualmente buonissima.

Curiosità

La pasta sfoglia è una preparazione a base di farina, acqua, burro e un cucchiaino di sale che viene ampiamente utilizzata in cucina, sia per piatti dolci che salati. Il suo gusto piuttosto neutro, infatti, la rende versatilissima, tant’è che è alla base di numerosissime ricette. 

La realizzazione del rotolo di pasta sfoglia fatto in casa è abbastanza lunga e complessa: per ottenere la consistenza giusta, infatti, bisogna attuare una serie di passaggi da seguire minuziosamente chiamati “giri di pasta sfoglia”. Data la difficoltà della ricetta, solitamente si preferisce comprare la pasta sfoglia già pronta, in modo da accorciare i lunghi tempi di preparazione e rendere la ricetta facile, veloce e alla portata di tutti. 

Il rotolo farcito è un'alternativa sfiziosa alla tipica torta salata; una ricetta semplice e gustosa da realizzare per una cena a buffet o come idea per un aperitivoin compagnia. Ideale anche per un buffet salato, tagliate il rotolo rustico farcito a fettine e servitele su un piatto da portata: diventeranno degli stuzzichini ripieni sfiziosi e prelibati. Liberate la vostra fantasia utilizzando gli ingredienti che più gradite per realizzare una farcitura sempre gustosa e saporita che renderà la vostra torta rustica davvero irresistibile. 

Volete provare altre ricette a base di pasta sfoglia? Allora vi consigliamo di provare anche la torta salata con salmone e ricotta, ideale per una cena con degli ospiti dell’ultimo minuto, oppure la torta salata di melanzane, adatta anche ai vegetariani. O ancora, buonissima e tipica del periodo pasquale, provate anche la[torta pasqualina, ripiena di bietola e ricotta. 

Prova anche

Scopri di più