Polpettine di salmone, patate e mozzarella

Polpettine di salmone, patate e mozzarella
Secondi Piatti
Secondi PiattiPT25MPT15MPT40M
  • 4 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 500 g di patate
  • 250 g di salmone affumicato
  • 2 confezioni da 125 g di Mozzarella Light Santa Lucia Galbani
  • 1 porro
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
  • 2 uova
  • erba cipollina
  • 150 g di pangrattato
  • 1 bicchiere di vino bianco secco

presentazione:

Le polpette di salmone possono essere realizzate sia come secondo che per arricchire in modo originale il vostro antipasto. Se amate parecchio il salmone affumicato non potete farvi sfuggire questa ricetta, scoprirete infatti che in pochi e semplici passaggi potrete portare in tavola tanta fantasia e tanto gusto.

In questa ricetta il sapore deciso del salmone affumicato verrà messo in risalto da un impasto a base di patate e Mozzarella Light Santa Lucia che renderanno morbide e gustose le vostre polpette.

Preparazione:

Scoprite subito come realizzare le polpette di salmone e condividete questa bontà con i vostri amici e i vostri parenti.

  1. 1.La prima cosa da fare per realizzare le polpette al salmone è quella di lavare, sbucciare e cuocere le patate in abbondante acqua salata. Intanto lavate e tagliate il porro in rondelle e fatelo appassire per 3 minuti in padella con olio extra vergine d'oliva.
  2. 2.Quando le patate saranno ben morbide scolatele e mettetele nella padella con il porro, alzate la fiamma e fatele rivenire per 5 minuti aggiustando di sale e pepe il tutto. Levate quindi dal fuoco e lasciate freddare.
  3. 3.Intanto aprite le due confezioni di Mozzarella Light Santa Lucia e mettete le mozzarelle nel contenitore del mixer da cucina. Aggiungetevi quindi le due uova e la preparazione di porro e patate. Tritate il tutto per 3 minuti e aggiungete al composto l’erba cipollina tagliata finemente e il salmone sminuzzato, quindi amalgamate bene a mano.
  4. 4.A questo punto preparate delle polpettine del diametro di 5 cm massimo, e schiacciatele leggermente nella mano. Passatele nel pan grattato e cuocetele al forno a 180º in una teglia con olio extra vergine per 15 minuti.
  5. 5.Passato questo tempo sfumate con il bicchiere di vino bianco e lasciate cuocere per altri 3 minuti in forno. Servite le polpette di salmone calde.

  1. Energia kcal 522
  2. Proteine g 38,15
  3. Lipidi g 18,41
  4. Carboidrati disponibili g 53,89


Varianti:

Esistono tanti modi per personalizzare questa ricetta. Uno di questi è sostituire l’erba cipollina con il prezzemolo tritato, un altro è utilizzare la cipolla al posto del porro.

Potete preparare questa ricetta anche sostituendo il salmone affumicato con il salmone fresco precedentemente cotto a vapore o bollito (cottura prevista: 20 minuti al massimo) e privato delle lische e della pelle, quindi ridotto in poltiglia con l’ausilio di una forchetta e ammorbidito con un po’ di latte all'interno di una ciotola.

Un modo sfizioso per realizzare una bella panatura croccante consiste nell'utilizzare i semi di sesamo (sia bianchi che neri) mescolati ad erbe aromatiche miste al posto del pangrattato. Tra i trucchi per rendere più saporite le crocchette di salmone e patate c'è anche quello di impanarle con un trito di olive nere, aglio e prezzemolo; in alternativa, provate a immergere le porzioni nelle uova sbattute e a rotolarle in un composto di riso soffiato.

Parliamo quindi di un'altra variante: avete mai assaggiato le polpette di salmone e ricotta? Il procedimento per realizzare queste piccole delizie è molto semplice: scottate in modo veloce il filetto di salmone fresco in padella, quindi sminuzzatelo e mettetelo in una ciotola; unite la ricotta setacciata, la mollica di pane, un cucchiaino di succo di limone e un pizzico di sale e pepe; mescolate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi prendetene una manciata alla volta, modellatela dandole la forma di una noce e poi schiacciate leggermente; adagiate le polpette su una teglia e cuocete a 200° per 5-10 minuti.

Consigli:

Se non volete cuocere le polpette di salmone affumicato al forno, le potete anche friggere: mettete a scaldare l'olio di semi in un padellino capiente, immergetevi poche crocchette di salmone alla volta e fatele cuocere uniformemente da ogni lato finché non diventano dorate; a quel punto, prelevatele con l'aiuto di una schiumarola e fatele asciugare su un foglio di carta assorbente prima di servire.

Queste polpette possono essere accompagnate con vari condimenti: provatele con maionese, con una deliziosa salsa allo yogurt o con una salsa aioli (a base di aglio, uovo e olio).


Curiosità:

Sia la variante con le patate lesse, sia quella con la ricotta, sono ottime per realizzare delle sfiziose polpette di tonno: aggiungete all'impasto anche capperi, acciughe, formaggio grattugiato e prezzemolo e cuocetele a piacere in forno oppure in padella. Se volete dare un tocco in più a questi stuzzicanti bocconcini, provate anche la versione con il riso lesso.


I vostri commenti alla ricetta: Polpettine di salmone, patate e mozzarella

cesarinalucerti
è molto buona e digeribile. da provare

Lascia un commento

Massimo 250 battute