Polpette di petto di pollo

Polpette di petto di pollo
Polpette di petto di pollo
Polpette di petto di pollo
Secondi PiattiPT45MPT0MPT45M
  • 4 persone
  • Media
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 320 g di petto di pollo
  • 200 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 1 albume
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • farina q.b.
  • 1 uovo
  • pangrattato q.b.

Galbani

Ricotta

La ricotta Santa Lucia ispira la tua creatività in cucina grazie alla sua consistenza soffice e morbida che la rende l’ingrediente ideale per tanti piatti sia dolci che salati, sia a caldo che a freddo. Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

presentazione:

Le polpette di petto di pollo sono semplici e veloci e anche molto gustose da realizzare, un ottimo piatto da preparare in occasione di un bel pranzo domenicale dove tutti saranno veramente soddisfatti, soprattutto i più piccoli*!
In questa ricetta, le polpette, le proponiamo fritte e vi suggeriamo di aggiungere al composto di carne di pollo macinata la Ricotta Santa Lucia, che renderà l’impasto delle vostre polpette ancora più morbido e goloso.

*sopra i 3 anni



Preparazione:

Seguite il procedimento per preparare questo piatto facile e veloce, da servire come secondo piatto o anche come piatto unico per un aperitivo.



  1. 1.Iniziate la preparazione delle polpette di petto di pollo tritando la carne di pollo in un mixer.
  2. 2.Trasferite la carne macinata in una zuppiera e aggiungete la Ricotta Santa Lucia, amalgamate bene il tutto e incorporate l’albume. Aggiustate di sale e pepe.
  3. 3.Con le mani inumidite formate delle piccole palline e passatele nella farina, una volta infarinate passatele nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato.
  4. 4.Friggete le polpette in abbondante olio caldo e una volta cotte trasferitele su un foglio di carta assorbente. Servite le vostre polpette di petto di pollo calde o tiepide.

Varianti:

Potete rendere questa ricetta più golosa accostando alle vostre crocchette di pollo delle croccanti patatine fritte; pollo e patate è sempre una garanzia! Alle polpette di pollo e patate potete abbinare delle ottime salse, come maionese o senape, per rendere più invitante questo piatto.

Un'altra variante facile da realizzare è quella delle polpette di pollo in padella. Mettete il petto di pollo macinato in una ciotola insieme a formaggio grattugiato, pangrattato, sale, pepe e prezzemolo. Impastate con le mani sino ad ottenere un composto omogeneo e create delle palline. Ungete la superficie delle vostre polpette con olio extravergine d'oliva e cuocete in una padella antiaderente, quando si saranno dorate in superficie potete servirle insieme al contorno che più gradite.

Seguendo lo stesso procedimento per la preparazione dell'impasto delle polpette, potete variare soltanto il tipo di cottura; piuttosto che in padella potete disporle in una teglia e cuocerle in forno. Le polpette di pollo al forno sono un piatto sfizioso da preparare in pochi minuti che può essere arricchito aggiungendo della verdura tritata (ad esempio zucchine o spinaci) all'impasto.

Per gli amanti dei sapori tradizionali, suggeriamo di insaporire le vostre polpettine di pollo anche soltanto con della salsa di pomodoro. Le polpette al sugo sono un'alternativa che, nella sua semplicità, sarà apprezzata proprio da tutti. Per renderle più sfiziose potete, invece, accompagnare le polpette con una crema di limone.

Per una variante più golosa e saporita, vi proponiamo di aggiungere dei ripieni alle polpette di pollo fritte. Il ripieno tipico è quello fatto con pezzetti di Mozzarella Santa Lucia e prosciutto cotto Galbani Fetta Golosa tagliato a dadini. Gustate queste buonissime polpette ripiene ancora calde in modo che la mozzarella sia filante!

Come vedete, le polpette di petto di pollo possono essere cotte sia in forno, che in padella o fritte, a seconda dei vostri gusti.

Infine, se volete ottenere una variante gustosa e dal gusto leggero, potete utilizzare la carne di tacchino al posto del pollo; seguite i nostri consigli per preparare delle crocchette con petto di tacchino.

Intanto mettete il petto di tacchino in ammollo nel latte, quindi tritatelo finemente con l'aiuto di un mixer. Aggiungete un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato, una manciata di prezzemolo tritato e un pizzico di sale, quindi mescolate bene con le mani. A questo punto inumiditevi le mani, prelevate un po' di composto e formate tante polpettine di forma circolare. Sbattete le uova in una ciotola e passateci le polpette, quindi passatele nella farina e, se volete, fate un'altra passata di uovo sbattuto seguito dal pangrattato. A questo punto ricoprite una leccarda con della carta forno e disponete le polpettine ben distanziate, ungendole con un filo d'olio. Fate cuocere a 180° per 25 minuti, quindi sfornatele e servitele calde.

Le polpette di pollo sono un piatto sfizioso e adatto a tutte le età.



Consigli:

Per ottenere delle polpette morbide vi consigliamo di aggiungere all'impasto della mollica di pane. Per tutte le preparazioni è importante che l'impasto sia compatto, quindi regolate sempre la densità, specie se preparate delle polpette ripiene che, se troppo molli, in cottura rischiano di aprirsi facendo fuoriuscire il formaggio. Quindi, aggiungete un uovo se l'impasto dovesse risultare troppo denso, o del pangrattato se al contrario l'impasto dovesse risultare troppo morbido.

Per una frittura dalla panatura perfetta, potete preparare una pastella fatta con uova, farina, pangrattato e acqua dove immergere le polpette. In questo modo la vostra frittura avrà una doratura intensa. Per la frittura è più indicato l'utilizzo dell'olio di semi, che mantiene bene l'alta temperatura.

Per la cottura delle polpette in padella, vi consigliamo di cuocere le polpette inizialmente a fuoco vivace e poi a fuoco basso in modo che siano dorate fuori rimanendo morbide dentro.

L'impasto delle polpette è difficile da maneggiare, vi suggeriamo, pertanto, d'inumidirvi le mani per prendere il composto e di aiutarvi con la farina per formare le polpette. Essendo l’impasto piuttosto morbido, potreste avere delle difficoltà nel formare le polpette.


Curiosità:

Il pollo, si sa, è uno degli alimenti più versatili in cucina con cui si possono preparare numerose ricette. Le polpette di carne di pollo sono una prelibatezza, una ricetta semplice e deliziosa che piacerà a tutti, nemmeno i vostri bambini* potranno rinunciare a questa delizia.

Di ricette con polpette ne troviamo svariate, la più curiosa è quella delle polpette di arrosto. Basta tagliare l'arrosto a pezzetti e macinarlo con un mixer; impastate il trito di carne con pangrattato, uova, latte e aromi e fate le polpette da cuocere in padella con un filo d'olio. Questa ricetta è perfetta per riutilizzare dell'arrosto avanzato.

I piatti con polpette sono perfetti da servire durante un aperitivo come finger food, i vostri invitati apprezzeranno questi bocconcini di pollo croccanti e sfiziosi.

* sopra i 3 anni


I vostri commenti alla ricetta: Polpette di petto di pollo

Lascia un commento

Massimo 250 battute