Pollo Ripieno Disossato

Pollo Ripieno Disossato
Pollo Ripieno Disossato
Pollo Ripieno Disossato
Secondi Piatti PT75M PT0M PT75M
  • 6 persone
  • Facile
  • 75 minuti
Ingredienti:
  • 2 kg di pollo disossato con la pelle
  • 100 g di Mortadella Galbanella Augutissima Galbani
  • 100 g di carne di manzo macinata
  • 100 g di carne di vitello macinata
  • 100 g di pane in cassetta
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 cucchiaini di granella di pistacchi
  • acqua q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale e pepe q.b.

Galbani

Augustissima

Mortadella dal gusto deciso, speziata ed aromatizzata per chi ama il sapore della vera Mortadella.

presentazione:

Se siete indecisi su cosa portare in tavola per il pranzo di Natale o per il Cenone di Capodanno, un secondo piatto gustoso e di sicuro effetto è il pollo ripieno disossato.

Se non avete mai disossato il pollo, potete farlo disossare dal vostro macellaio di fiducia, l'importante è che mantenga la pelle che vi aiuterà a trattenere il ripieno all'interno e renderà la superficie molto croccante.

Per un gusto intenso e delizioso, nel ripieno vi consigliamo di assemblare tre tipi di carne diversa: manzo, vitello e la Mortadella Galbanella, che darà un tocco brioso a tutta la preparazione.

Una volta pronto, otterrete un piatto gustoso e perfetto per accontentare tutta la famiglia, soprattutto se lo accompagnerete a un goloso contorno di patate al forno.

Una volta scoperto come è facile da preparare e quanto è buono, il pollo farcito entrerà di diritto tra le ricette preferite per le occasioni speciali in famiglia e tra amici.



Preparazione:

Per preparare il pollo ripieno disossato, per prima cosa pulite la pelle del pollo da eventuali piume, quindi bagnate le fette di pane in cassetta in una ciotola d'acqua e strizzatele.

Frullate la Mortadella Galbanella e mettetela in una terrina assieme alla carne macinata di carne di manzo e di vitello, alla granella di pistacchi e al pane ammollato nell'acqua.

Salate e pepate il composto, quindi aggiungete l'uovo, il parmigiano grattugiato e il pangrattato e mescolate con le mani tutti gli ingredienti, fino ad ottenere una massa omogenea e umida.

A questo punto usate il composto per farcire il pollo, sia il petto che le cosce, quindi cucitelo con lo spago da cucina o fissatelo con gli stuzzicadenti per tenerlo chiuso.

Fate ammorbidire il Burro Santa Lucia, mescolate assieme il rosmarino e poi spalmatelo sulla superficie del pollo, massaggiandolo con le mani.

A questo punto versate un filo d'olio in una pirofila assieme allo spicchio d'aglio e adagiate al suo interno il pollo disossato ripieno. Infornate nel forno preriscaldato a 180° e fate cuocere per circa 1 ora e sfornate quando la pelle del pollo farcito sarà diventata dorata e croccante.

Servite il pollo ripieno disossato nei piatti ben caldo.

Oltre alla cottura in forno, il pollo ripieno può essere preparato in brodo: dopo aver preparato la farcia a vostro piacere (potete aggiungere anche le uova sode tagliate a dischetti), procedete come descritto. Preparate una teglia con con un filo d'olio e fate rosolare la carne a fuoco vivace. Quando il pollo sarà ben cotto, allora aggiungete il brodo e completate la cottura.

In alternativa, al posto del brodo, potete sfumare la carne con il vino bianco e insaporire cn qualche rametto di rosmarino.

Quando sarà ben cotto, il pollo ripieno avrà un profumo invitante e irresistibile, che pervaderà la vostra cucina, contribuendo a creare l'atmosfera festosa.

Se, a posto del pollo intero, avete a disposizione un petto, potete ricavare delle fettine e realizzare uno sfizioso rotolo farcito con salumi, verdure e formaggio filante.



Curiosità:

Fin dai tempi antichi, la carne di pollo è presente nelle abitudini alimentari dell'uomo. Addirittura, diverse testimonianze scritte di autori romani, narrano di pietanze di carne e selvaggina farcite, proprio come oggi noi usiamo riempire il pollo e il tacchino.

A proposito di tacchino, in America, il giorno del ringraziamento, sulle tavole di ogni famiglia non può mancare questa prelibatezza farcita. Si tratta di una preparazione tipica che assume i connotati di un vero e proprio rito familiare e nazionale.

Da qualche tempo, anche in Italia, durante le feste natalizie, il tacchino ripieno inizia a comparire come portata principale dei pranzi in famiglia.

Il pollo farcito è una valida alternativa, sia per le dimensioni più ridotte, che per la tenerezza della carne, che permette di ottenere facilmente una cottura più veloce e omogenea.

Il pollo ripieno si presta a tantissime varianti, e offre la possibilità di scegliere svariati ingredienti per dare al piatto un sapore più rustico, oppure agrodolce.

Provate a farcire il vostro pollo anche con le noci: la frutta secca conferirà alla pietanza una piacevole sensazione di croccantezza che si sposa perfettamente con il trito tenero e gustoso della farcia.

Il pollo ripieno è già un piatto completo, ma con un contorno di patate al forno gratinate, diventa davvero irresistibile e soprattutto sarà apprezzato dai più piccoli*.

*sopra i 3 anni


I vostri commenti alla ricetta: Pollo Ripieno Disossato

Lascia un commento

Massimo 250 battute