Petti di pollo al gorgonzola

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT30MPT30MPT60M
  • 4 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 2 petti di pollo a fette
  • 220 g di Gorgonzola D.O.P. Gim Galbani
  • 50 ml di latte
  • 25 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 100 ml di brodo di carne
  • sale q.b.

Opzionale:

  • 1 bicchiere di vino bianco

presentazione:

Un secondo piatto originale per chi desidera provare qualcosa di insolito e saporito: petto di pollo al gorgonzola.

Il petto di pollo è una carne classica che si presta a numerosissime preparazioni e il suo sapore è adatto ad essere esaltato dal gusto deciso del Gorgonzola D.O.P Gim Galbani.

Dai spazio alla fantasia e porta in tavola un secondo nuovo e originale, perfetto per stupire amici e familiari, che rimarranno piacevolmente sorpresi dalla bontà di questo piatto. Provate a preparare il nostro petto di pollo al gorgonzola.

Preparazione:

Iniziate la preparazione del vostro petto di pollo al gorgonzola tagliando a dadini il Gorgonzola D.O.P Gim e mettendolo a riposare nel latte per circa 30 minuti.

In una padella antiaderente ponete a sciogliere il Burro Santa Lucia, cuoceteci i petti di pollo da entrambi i lati per circa 2 minuti e salate (se volete, potete sfumarli con del vino bianco).

Quindi scolate i cubetti di gorgonzola e ponetene una parte (circa 1/3) in una pentola con qualche cucchiaio di brodo di carne. Fate sciogliere il formaggio a fiamma dolce e aggiungete i petti di pollo.

Cuocete per circa 15-20 minuti, aggiungendo di tanto in tanto i restanti cubetti di gorgonzola e il brodo. Servite il vostro petto di pollo al gorgonzola ben caldo.

Curiosità:

Il petto di pollo al gorgonzola è una ricetta semplice e alla portata di tutti, ideale in tutte le stagioni, soprattutto d’estate dato che non prevede l’utilizzo del forno. Questo piatto si presta a numerose varianti: ecco i nostri consigli per renderlo una specialità da ristorante. Potrete cuocere il filetto di petto di pollo intero in padella o alla griglia, per ottenere un effetto più rustico oppure ridotto a bocconcini, per meglio amalgamarsi con la salsa al gorgonzola.

Vi consigliamo, prima di cucinarli a fuoco moderato, di passare i bocconcini di pollo in farina, in modo tale da creare in cottura una cremina, grazie anche all’aggiunta del brodo vegetale. Naturalmente potrete insaporire la carne anche con del pepe per darle un tocco piccante e con dei gherigli di noce per ricreare la classica accoppiata gorgonzola e noci.

Per completare il vostro secondo, scegliete tra le nostre proposte un contorno con cui accompagnarlo: una semplice insalata di radicchio e rucola oppure una spadellata di verdure a base di zucchine, peperoni, cipolla e carciofi.

I vostri commenti alla ricetta: Petti di pollo al gorgonzola

Lascia un commento

Massimo 250 battute