Pasta con ricotta e salsicce

Pasta con ricotta e salsicce
Primi Piatti
Primi PiattiPT7MPT13MPT20M
  • 4 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 320 g di pasta
  • 250 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 1 salsiccia
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.

presentazione:

La pasta ricotta e salsiccia è un ottimo primo piatto, sostanzioso e ricco di ingredienti molto succulenti. Questa preparazione entrerà a far delle vostre specialità dato che ben si adatta a ogni occasione e piacerà anche ai vostri bambini*.

Per questa preparazione potrete utilizzare il tipo di salsiccia che preferite. Questa, una volta cotta e ben abbrustolita, ben si amalgamerà con la Ricotta Santa Lucia che, con la sua cremosità e morbidezza, saprà dare al vostro primo piatto un sapore molto delicato.

* sopra i 3 anni

Preparazione:

La pasta salsiccia e ricotta è un primo semplice e perfetto per tutta la famiglia. Sperimentate questa bontà, molto veloce da preparare e alla portata di tutti.

  1. 1.Iniziate la preparazione della vostra pasta ricotta e salsiccia togliendo la pelle da quest'ultima e tagliandola a pezzetti.
  2. 2.Cuocetela per 5 minuti facendola rosolare in padella con un po' d'olio.
  3. 3.Nel frattempo fate bollire l'acqua in una pentola capiente, salate e cuocete la pasta secondo il tempo di cottura indicato sulla confezione.
  4. 4.In una ciotola versate la Ricotta Santa Lucia e aggiungete un paio di cucchiai di acqua di cottura e un pizzico di sale. Mescolate in modo da ammorbidire il composto e farlo risultare cremoso.
  5. 5.Una volta cotta, versate la pasta nella ciotola e poi aggiungete la salsiccia. Mescolate per bene in modo da incorporare tutti gli ingredienti. Servite la vostra pasta ricotta e salsiccia ben calda.

Varianti:

La pasta con salsiccia e ricotta è la pietanza ideale per un pranzo gustoso che non faccia spendere troppo tempo davanti ai fornelli. Si tratta di una ricetta tipicamente laziale, ma che si può ormai trovare in tutte le regioni d’Italia. L'abbinamento con i cavatelli, ad esempio, ne fa uno dei più apprezzati piatti di pasta della cucina regionale del Molise.

Personalizzare questa ricetta è molto semplice, perché resta ugualmente squisita con l'aggiunta di funghi, asparagi, zucchine o alcuni legumi delicati, tipo i piselli. Accanto a quella bianca, poi, esiste anche la versione rossa, da realizzare con pomodorini freschi o passata di pomodoro. Sono entrambe fantastiche con un tono piccante extra: nel primo caso andrà bene una macinata di pepe nero, nel secondo meglio un tocco di peperoncino.

Qualsiasi ricettario vi dirà che la pasta con salsiccia è perfetta anche come pasta al forno, anche con tipologie di pasta più particolari. I cannelloni ricotta e salsiccia, ad esempio, non possono mancare nel menu delle feste, con la loro crosticina croccante che stuzzica l'appetito di grandi e piccini*. Stesso discorso per i conchiglioni ricotta e salsiccia, che potete arricchire ancora di più con fettine di prosciutto cotto spezzettate a mano e preparare in anticipo per metterle in forno solo all'ultimo momento.

Infine, nel caso in cui foste a corto di ricotta o voleste assaggiare un formaggio differente, provate la pasta con mascarpone e salsiccia, preferendo orecchiette, paccheri o tagliatelle, tutti formati che si legano particolarmente bene al condimento e che vi permetteranno di gustare bocconi ricchi e corposi.

*sopra i 3 anni

Consigli:

Potrete portare in tavola la vostra pasta ricotta e salsiccia sia per un pranzo succulento e ricco di sapore, sia in occasione di una cena improvvisata. Basta seguire solo qualche piccolo accorgimento.

Utilizzare la salsiccia di maiale regalerà sicuramente una marcia in più al vostro piatto, ma non dimenticate di eliminare il budello prima di utilizzarla. Una volta raccolta la polpa, sbriciolate grossolanamente la salsiccia con le mani: in questo modo otterrete dei bocconcini che cuoceranno più velocemente.

Se volete aggiungere anche una nota profumata, vi consigliamo di sfumare la carne con un bicchiere di vino bianco o di versare in padella il succo e la scorza di mezza arancia a fine cottura: quest'ultima versione potrà sembrarvi audace ma donerà alla pasta un aroma sublime. Provatela sostituendo la corposità della ricotta con mezzo bicchiere di latte: non ve ne pentirete.

Che dire ancora? Lavorate bene la ricotta in una ciotola per renderla cremosa, in modo che si leghi omogeneamente alla pasta. E ricordate: dopo averla cotta in abbondante acqua salata, ricordate di scolare la pasta al dente, specie nel caso in cui decidiate di optare per la cottura in forno, così che possa ultimare lì la sua cottura.

Quello della pasta con ricotta e salsiccia è un piatto che prenderebbe chiunque per la gola, quindi per la gioia dei vostri commensali servite porzioni abbondanti. Nel caso improbabile che vi avanzi del condimento, potete riutilizzarlo come farcia di una sfiziosa torta salata con la base di pasta sfoglia.


Curiosità:

La pasta è il primo piatto per eccellenza della cucina italiana. Dalla semplice pasta al sugo ai più elaborati primi a base di verdure, sulla tavola degli italiani non potrà mai mancare un buon piatto di pasta. Le varietà sono veramente tante ed è bene abbinare la tipologia di pasta migliore al corretto condimento: ad esempio, per la nostra pasta con ricotta e salsiccia vi consigliamo di utilizzare della pasta corta come penne, pennette o mezze penne. Se, invece, state preparando un primo a base di zucchine o di crema di peperoni molto indicati sono i fusilli o le farfalle che sapranno meglio raccogliere il sugo.

Ora qualche consiglio riguardo la preparazione: per la pasta al sugo, utilizzate della salsa di pomodoro o del pomodoro fresco e conditelo con del basilico e dell’origano. Se, invece, state preparando un sugo a base di verdure, saltatele prima in padella con una cipolla e un bicchiere di vino bianco, poi frullatele con un cucchiaio di panna e di parmigiano grattugiato in modo da renderle più cremose (aggiungete del pepe macinato se gradite il gusto piccante). Cuocete la pasta in acqua salata e scolatela al dente, in modo tale che possa terminare la cottura insieme al condimento. Con la crema di zucchine potrete abbinare anche dei gherigli di noce sbriciolati e della pancetta a cubetti rosolata.


I vostri commenti alla ricetta: Pasta con ricotta e salsicce

Lascia un commento

Massimo 250 battute