Melanzana alla pizzaiola

Melanzana alla pizzaiola
Secondi Piatti
Secondi PiattiPT0MPT20MPT20M
  • 2 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 1 melanzana
  • 1 Galbanino Galbani
  • passata di pomodoro q.b
  • origano q.b
  • olio evo q.b
  • sale
  • basilico

presentazione:

Le melanzane alla pizzaiola sono un contorno (o un secondo piatto) molto gustoso e facile da realizzare. Si tratta di fette di melanzane grigliate, condite con salsa di pomodoro, origano e formaggio, cotte in forno o in padella e profumate con foglioline di basilico.

Preparazione:

Bastano davvero pochi ingredienti e in men che non si dica porterete sulla vostra tavola un piatto semplice e saporito. Sarà anche un modo alternativo per cucinare le melanzane.

Nella nostra ricetta delle melanzane alla pizzaiola troverete tra gli ingredienti il Galbanino: delicato, stuzzicante e, ovviamente, filante!

  1. 1.Per realizzare le melanzane alla pizzaiola, lavate e asciugate la melanzana, affettatela e grigliatela. Prendete una pirofila da forno e ungetela con un po' di olio.
    melanzane_pizzaiola_1
  2. 2.Adagiatevi le melanzane grigliate, ponete su ognuna la passata di pomodoro con un cucchiaio, salando leggermente; adagiatevi sopra anche una fetta di Galbanino e a seguire cospargete con un po' di origano.
    melanzane_pizzaiola_2
  3. 3.Bagnate leggermente con l'olio extravergine di oliva e infornate in forno caldo a 180° per circa 10 minuti. Togliete dal forno le melanzane alla pizzaiola quando il formaggio sarà fuso e guarnite con le foglioline di basilico. Servite in tavola e buon appetito!
    melanzane_pizzaiola_3

Varianti:

Una ricetta veloce e gustosa, ideale da servire in ogni occasione che potrete variare a vostro piacimento!

Per una versione più golosa potrete friggere le melanzane: sbattete due uova e conditele con sale e pepe, quindi passatevi le melanzane che verranno poi impanate nella farina.
A questo punto friggetele nell’olio caldo, quindi disponetele nella teglia insieme alla salsa di pomodoro e conditele con un filo di olio extravergine d’oliva, dell’aglio a pezzetti e il Galbanino a fettine o a dadini. Spolverizzate il tutto con 4-5 cucchiai di parmigiano o di pane grattugiato a piacere e infornate.

Una versione ancora più sfiziosa, a partire dalla ricetta delle melanzane alla pizzaiola al forno, è la classica parmigiana da realizzare sia con le melanzane cotte alla griglia che con quelle fritte.

Create degli strati di fette di melanzane e poi, oltre alle fette di Galbanino, aggiungete una mozzarella o una scamorza affumicata tritata (o entrambe). Tra uno strato e un altro potete aggiungere del formaggio grattugiato, come parmigiano o pecorino, per un risultato ancora più saporito.

Realizzare queste melanzane come contorno veloce è l’ideale per poter spaziare con la fantasia apportando delle leggere modifiche alla ricetta più classica. Prima di adagiare la fettina di formaggio filante, posizionate sulle fette di ortaggio qualche ingrediente sfizioso come la pancetta o il prosciutto cotto a dadini e le olive nere a pezzetti.

Per degli sfiziosi antipasti o stuzzichini potete creare con le fettine di melanzane grigliate alla pizzaiola, anche degli involtini: prendete la melanzana grigliata condita con un po’ di salsa di pomodoro, un cucchiaino di pesto, una fetta di Galbanino e delle mandorle sbriciolate. Infine arrotolate la fetta, chiudetela con uno stecchino e adagiatela in una teglia ricoperta di carta forno.
Infornate per 20 minuti, spolverizzando gli involtini con del formaggio grattugiato e delle foglioline di menta per intensificare il profumo mediterraneo.

Consigli:

Poiché molto ricche di acqua, vi consigliamo, prima di procedere a grigliare le melanzane, di tagliarle e lasciarle una notte su un canovaccio per farle leggermente asciugare. Salatele per favorire il processo di perdita dell’acqua.

Le melanzane alla pizzaiola sono un perfetto contorno per pietanze di carne o pollo; sono gustose e si sposano bene con dei piatti semplici e saporiti. Usatele anche per farcire la pizza, per creare degli stuzzichini o per decorare delle pizzette di pasta sfoglia.

Ancora, per un pranzo da leccarsi i baffi, provatele a inserirle nella sfoglia delle lasagne, da condire con abbondante mozzarella, piselli e formaggio grattugiato.

Per quanto riguarda la salsa di pomodoro, procedete così: realizzate un leggero soffritto con uno spicchio di aglio, un pezzetto di cipolla tritata e dell’olio d’oliva. Unite poi la salsa, una foglia di basilico e lasciate cuocere con il coperchio per venti minuti.

Accompagnate le melanzane alla pizzaiola con un'insalata o con un primo a base di riso. Questa ricetta è l’ideale per un secondo o un contorno gustoso anche durante feste come il Natale.


Curiosità:

Le melanzane sono verdure dalle mille sfaccettature: ottime grigliate, come nella ricetta delle melanzane alla pizzaiola; golose se fritte e insaporite con il pomodoro fresco scottato leggermente in padella e delicatissime se cotte al forno.

Sono tantissime le ricette che si possono realizzare con questo ortaggio prezioso. Messe in forno, tagliate a metà e condite con olio e sale possono essere “scavate” per ricavare la polpa e realizzare un’ottima crema con cui condire la pasta corta o gli spaghetti.

Sono perfette, insieme ad altre verdure di stagione, anche per insaporire una frittata vegetale fatta con uova sbattute e gli ortaggi scelti tagliati a dadini.

Sono davvero tante le possibilità: quel che vi consigliamo è di provare a usarle in tanti sfiziosi piatti come le melanzane ripiene, al forno con la mozzarella e le golosissime polpette di melanzane.


I vostri commenti alla ricetta: Melanzana alla pizzaiola

lucifa
Ottima

Lascia un commento

Massimo 250 battute