Crema al cocco

Dessert
DessertPT0MPT15MPT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 3 uova
  • 200 g di zucchero
  • 50 g di farina di cocco
  • 300 ml di latte di cocco
  • 80 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • ½ bustina di vaniglia

presentazione:

Vi presentiamo in questa ricetta una golosa crema pasticcera a base di cocco, ideale per farcire le vostre torte, dolcetti, bignè oppure da gustare in semplici bicchierini accompagnati da frollini al cioccolato.

L’impasto è semplicissimo a base di pochi ingredienti, tra i quali il Burro Santa Lucia che rende la vostra crema al cocco soffice e adatta per ogni occasione. Siamo sicuri che troverà il consenso di tutti, sia di grandi che bambini*.

* sopra i 3 anni

Preparazione:

Vediamo insieme come preparare questa cremosa bontà in tempi record. Per la preparazione della crema al cocco dovete seguire questi semplici passaggi.

  1. 1.Prendete una ciotola e montate le uova con lo zucchero fino a quando non avrete ottenuto un composto liscio ed omogeneo.
  2. 2.Setacciate adesso la farina di cocco ed aggiungetela all’impasto insieme al latte di cocco, il Burro Santa Lucia ammorbidito, la vaniglia. Amalgamate fino a quando non sarà del tutto privo di grumi.
  3. 3.Adesso versate il composto in una terrina e fatela cuocere a fiamma bassa per qualche minuto fino a che non avrete raggiunto la consistenza che più desiderate.
  4. 4.Lasciate raffreddare la vostra crema al cocco e consumatela come più preferite! Facile, vero?

Varianti:

La crema al cocco si prepara in pochissimo tempo e rende le vostre preparazioni di pasticceria un qualcosa di unico, squisito ed irresistibile, dal profumo invitante che invade la vostra casa non appena preparata e dall’aroma fresco, piacevole, dolce e delicato.

Quella che vi abbiamo mostrato è un'ottima ricetta della crema al cocco per torte: la farcitura al cocco infatti è buona come ripieno di rotoli di Pan di Spagna, impasti al cioccolato fondente, crostate di pasta frolla, frosting per cupcake e semifreddi. Se da una parte potete usare la crema al cocco per farcire, dall'altra questo composto si rivela perfetto per guarnire: mettetelo in un sac à poche e utilizzatelo per creare dei ciuffetti decorativi come quelli di panna montata.

Infine, la sua consistenza liscia e vellutata ne fa allo stesso tempo anche un delizioso dolce al bicchiere per tutta la famiglia: servite la crema pura e semplice, con una base di amaretti sbriciolati o con una copertura di granella di mandorle, scaglie di cioccolato o fragole fresche.

Consigli:

E ora i nostri consigli per una crema al cocco facile e deliziosa. Se al posto della farina di cocco o del cocco grattugiato volete utilizzare il cocco fresco, ecco cosa dovete fare: aprite a metà una noce di cocco, estraetene il siero e amalgamatelo ad uno sciroppo di acqua e zucchero semolato che avrete fatto cuocere in un pentolino; rimettete il composto sul fuoco e portatelo a sfiorare il bollore mescolando spesso, dopodiché lasciate intiepidire; a quel punto incorporate le uova montate con lo zucchero e riscaldate il tutto finché non si addensa al punto giusto.

Una volta ottenuta la vostra crema bianca al cocco, fatela raffreddare completamente in una terrina, coprite la superficie con uno strato di pellicola trasparente e riponetela a rassodare in frigo per qualche ora: la pellicola eviterà che la crema si secchi troppo, per cui dopo aver riposato abbastanza sarà perfetta per preparazioni di ogni tipo. Assieme alla farcia di crema al cocco, non dimenticate di utilizzare la polpa della noce per delle simpatiche decorazioni: potete ricavare dei pezzi grossolani, tritarli finemente e utilizzarli per guarnire come se fosse cocco grattugiato già pronto.


Curiosità:

ll cocco è molto utilizzato in pasticceria per preparazioni che spaziano dalle creme ai biscotti passando per le torte. Molti sono gli ingredienti con cui il suo aroma si sposa perfettamente, come ad esempio il cioccolato o le mandorle. Se dopo aver preparato la nostra crema al cocco avete ancora della farina a disposizione, potrete utilizzarla per una deliziosa cheesecake.

La sua preparazione è piuttosto semplice e non prevede nessuna cottura in forno. La classica base di burro e biscotti verrà ricoperta da una golosa crema. Per preparala al meglio, ponete innanzitutto la gelatina in ammollo in acqua fredda, quindi fatela sciogliere mescolandola in un pentolino con della panna fresca, a fuoco basso. Aggiungetela, poi, ai tuorli lavorati con lo zucchero a velo, al Mascarpone Santa Lucia e agli albumi montati a neve (vi suggeriamo di montarli con un pizzico di sale). È importante mescolare accuratamente gli ingredienti in modo da ottenere un composto liscio e omogeneo. Infine, la farina di cocco e le mandorle tritate andranno a completare la crema dandole un gusto fresco e delicato. Fate riposare il dolce in frigorifero per 4 ore, tiratelo fuori dallo stampo (meglio se precedentemente foderato con carta forno) e guarnitelo, se lo gradite, con del cioccolato caldo. Aspettate qualche minuto in modo da far solidificare il cioccolato, quindi servite ai vostri ospiti questo dessert bello da vedere e buono da mangiare!


I vostri commenti alla ricetta: Crema al cocco

Lascia un commento

Massimo 250 battute