Praline al cocco

Praline al cocco
Dessert
DessertPT0MPT5MPT5M
  • 6 persone
  • Facile
  • 5 minuti
Ingredienti:
  • 250 g Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 40 g zucchero
  • 150 g farina di cocco
  • 50 g cacao amaro in polvere

DARSENA-VILLAGE

presentazione:

È la volta di un dolcetto davvero sfizioso per gli amanti della piccola pasticceria: semplici e sfiziose, oggi parliamo delle praline di cocco e ricotta.

Cosa aspettate? Scoprite subito come prepararle!

Preparazione:

Estremamente soffici, queste praline a base di ricotta sono solitamente ricoperte da farina di cocco, che dona un sapore unico e deciso, oppure passate nel cacao amaro, contrastando il sapore delicato della Ricotta Santa Lucia, ingrediente protagonista del nostro piatto.

  1. 1.Per realizzare la ricetta delle praline al cocco e cioccolato, prendete la Ricotta Santa Lucia, lo zucchero e la farina di cocco: amalgamate il tutto fino a far diventare il composto cremoso e omogeneo.
  2. 2.Mettetelo in frigorifero per circa un’ora; terminato il tempo di riposo, con le mani (oppure con l’aiuto di due cucchiaini) preparate delle palline con l’impasto.
  3. 3.Fatene rotolare la metà nella farina di cocco e l’altra metà nel cacao.
  4. 4.Nessuna cottura: le vostre praline di ricotta e cacao sono già pronte per essere presentate in tavola all'interno di piccoli pirottini bianchi o colorati. Facile vero?

Varianti:

Le praline possono essere preparate con tanti ingredienti diversi: per esempio potrete preparare le palline al cocco e cacao senza ricotta, sostituendo quest’ultima con del mascarpone o del latte condensato.

Crema alla nocciola, marmellata, biscotti secchi, noci, wafer e cioccolato bianco possono essere mescolati a piacimento con la base per dare vita a tante golose combinazioni.

Se ne gradite l’aroma, potrete aggiungere all’impasto anche qualche goccia di rhum.

Altra ricetta prevede l'impiego di biscotti sbriciolati, burro, latte, cioccolato (meglio se fondente, in ogni caso non scegliete quello bianco) e un tuorlo.

Dopo aver sciolto nel latte il cioccolato, dovete aggiungere al composto sia i biscotti sbriciolati sia il tuorlo e il burro. Lavorato il tutto, otterrete un impasto corposo che dovrà essere trasferito dentro una ciotola e messo in frigo a raffreddare.

Una volta che il preparato sarà bello freddo, create delle palline che ricoprirete con il cocco rapè (o cocco grattugiato), la granella di nocciole o di mandorle.

Consigli:

Le palline di ricotta e cacao sono dei cioccolatini molto semplici da realizzare, in cui è possibile mescolare insieme tanti golosi ingredienti, un utile modo per riciclare il mascarpone o la ricotta avanzati.

Volendo, potrete preparare le palline al cocco il giorno prima, disporle su una teglia foderata di carta da forno in frigo e guarnirle prima di servirle.

Indicate per ogni stagione e occasione, sono decisamente tra i dolcetti golosi che più attirano la fantasia e l’appetito dei bambini*; si sciolgono in bocca e portano un tocco di allegria, buon umore e spensieratezza sulla tavola e tra gli ospiti, in particolare se presentate all’interno di piccoli pirottini colorati.

Se volete sorprendere i vostri ospiti all'insegna del buon gusto, potete decidere di presentare questi dolcetti al cocco alternandoli con altre praline dolci, tartufini (o truffles), tutti bon bon dalla realizzazione altrettanto semplice e veloce.

Nel caso non abbiate a disposizione i pirottini di carta, potrete anche impiegare degli stecchini colorati in cui infilare le praline di vari gusti: in questo modo otterrete dei deliziosi spiedini dolci (una sorta di cake pops). Vi consigliamo, dopo averli composti, di metterli in freezer per un’ora in modo da farli solidificare.

Le praline possono costituire anche una raffinata idea regalo: mettetele in una graziosa scatola di latta, magari alternando vari gusti e decorazioni.

* sopra i 3 anni


Curiosità:

Il cocco è un frutto molto diffuso soprattutto nei paesi tropicali come la Thailandia o le Filippine. Le sue parti commestibili, ovvero la polpa e il liquido che si trova all’interno della noce, sono molto utilizzate in cucina.

Il suo impiego principale è in pasticceria: può essere consumato a scaglie oppure sotto forma di farina o latte di cocco.

Il suo sapore fresco e il suo aroma inconfondibile lo rendono perfetto per aromatizzare torte, cheesecake o creme.

I vostri commenti alla ricetta: Praline al cocco

Lascia un commento

Massimo 250 battute