Caesar Salad

Caesar Salad
Antipasti
AntipastiPT0MPT15MPT15M
  • 4 persone
  • Facile
  • 15 minuti
Ingredienti:
  • 3 cespi di insalata romana
  • sale e pepe
  • 3 fette di pane casereccio
  • 1 cucchiaio di salsa Worcestershire
  • olio extra vergine d’oliva
  • il succo di 2 limoni
  • 100 g di cubetti di parmigiano
  • 1 uovo
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di aceto di vino bianco

presentazione:

La Caesar salad è un piatto unico ricco di gusto e sapore, che si prepara senza difficoltà: si compone di foglie di insalata romana arricchite con parmigiano e crostini di pane rosolati in padella col Burro Santa Lucia, il tutto amalgamato con una densa salsa a base di tuorlo d'uovo, aglio, aceto, salsa Worcestershire e succo di limone.

Cercate altre idee sfiziose per insalatone simili? Consultate la nostra sezione dedicata!

Preparazione:

Vediamo dunque come preparare la famosissima caesar salad, il piatto ideale per un brunch sfizioso in pieno stile americano.

  1. 1.Per preparare la caesar salad lavate, asciugate e tagliate finemente l’insalata romana e disponetela in una ciotola capiente.
    tagliare l'insalata
  2. 2.Tagliate a cubetti il pane, in una padella sciogliete il Burro Santa Lucia e versatevi i cubetti di pane facendoli dorare molto bene e rendendoli croccanti.
    dorare i cubetti di pane in una padella con burro
  3. 3.Preparate la salsa con l’ausilio di un robot da cucina: versate nel bicchiere del robot l’uovo, il succo di limone, l’aceto bianco, l’aglio sbucciato e la salsa Worcestershire; cominciate a frullare aggiungendo poco per volta, e a filo, l’olio fino ad ottenere una salsa simile alla maionese.
    lavorare l'uovo, il succo di limone, l'aceto e l'aglio
  4. 4.Unite all’insalata i cubetti di parmigiano e il pane croccante, infine condite con la salsa appena preparata. Servite la vostra caesar salad ben condita e mescolata.
    servire la caesar salad ben condita

Varianti:

Questa pietanza è presente nei menù di tutto il mondo e vanta moltissime versioni da un ristorante all'altro. La base invariata è costituita da un cespo di lattuga romana, dal parmigiano tagliato a scaglie sottili o a dadini, e da crostini di pane. A questi, potrete aggiungere altri ingredienti come del petto di pollo cotto in una padella antiaderente, fritto o alla griglia, con avocado oppure delle striscioline di pancetta.

Oltre che col bacon, l'avocado si sposa benissimo anche con i gamberi, col salmone o con i filetti di acciughe: quella a base di pesce è una versione un po' insolita di questa ricetta, ma molto apprezzata. E parlando di insolito, c'è anche chi prepara l'insalata caesar con hamburger di filetto, un'opzione decisamente gustosa.

A piacimento, potete modificare l'insalata di pollo americana sostituendo l'insalata romana con insalata iceberg o semplice lattuga, alla quale aggiungere pomodorini, feta e frutta secca, come noci o mandorle a lamelle. Gli stessi ingredienti senza la presenza di carne possono trasformarsi anche in un delizioso contorno, fresco e invitante quanto un'insalata estiva di pomodoro.

Per quanto riguarda i possibili condimenti con salse e spezie, una versione semplificata della salsa che vi abbiamo mostrato nella nostra ricetta prevede un’emulsione a base di senape, succo di limone, olio extravergine d’oliva, sale e pepe nero macinato. Nei grandi supermercati potete trovare la salsa caesar anche già pronta in pratiche bottigliette, ma volendo potete provare la ricetta con l'aggiunta di yogurt greco al profumo di sedano, panna acida, salsa di soia oppure una besciamella con latte, farina, burro e parmigiano grattugiato, che sublimerà il sapore della carne.

Consigli:

Questa insalata americana è una pietanza ideale per celebrare le feste, perché è adatta a tutta la famiglia e sa accontentare i palati semplici e quelli più esigenti.

Se deciderete di realizzarla con l'aggiunta di petto di pollo, potete procedere in due modi: sia cuocerlo intero sulla piastra e poi tagliarlo a strisce, sia ridurlo prima a bocconcini e poi rosolare questi ultimi in una pentola con un filo d'olio.

Per i crostini non limitatevi alla sola mollica, perché il pane va utilizzato con tutta la crosta: il nostro consiglio, specie se deciderete di puntare su una salsa di accompagnamento più delicata di quella originale, è di rosolare i cubetti di pane assieme a uno spicchio d'aglio o due, che daranno al piatto finale un profumo intenso e molto invitante.


Curiosità:

La Caesar Salad, letteralmente “l’insalata di Cesare” è un piatto della cucina statunitense, per l’esattezza della California. È un piatto recente a base di insalata romana, crostini di pane cotti nel burro e cubetti di parmigiano, il tutto condito da una salsa a base di uova, succo di limone, aglio e salsa Worcestershire.

Si deve la sua creazione a Cesare Cardini, un cuoco italiano che emigrò in America assieme a tre dei suoi sei fratelli, avviando in Messico e negli Stati Uniti d’America varie attività nel campo della ristorazione. In occasione delle festività del 4 luglio, giorno dell’Indipendenza, Cesare Cardini non avendo altri ingredienti per preparare un piatto per festeggiare questa importante ricorrenza, inventò questa semplice insalata che riscosse nel contempo un enorme successo. Sebbene sia una preparazione recente, si è velocemente diffusa ed internazionalizzata, vantando numerose versioni.


I vostri commenti alla ricetta: Caesar Salad

Lascia un commento

Massimo 250 battute