Mousse di mortadella

Mousse di mortadella
Antipasti
AntipastiPT0MPT20MPT20M
  • 10 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 200 g di mortadella Galbani Galbanella Golosissima
  • 200 g di Ricottina Light Santa Lucia Galbani
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di panna da cucina
  • un pizzico di sale
  • un abbondante manciata di pepe nero

presentazione:

La mousse alla mortadella che vi consigliamo di preparare seguendo la nostra ricetta è una pietanza profumata e gustosa, nata dal connubio tra mortadella, ricotta e aromi.

Preparazione:

La mortadella, salume tipico della città di Bologna, è un prodotto che consente agli amanti dell'arte culinaria di esprimere la propria fantasia in cucina elaborando ricette con ingredienti variegati. Questo insaccato è il protagonista di una ricetta che piace molto: la mousse di mortadella.

  1. 1.Per realizzare la mousse di mortadella dovete prima di tutto eliminare la pellicina esterna del salume, dopodiché procedete a tagliate la Mortadella Galbanella in piccoli pezzi.
  2. 2.A operazione terminata frullate i pezzetti di mortadella nel mixer insieme al sale e al pepe nero. Lavorateli fino a ottenere un composto omogeneo. A questo punto aprite il vostro mixer e versate il composto di mortadella in una ciotola.
  3. 3.Procedete quindi a lavorare nuovamente nel mixer tutti gli ingredienti che compongono la mousse, ovvero: il salume passato, la Ricottina Light Santa Lucia, la panna e il parmigiano grattugiato. Mettete dunque all'interno della macchina piccole dosi di ognuno, frullate e versate il composto in una terrina. Proseguite in questo modo fino a esaurimento degli ingredienti.
  4. 4.A operazione conclusa mescolate la mousse di mortadella per bene e servitela in tavola con crostini o con vol au vent.

Varianti:

La nostra mousse alla mortadella è una ricetta semplice e gustosa.

Se volete arricchire il sapore dei gustosi stuzzichini che preparerete con questa mousse, aggiungete dei filetti di tonno nel mixer per creare una gustosa variante.

Inoltre, peperoni e patate ben si abbinano con il gusto della mousse mortadella e ricotta: per questa versione, dovrete lessare le patate e schiacciarle in modo da ottenere una purea, mentre i peperoni vanno precedentemente cotti in forno, spellati e frullati insieme agli altri ingredienti.

All’interno di questo procedimento potrete sostituire la ricotta con dello stracchino, del burro e della robiola, mentre al posto della panna liquida potrete impiegare del mascarpone, che vi permetterà di ottenere una consistenza più cremosa.



Consigli:

Questo piatto si presenta come una mousse morbidissima, ideale per un finger food; una crema adatta a realizzare antipasti saporiti o stuzzichini appetitosi adatti a un aperitivo in casa.

E' ottima da servire come sfizioso antipasto o come gustosa portata di un buffet durante eventi come feste di compleanno o di laurea.

Spalmatela su delle fette di pane tostato oppure su delle schiacciatine con un filo d’olio extravergine d’oliva: la sua consistenza soffice si scioglierà in bocca e la renderà perfetta come accompagnamento a cocktail sia alcolici che analcolici.

In alternativa, potrete utilizzare il paté di mortadella come farcitura per dei gustosi cornetti salati, tramezzini o cestini di pasta sfoglia.

Per rendere l’aspetto della mousse ancora più sfizioso, vi consigliamo di decorarla con qualche pezzetto di peperone, dell’erba cipollina, dell’insalata, della granella di pistacchi, delle olive o dei pezzetti di sedano.

Sbizzarrite la vostra fantasia per creare degli appetitosi contrasti cromatici: per esempio, potrete preparare varie mousse e alternarle a strati di pancarré all’interno di bicchierini trasparenti.

Per realizzare la ricetta della spuma di mortadella senza difficoltà è molto importante incorporare adeguatamente l’aria durante la lavorazione. Nel caso otteniate una crema troppo "lenta", mettetela in frigorifero per qualche minuto, quindi aggiungete la panna fredda e mescolate delicatamente.

Per un risultato più professionale, esistono degli apposti strumenti: con un chinois, un colino a maglie strette, potrete filtrare la purea di mortadella per meglio incorporarla al composto, mentre, grazie al sifone, potrete ottenere una crema di mortadella senza impiegare il frullatore.


Curiosità:

La mortadella è un insaccato cotto tipico dell'Emilia, diffuso in tutta Italia e abbastanza noto anche all'estero; un prodotto della gastronomia italiana dal profumo e dal gusto inimitabili, ottimo ingrediente, nonché grande alleato della nostra cucina.

Esistono molti tipi di mortadella: da quella con i pistacchi, a quella col lardo, fino a quella profumata con aromi e spezie varie.

Dagli antipasti (come la spuma di mortadella e pistacchi), ai primi, alle insalate, alle pizze, alle ricette con mortadella e mozzarella: sono tutti piatti che hanno qualcosa in comune. Cosa? La presenza della mortadella per valorizzare il sapore di queste straordinarie pietanze.

Le ricette di mousse sono di solito dolci, come la classica mousse al cioccolato; tuttavia oggi questa preparazione viene declinata anche in molte ricette salate come la mousse al salmone, quella al tonno o al prosciutto.

I vostri commenti alla ricetta: Mousse di mortadella

Lascia un commento

Massimo 250 battute