Verdure saltate in padella

Verdure saltate in padella
Verdure saltate in padella
Verdure saltate in padella
ContorniPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 2 melanzane
  • 2 patate medie
  • 3 zucchine
  • 2 peperoni rossi
  • 250 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 1 spicchio d'aglio
  • rosmarino q.b.
  • origano q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Galbani

Mozzarella Santa Lucia

Gusto di latte avvolgente e una consistenza morbida e succosa rendono protagonista Mozzarella S.Lucia in tutti i tuoi piatti, ma anche per assaporarla così com'è. Scopri le curiosità

presentazione:

I sapori della terra sono davvero unici e speciali. Perché non portarli in tavola realizzando un gustoso e coloratissimo contorno a base di verdure saltate in padella?

Protagonisti di questa facile ricetta saranno zucchine, peperoni, melanzane e patate, insaporiti con origano e rosmarino e resi incredibilmente filanti grazie all'aggiunta della fresca Mozzarella Santa Lucia. Un piatto semplicissimo e veloce da preparare, adatto ai vegetariani e ideale per assaporare le verdure in maniera originale e stuzzicante.



Preparazione:

Lasciatevi ispirare dal procedimento che vi stiamo per mostrare e provate anche voi una golosa e profumata porzione di verdure saltate in padella.



  1. 1.Per preparare le verdure saltate in padella, innanzitutto lavate con cura tutte le verdure: pelate le patate, spuntate le zucchine e le melanzane, pulite i peperoni dai semi e dai filamenti interni. Quindi tagliate il tutto a dadini di grandezza uniforme.
  2. 2.Mettete a scaldare lo spicchio d'aglio in un tegame con qualche cucchiaio di olio, dopodiché aggiungete per primi i peperoni e le patate. Mescolate spesso e lasciate cuocere per circa 10 minuti, aggiungendo un po' d'acqua di tanto in tanto.
  3. 3.Unite le zucchine e le melanzane, regolate di sale e pepe, aggiungete un pizzico di origano e di rosmarino per insaporire il tutto. Proseguite la cottura fino a quando tutte le verdure saranno morbide.
  4. 4.A questo punto, tagliate a fette sottili la Mozzarella Santa Lucia, unitela alle verdure e date un'ultima, veloce, mescolata. Servite le verdure saltate in padella belle calde e filanti!

Varianti:

Per un'altra semplice versione di questo piatto, potete sostituire l'aglio con la cipolla tagliata a velo e aggiungere le carote o i funghi.

In alternativa, se non avete molto tempo da dedicare ai fornelli e volete improvvisare un contorno con le verdure che avete a disposizione, vi consigliamo una ricetta facile e gustosa: le verdure miste in padella in agrodolce.

Tagliate a cubetti le verdure che avete a disposizione, nel frattempo mettete in una padella antiaderente un cucchiaio di olio extravergine d'oliva e uno spicchio d'aglio e lasciate rosolare. Appena l'aglio sarà imbiondito, aggiungete per prima la melanzana e, appena sarà appassita, unite le altre verdure lasciandole cuocere a fuoco dolce. A metà della loro cottura, aggiungete l'aceto di vino e un cucchiaio di zucchero. Una volta pronto, il vostro contorno di verdure avrà un sapore buonissimo e le sue dosi di dolce e acre saranno perfettamente bilanciate.

Se gradite i sapori speziati, potete preparare delle verdure in padella al curry. In un wok fate rosolare della cipolla tritata con olio extravergine d'oliva; appena la cipolla sarà dorata, aggiungete le verdure tagliate a pezzetti, aggiustate di sale e pepe e lasciatele appassire. Appena saranno pronte, aggiungete alle verdure cotte una spolverizzata di curry e allungate con un po' d'acqua. Lasciate cuocere le verdure a fuoco dolce affinché si formi una deliziosa cremina. Per completare il piatto, aggiungete dei semi di sesamo alle verdure per dargli una nota croccante: le vostre verdure in padella croccanti avranno un gusto davvero delizioso.

Se vi piace il cibo orientale, potete invece variare questa ricetta preparando delle verdure saltate in padella con salsa di soia. Prima di tutto tagliate a bastoncini le verdure; utilizzate cavolo cappuccio, porri e carote, tipici della cucina cinese. Fate saltare le verdure in un wok con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio e soltanto a fine cottura aggiungete la salsa di soia. Aggiungete una piccola quantità di erbe aromatiche per rendere il piatto più saporito e servite.

Inoltre, per ottenere un contorno gustoso e perfetto per accompagnare l'arrosto della cena di Natale, potete saltare le verdure miste in una deliziosa salsa al pomodoro, arricchita con spezie e aromi profumati.



Consigli:

Le verdure saltate in padella sono un contorno semplice e sfizioso, e il segreto per una buona riuscita è prepararlo utilizzando gli ortaggi e le verdure di stagione.

Ricordate che ogni verdura ha il suo tempo di cottura, quindi aggiungetele poco per volta mettendo a cuocere per ultime quelle che richiedono meno tempo.

Uno dei segreti per un'ottima riuscita delle verdure saltate è il soffritto. Oltre alla cipolla sarebbe ideale preparare il soffritto utilizzando anche il sedano e la carota; in questo modo le verdure avranno un sapore squisito.

Utilizzate un wok per la cottura delle verdure: con la sua forma tondeggiante dai bordi alti, diffonderà uniformemente il calore. Se non lo possedete, utilizzate una padella antiaderente in modo da evitare che le verdure si attacchino.

Per ottenere delle verdure più croccanti, una volta cotte, vi consigliamo di aggiungere un filo d'olio a crudo e di dare una veloce scottata a fiamma alta, rigirandole bene per evitare che si brucino.

Per rendere ancora più gustose le vostre verdure saltate, durante la cottura potete sfumarle con un po' di brodo vegetale che conferirà più sapore al piatto.


Curiosità:

Le ricette di contorni di verdure cotte che vi abbiamo descritto possono essere utilizzate non soltanto per accompagnare secondi di carne, ma anche come condimento per preparare delle ottime torte salate con verdure o per sfiziosi primi piatti.

A tal proposito vi suggeriamo un semplice ma gustoso primo piatto da servire anche freddo come insalata: il farro con verdure saltate in padella. Lessate il farro in una pentola di acqua bollente e nel frattempo pulite e tagliate le verdure. Utilizzate un misto di zucchine, pomodori, peperoni e carote per un connubio di sapori perfetto. Saltate le verdure in un wok con olio extravergine d'oliva e uno spicchio d'aglio e poi, a fine cottura, aggiungete il farro e insaporite con erbe aromatiche.

La vostra insalata di farro andrà servita fredda, per questo sarà una pietanza davvero gradita nelle calde giornate d'estate. Buon appetito!


I vostri commenti alla ricetta: Verdure saltate in padella

Lascia un commento

Massimo 250 battute