GalbaninoPresenta

Vellutata di zucca e speck

Ricetta creata da Galbani
Galbanino. Il tuo genio in cucina!
Vota
Media0

Presentazione

Abbinare zucca e speck è sempre un'idea vincente. Ma avete mai pensato di unirli per realizzare una morbida vellutata autunnale?

Si tratta di una pietanza allo stesso tempo rustica e raffinata, che unisce la consistenza liscia e cremosa della zucca frullata a quella croccante del pane tostato, nonché al gusto sapido dello specktagliato a strisce.

Un incontro di sapori e colori davvero speciale, in un piatto avvolgente, che scalda il cuore durante le sere dei mesi più freddi.

Realizzate con noi un'intrigante vellutata di zucca e speck: troverete tutte le istruzioni necessarie leggendo la facile ricetta che vi stiamo per mostrare.


Facile
4
30 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 500 g di polpa di zucca
  2. 100 g di speck
  3. 4 fette di pane tostato
  4. 500 ml di brodo vegetale
  5. 1 cipolla
  6. olio extravergine d'oliva q.b.
  7. sale e pepe q.b.
  8. Galbanino grattugiato q.b.

Preparazione

Prima di cominciare la preparazione della ricetta, riponete il Galbanino in freezer per almeno venti minuti. Per preparare la vellutata di zucca e speck, innanzitutto tritate finemente la cipolla, trasferitela in un tegame e fatela imbiondire con un paio di cucchiai di olio.

Tagliate lo speck a striscioline e aggiungetene metà in pentola a rosolare. Unite anche la polpa di zucca tagliata a dadini e mescolate il tutto per insaporire.

Versate ora il brodo vegetale, regolate di sale e pepe e lasciate andare la cottura per circa 20 minuti con il coperchio, dopodiché riducete gli ingredienti in crema con un mixer a immersione.

A questo punto, trasferite la vellutata di zucca e speck in 4 piatti, guarnite la superficie con le rimanenti strisce di speck, grattugiatevi il Galbanino e servite ogni porzione accompagnando con una fetta di pane tostato.

Scopri di più