Risotto zucca e salsiccia

Primi Piatti
Primi PiattiPT20MPT15MPT35M
  • 4 persone
  • Facile
  • 35 minuti
Ingredienti:
  • 320 g di riso
  • 300 g di zucca già mondata e ridotta a tocchetti
  • 1 porro
  • 100 g di salsiccia fresca
  • 30 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 l brodo vegetale
  • vino bianco secco q.b.
  • 3 cucchiai di panna
  • sale q.b.

presentazione:

La zucca è un ortaggio che si presta alla preparazione di golosissime ricette. Tra queste c'è il risotto zucca e salsiccia, la preparazione che vi proponiamo in questa pagina. Un piatto autunnale e molto gustoso, in cui salsiccia, zucca e Burro Santa Lucia vengono armonicamente abbinati per dare vita a una pietanza in grado di accontentare anche i palati più esigenti.

Preparazione:

Se l'insieme di questi ingredienti vi fa già venire l'acquolina in bocca, correte a scoprire quali sono i passaggi necessari per portare a tavola un buon risotto di zucca e salsiccia.

  1. 1.Per realizzare il risotto zucca e salsiccia dovete prima di tutto scaldare il Burro Santa Lucia in una casseruola. Quindi fateci appassire dolcemente il porro precedentemente mondato, lavato e tritato.
  2. 2.Dopodiché, spellate e tritate la salsiccia. Dunque, aggiungetela al porro. A questo punto fate rosolare per bene il tutto. Una volta che il composto sarà ben rosolato spruzzatelo con il vino bianco e fatelo evaporare.
  3. 3.Quando il vino sarà ben evaporato unite la zucca precedentemente mondata e ridotta a tocchetti. Dunque, aggiustate di sale e fate stufare il tutto per alcuni minuti a pentola coperta.
  4. 4.Quando la zucca risulterà stufata aggiungete anche il riso. Mescolate e fate insaporire per bene il preparato. A questo punto, bagnate il vostro risotto zucca e salsiccia con il brodo bollente aggiungendolo man mano che si assorbe.
  5. 5.Dunque portatelo a cottura. Una volta che la pietanza sarà cotta, spegnete il fuoco e unitevi la panna. Infine rimestate per bene e lasciate riposare per 2-3 minuti prima di servire in tavola.

Varianti:

Il risotto alla zucca e salsiccia è un primo piatto semplice e davvero buonissimo, perfetto per un pranzo appagante che sappia regalare al palato tutta la bontà dell'autunno. Vi state chiedendo come fare a personalizzare questa pietanza? Abbiamo tanti squisiti suggerimenti.

Al posto della salsiccia, potete anche usare della pancetta tagliata a cubetti oppure prendete le fettine di speck o pancetta e riducetele a striscioline. Anche in questo modo il vostro risotto sarà saporito; anzi, potete abbinare direttamente il salume alla salsiccia per un vero e proprio tripudio di gusto.

Il risotto con zucca e salsiccia si presta molto bene ad essere arricchito con l'aggiunta di altri alimenti: potete provarlo con del radicchio stufato, con dei cubetti di patate o con dei funghi porcini. Se poi avete voglia di rendere il tutto ancora più sfizioso, mantecate il piatto regalandogli una buona nota filante grazie a taleggio, provola o scamorza tagliata a cubetti.

Consigli:

Ora è il momento dei nostri preziosi consigli per ottenere un ottimo risotto che celebri la stagione della zucca. Per prima cosa, se avete a disposizione una fetta di zucca ancora intera, dedicatevi con cura alla sua pulizia: dovete eliminare con un coltello tutta la buccia e i semi interni, conservando solo la polpa, che andrà tagliata in pezzi più o meno grandi a seconda delle vostre preferenze.

Una volta cotta, potete lasciare i pezzi morbidi oppure schiacciarli con una forchetta. Volendo, potreste anche cuocere la zucca in un tegame a parte con il soffritto o direttamente al forno in una teglia foderata di carta da forno (ungendola con un filo d'olio e abbinandole un rametto di rosmarino), per poi ridurre il tutto in crema col frullatore: la purea così ottenuta sarà perfetta per regalare al piatto una consistenza cremosa.

Se non avete a disposizione del porro, potete usare dello scalogno o della cipolla che taglierete a cubetti piuttosto piccoli e farete soffriggere nel Burro Santa Lucia e un filo di olio extravergine d’oliva. Se vi piace il gusto delle erbe aromatiche, nel soffritto di cipolla potete aggiungere salvia e rosmarino che eliminerete prima di cominciare a tostare il riso. Sbriciolate la salsiccia grossolanamente con le mani, ma solo dopo averla privata del budello, quindi sfumate con un bicchiere di vino bianco per aggiungere profumo.

Per quanto riguarda la tipologia, il riso Carnaroli è sicuramente ottimo per preparare primi piatti di questo genere: grazie ai suoi chicchi carnosi è in grado di assorbire bene il condimento. Ecco ora alcuni trucchi per la cottura del riso: quando cuocete il riso (rigorosamente a fiamma non troppo alta e senza il coperchio) aggiungete un mestolo di brodo caldo solo quando quello precedente è stato completamente assorbito e al termine della cottura, unite ancora un po’ di brodo e una generosa manciata di parmigiano grattugiato e mescolate bene per mantecare e dare al risotto il classico aspetto cremoso.

Potete guarnire il piatto con una macinata di pepe, un filo di olio extravergine d'oliva a crudo e una bella manciata di prezzemolo tritato.


Curiosità:

La raccolta della zucca avviene tra il mese di settembre e quello di novembre; il suo sapore tende al dolce ed è per questo adatta alla preparazione di pietanze dolci e salate.

Negli Stati Uniti sono famose per l'impiego che ne fa in occasione del 31 ottobre, quando sapientemente intagliate e con una candela al centro, esse originano paurosi fenomeni di luce, diventando il simbolo della festa di Halloween. Nella notte del 31 ottobre, secondo le credenze popolari, infatti, i morti ritornano sulla terra per commemorare la propria festività e per portare un buon augurio di rinascita per l'avvento della primavera successiva. Non solo tradizioni.

Questo ortaggio è infatti anche una componente importante di diverse preparazioni gastronomiche. Tra i piatti più famosi ricordiamo la mostarda di zucca mantovana e i tortelloni di zucca. Vero è che quest'ortaggio è presente in numerose ricette: non solo il risotto con la zucca e salsiccia, ma anche la zucca saltata in padella, arrostita, con le lasagne, a purè e negli sformati.


I vostri commenti alla ricetta: Risotto zucca e salsiccia

Lascia un commento

Massimo 250 battute