Trota in padella

strip_casa_miaTrota in padella
Trota in padella
Trota in padella
Secondi PiattiPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 4 trote pulite e lavate da 250 g l'una
  • pangrattato q.b.
  • 40 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • prezzemolo tritato q.b.
  • il succo di mezzo limone
  • sale e pepe q.b.

Galbani

Burro Panetto

Il Panetto Burro Santa Lucia con il suo sapore delicato e consistenza soffice è ideale per rendere speciali tutte le tue preparazioni, sia dolci che salate. Scopri le curiosità

presentazione:

In questa pagina vi mostreremo una ricetta semplice e gustosa e, al contempo, raffinata: la trota in padella. Siete curiosi di scoprire questa preparazione?

Nella nostra ricetta, semplicità e bontà sono le protagoniste: la trota, infatti, che vi consigliamo di far pulire dal pescivendolo, verrà farcita con una saporita mistura a base di pangrattato e prezzemolo e poi cotta in padella con il Burro Santa Lucia. In cottura si formerà una deliziosa crosticina in superficie grazie alla panatura di pangrattato.



Preparazione:

La trota in padella è tra i secondi di pesce più gustosi e saporiti, anche veloce e facile da preparare. Seguite il procedimento fatto di pochi semplici passaggi per cucinarla insieme a noi.



  1. 1.Iniziate la preparazione della trota in padella mescolando in una ciotola un paio di cucchiai di pangrattato con il prezzemolo tritato, un filo di olio, sale, pepe e il succo di limone.
  2. 2.Ora farcite le trote con questo composto e impanatele nel pangrattato.
  3. 3.In padella sciogliete il Burro Santa Lucia e adagiatevi le trote. Cuocete per circa 20 minuti, rigirandole.
  4. 4.Una volta pronte, servite le trote in padella calde.

Varianti:

Vediamo adesso qualche variante di questa ricetta.

Invece della cottura in padella, potete utilizzare i filetti di trota salmonata e gratinarli in forno. Arricchite il pangrattato con delle erbe aromatiche o, se gradite, con delle verdure, come ad esempio i pomodorini. Mescolate in una terrina il pangrattato con olio extravergine d'oliva, sale, pepe, prezzemolo e pomodorini. Adagiate il filetto di trota in una pirofila, ricopritelo con il pangrattato condito e gratinate in forno. Al posto dei pomodorini, potete aggiungere al pangrattato i funghi o le zucchine, per un risultato davvero delizioso.

In alternativa,potete preparare la vostra trota in forno avvolta in un cartoccio. Adagiate sul fondo di una pirofila un doppio strato fatto di carta alluminio e carta forno. Dopo aver eviscerato e pulito le trote, adagiatele su questo doppio strato. Condite i pesci inserendo all'interno delle pance del prezzemolo, due spicchi d'aglio e delle fette di limone e, infine, aromatizzate con sale ed erbe. Aggiungete in superficie altre fettine di limone, chiudete il cartoccio e riponete in forno statico. La trota al cartoccio è una ricetta facile per preparare un piatto di pesce semplice ma delizioso.

Potete rendere più sfizioso il vostro filetto di trota iridea in padella aggiungendo un ingrediente che darà un tocco sfizioso alla ricetta: fettine di arancia. Il suo sapore di agrumi la rende una delle ricette estive più saporite e un piatto facile da preparare. Vediamo come procedere

Ungete con olio una padella antiaderente abbastanza capiente e adagiate le trote farcite con delle fettine di arancia. Insaporite con sale, pepe e succo d'arancia e coprite con un coperchio; quindi cuocete a fuoco dolce, girando il pesce di tanto in tanto affinché entrambi i lati siano si insaporiscano. Quando la trota sarà pronta, servitela aggiungendo ai piatti con la trota una salsina di succo d'arancia e amido di mais. Questo piatto facile, ma non banale, sarà adatto da servire per diverse occasioni.

Per chi preferisce i sapori più semplici, è ottimo anche il filetto di trota lessato in acqua con sale e aceto, al vapore o cotto con salsa alla senape. Per una versione dal gusto dolce, preparate la trota salmonata in padella con cipolle e pomodorini. Pulite i filetti di trota e asciugate bene ogni lato con della carta da cucina. Metteteli in padella con olio, cipolla e pomodorini; sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e fate addensare il sugo aggiungendo un pizzico di farina. Servite la trota in padella come secondo piatto, accompagnandolo con un contorno a base di patate o verdure saltate. Provatela!



Consigli:

E adesso è giunto il momento dei nostri consigli.

Per prima cosa, vi consigliamo di scegliere con cura le trote. Chiedete consiglio al vostro pescivendolo di fiducia e scegliete trote dalle carni umide e lucide. Inoltre, pulitele bene eliminando le viscere e risciacquandole con acqua dolce.

La trota necessita di pochi minuti di cottura e basta superarli di poco per far diventare la sua carne secca e filacciosa.

Se non avete tempo per pulire la trota acquistate i filetti già pronti. Inoltre, prestate attenzione che i bordi non siano arricciati, ma al contrario ben distesi.

La padella è uno dei modi di cottura migliori per questo tipo di pesce. Tra i consigli più frequenti vi è quello di cuocere i filetti a fiamma alta con l'aglio e del vino bianco sfumato. Utilizzate una padella antiaderente, o ungetela con olio, per evitare che il pesce si attacchi e si sfaldi.


Curiosità:

La trota è uno dei pesci più comuni e utilizzati in cucina. Di questo pesce ne esistono diverse varietà, d'acqua dolce e d'acqua salata. La varietà più comune è la trota iridea, dalla polpa bianca e quella più comunemente utilizzata per le nostre ricette. Molto diffusa è anche la trota salmonata, caratterizzata da un colore della polpa roseo. Le colorazioni differenti della carne della trota dipendono dal tipo di alimentazione.

La trota è una tipologia di pesce molto utilizzata in cucina, sia intera che sfilettata, e viene apprezzata in particolare per il sapore delicato e la consistenza tenera. Le cotture favorite sono al forno, al cartoccio oppure in padella, insaporita con spezie ed erbe aromatiche.

Esistono molte ricette su come cucinare la trota. Inoltre potete davvero abbinare a questo alimento i condimenti che più gradite: sarà comunque un successo a tavola.

Infine, vi proponiamo un'altra delle ricette con trota facile e sfiziosa: la trota alla griglia. Pulite le trote, farcitele con un rametto di rosmarino, aglio e limone. Aggiungete il sale, il pepe e un filo d'olio, quindi cuocete sulla griglia ben calda. Questo piatto è molto veloce e saporito: provatelo anche voi!

Buon appetito!


I vostri commenti alla ricetta: Trota in padella

Lascia un commento

Massimo 250 battute