Santa LuciaPresenta

Filetti di orata in padella

Ricetta creata da Galbani
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani è anche leggero.
Vota
Media0

Presentazione

L'orata è un pesce molto apprezzato per il suo gusto delicato e leggero e in realtà cucinarlo è più semplice di quanto si potrebbe pensare. Se cercate un'idea pratica e veloce per prepararlo ed esaltarne al meglio le qualità, vi suggeriamo di realizzare dei golosi filetti di orata in padella.

Grazie all'aggiunta di pomodorini, olive nere e Mozzarella Light Santa Lucia gusterete un piatto appetitoso e saporito e porterete in tavola tutto il profumo del Mediterraneo.



Facile
2
20 minuti
Vota
Media0

Ingredienti

  1. 300 g di filetti di orata
  2. 150 g di pomodorini
  3. 50 g di olive nere denocciolate
  4. 125 g di Mozzarella Light Santa Lucia Galbani
  5. qualche foglia di basilico
  6. olio extravergine d'oliva q.b.
  7. sale e pepe q.b.

Preparazione

Non rinunciate a questa favolosa pietanza di pesce e cimentatevi anche voi nella realizzazione dei filetti di orata in padella, ottimi per una cena improvvisata. E se cercate altre ricette di pesce scoprite le nostre 10 migliori ricette di pesce!

01
Per realizzare i filetti di orata in padella, per prima cosa mettete a scaldare un filo d'olio extravergine d'oliva in una padella antiaderente. Aggiungete i filetti di orata già spinati e puliti, e lasciate cuocere velocemente per un paio di minuti per lato.
02
Nella stessa padella aggiungete anche i pomodorini lavati e tagliati a metà e le olive nere.
03
Unite le foglie di basilico spezzettate, salate e pepate il tutto e, a cottura quasi ultimata, coprite il pesce con la Mozzarella Light Santa Lucia precedentemente tagliata a fette sottili.
04
A questo punto, quando la mozzarella sarà del tutto sciolta, impiattate i filetti di orata in padella con il loro condimento di pomodorini e olive e servite caldo.

Varianti

L'orata in padella con pomodorini e olive è un secondo piatto adatto a tutta la famiglia, capace di unire la delicatezza dei filetti di pesce al sapore sfizioso del condimento, in un mix di gusti e profumi davvero inebriante.

Ci sono tante ricette per filetti di orata che potete sperimentare: uno di queste è l'orata al limone. Si tratta di un piatto a bassissima difficoltà, che vede il pesce prima infarinato e rosolato in padella nel burro o nell'olio extravergine d'oliva, poi irrorato con del succo di limone e infine cosparso di prezzemolo tritato.

Curiosità

Le orate sono dei pesci dal gusto delicato, ottime per essere cotte in forno, farcite e al cartoccio, ma semplici anche da cuocere in padella, accompagnate da squisiti ingredienti.

Se siete alle prime armi in cucina ma volete preparare un secondo di mare semplice e gustoso, vi conviene procuravi un filetto di orata già pulito e privato della pelle, e farlo cuocere in padella a fuoco lento, accompagnato da una salsa semplice.

Fate scaldare l'olio in un tegame, aggiungete uno spicchio d'aglio e i pomodori tagliati finemente (la quantità dipenderà dalle porzioni). Lasciateli appassire a fuoco basso, quindi aggiungete il filetto di orata e sfumate con il vino bianco. Condite con sale, pepe, prezzemolo tritato e terminate la cottura.