Filetti di orata in padella

Filetti di orata in padella
Secondi PiattiPT20MPT0MPT20M
  • 2 persone
  • Facile
  • 20 minuti
Ingredienti:
  • 300 g di filetti di orata
  • 150 g di pomodorini
  • 50 g di olive nere denocciolate
  • 125 g di Mozzarella Light Santa Lucia Galbani
  • qualche foglia di basilico
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Galbani

Mozzarella Light

Con Mozzarella S.Lucia Light ritrovi tutto il gusto della mozzarella S.Lucia con latte 100% italiano parzialmente scremato per ritrovare tutto il gusto con più leggerezza. Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

presentazione:

L'orata è un pesce molto apprezzato per il suo gusto delicato e leggero e in realtà cucinarlo è più semplice di quanto si potrebbe pensare. Se cercate un'idea pratica e veloce per prepararlo ed esaltarne al meglio le qualità, vi suggeriamo di realizzare dei golosi filetti di orata in padella.

Grazie all'aggiunta di pomodorini, olive nere e Mozzarella Light Santa Lucia gusterete un piatto appetitoso e saporito e porterete in tavola tutto il profumo del Mediterraneo.



Preparazione:

Non rinunciate a questa favolosa pietanza di pesce e cimentatevi anche voi nella realizzazione dei filetti di orata in padella, ottimi per una cena improvvisata. E se cercate altre ricette di pesce scoprite le nostre 10 migliori ricette di pesce!



  1. 1.Per realizzare i filetti di orata in padella, per prima cosa mettete a scaldare un filo d'olio extravergine d'oliva in una padella antiaderente. Aggiungete i filetti di orata già spinati e puliti, e lasciate cuocere velocemente per un paio di minuti per lato.
    filetti di orata in padella_1
  2. 2.Nella stessa padella aggiungete anche i pomodorini lavati e tagliati a metà e le olive nere.
    filetti di orata in padella_2
  3. 3.Unite le foglie di basilico spezzettate, salate e pepate il tutto e, a cottura quasi ultimata, coprite il pesce con la Mozzarella Light Santa Lucia precedentemente tagliata a fette sottili.
    filetti di orata in padella_3
  4. 4.A questo punto, quando la mozzarella sarà del tutto sciolta, impiattate i filetti di orata in padella con il loro condimento di pomodorini e olive e servite caldo.
    filetti di orata in padella_4

Varianti:

L'orata in padella con pomodorini e olive è un secondo piattoadatto a tutta la famiglia, capace di unire la delicatezza dei filetti di pesce al sapore sfizioso del condimento, in un mix di gusti e profumi davvero inebriante.

Ci sono tante ricette per filetti di orata che potete sperimentare: uno di queste è l'orata al limone. Si tratta di un piatto a bassissima difficoltà, che vede il pesce prima infarinato e rosolato in padella nel burro o nell'olio extravergine d'oliva, poi irrorato con del succo di limone e infine cosparso di prezzemolo tritato.



Consigli:

Per la preparazione dell'orata con pomodorini in padella, dovete prima di tutto sfilettare le orate: il nostro suggerimento è quello far fare questa operazione al vostro pescivendolo di fiducia, ma potete provvedere anche voi a casa con un po' di attenzione.

Qualunque sia il tipo di condimento che andrete a scegliere per il vostro piatto, vi consigliamo di impostare i fornelli a fiamma media e di coprire la padella con un coperchio affinché ciascun ingrediente sprigioni il proprio sapore e profumo senza disperderlo.

A prescindere dal tipo di ricetta che andrete a mettere in pratica, tenete presente che questa qualità di pesce si sposa benissimo con un contorno di verdura: potete optare per delle patate novelle al forno, per delle zucchine a rondelle stufate con un filo d'olio d'oliva e mezza cipolla tritata, oppure per la classica insalata verde.

Volendo, potreste anche cuocere in forno i filetti di orata: adagiate le vostre dosi su una teglia foderata di carta forno e condite con un pizzico di sale e pepe; in una ciotola a parte preparate un trito di aglio, prezzemolo e rosmarino e cospargete il pesce con un cucchiaio di questo composto; bagnate con un po' di vino bianco e infine aggiungete una manciata di pangrattato; infornate a 180° per circa 12-15 minuti di cottura e servite i filetti ben caldi, irrorandoli con un po' di fondo di cottura.


Curiosità:

Le orate sono dei pesci dal gusto delicato, ottime per essere cotte in forno, farcite e al cartoccio, ma semplici anche da cuocere in padella, accompagnate da squisiti ingredienti.

Se siete alle prime armi in cucina ma volete preparare un secondo di mare semplice e gustoso, vi conviene procuravi un filetto di orata già pulito e privato della pelle, e farlo cuocere in padella a fuoco lento, accompagnato da una salsa semplice.

Fate scaldare l'olio in un tegame, aggiungete uno spicchio d'aglio e i pomodori tagliati finemente (la quantità dipenderà dalle porzioni). Lasciateli appassire a fuoco basso, quindi aggiungete il filetto di orata e sfumate con il vino bianco. Condite con sale, pepe, prezzemolo tritato e terminate la cottura.


I vostri commenti alla ricetta: Filetti di orata in padella

Lascia un commento

Massimo 250 battute