Orata al cartoccio in padella

Orata al cartoccio in padella
Orata al cartoccio in padella
Orata al cartoccio in padella
Secondi Piatti PT40M PT0M PT40M
  • 4 persone
  • Facile
  • 40 minuti
Ingredienti:
  • 4 orate da circa 250 g ciascuna già pulite
  • 8 spicchi d'aglio
  • 2 limoni
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • 80 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • prezzemolo tritato q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Galbani

Burro Panetto

Il Panetto Burro Santa Lucia con il suo sapore delicato e consistenza soffice è ideale per rendere speciali tutte le tue preparazioni, sia dolci che salate. Scopri le curiosità

presentazione:

Quella dell'orata al cartoccio in padella è una ricetta molto gustosa e veloce. Con il minimo sforzo, avrete pronto uno sfizioso secondo piatto da portare in tavola direttamente nel cartoccio.

Non sapevate che questa tipologia di cottura, solitamente utilizzata in forno, è facilmente realizzabile anche in padella? Seguite con attenzione il nostro procedimento e non potrete sbagliare.

Per rendere la preparazione della ricetta ancora più veloce, vi consigliamo di comprare il pesce già pulito; infatti, in questo modo, vi risparmierete un bel po' di fatica. Per aromatizzare l'orata abbiamo scelto di condirla con dei pezzetti di limone e di aglio, del vino bianco e del Burro Santa Lucia. Così in cottura, all'interno del cartoccio, si creerà un delizioso e profumato sughetto.

L'orata al cartoccio in padella è perfetta da preparare soprattutto d'estate, quando non si ha voglia di accendere il forno. Servitela con un contorno a base di insalata, di zucchine grigliate o di patate per esaltarne il sapore.

Se amate il pesce, non perdetevi la nostra sezione su come cucinare il pesce per trovare altre deliziose ricette.

Ma adesso torniamo alla nostra orata al cartoccio. Siete pronti a mettervi ai fornelli? Allora allacciate il grembiule e iniziate a cucinare il vostro pesce seguendo tutti i nostri consigli.



Preparazione:

  1. 1. Iniziate la preparazione dell'orata al cartoccio in padella pulendo le orate, se non lo avete ancora fatto fare nella vostra pescheria di fiducia. Desquamate il pesce aiutandovi con un coltello, poi praticate un taglio orizzontale sulla pancia ed eliminate le interiora; dopodiché risciacquate abbondantemente.
  2. 2. Adesso proseguite asciugando bene i pesci e ponendo all'interno di ciascuna orata dei pezzetti di limone e di aglio. Disponete i pesci all'interno di fogli di carta d'alluminio e conditeli con sale, pepe, prezzemolo, un paio di cucchiai di olio extra vergine di oliva, 1/2 bicchiere di vino bianco e 20 g di Burro Santa Lucia (queste dosi sono valide per un'orata).
  3. 3. Disponete i cartocci in padella, coprite con un coperchio e cuocete le orate per circa 20 minuti a fuoco medio basso.
  4. 4. Terminata la cottura l'orata al cartoccio in padella è pronta per essere servita. Disponete ciascun cartoccio nei piatti e portateli in tavola ben caldi.

Curiosità:

Insieme a quella dell'orata in crosta di sale, la ricetta dell'orata al cartoccio è una tra le più apprezzate per gustare al meglio questo tipo di pesce.

Facile e veloce da mettere in pratica, la ricetta dell'orata al cartoccio in padella è una versione altrettanto saporita dell'orata al cartoccio che non richiede l'uso del forno.

Se amate i sapori della cucina mediterranea, potete provare a realizzare un'orata al cartoccio alla mediterranea, aggiungendo alla preparazione olive, pomodorini ed erbe aromatiche come timo, origano e rosmarino.

Perché la cottura al cartoccio è tanto apprezzata? Non solo perché è facile da mettere in pratica, ma anche perché permette di cuocere gli alimenti in modo delicato ed esaltarne il sapore senza usare troppi condimenti.

Per realizzare un cartoccio ben fatto, prendete un foglio di alluminio o di carta da forno sufficientemente grande (almeno tre volte più largo e due volte più lungo dell'alimento che andrete a cuocere) e adagiate il pesce non al centro ma sul lato, così da facilitarne la chiusura. Dopo che avrete condito l'orata, chiudete il cartoccio ripiegando il lato più lungo e facendo combaciare i bordi con quello sottostante; dopodiché ripiegate con attenzione i bordi per sigillarlo bene ed evitare che si apra in cottura.


I vostri commenti alla ricetta: Orata al cartoccio in padella

Lascia un commento

Massimo 250 battute