Torta fredda allo yogurt

Dessert PT15M PT15M PT30M
  • 8-10
  • Media
  • 30 minuti
Ingredienti:
Base della torta:
  • 250 g di biscotti secchi
  • 150 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • scorza d'arancio grattugiata

Farcitura:
  • 500 g di Yogurt Intero Galbani
  • 250 ml di panna fresca
  • 1 cucchiaio di miele

Copertura:
  • 250 g di marmellata d'arance

presentazione:

La torta fredda allo yogurt è un dessert facile da realizzare, che non richiede cottura e che non prevede l'impiego né della gelatina né della colla di pesce.

Preparazione:

Vediamo come preparare questa bontà che viene resa speciale dalla presenza di ingredienti semplici come lo Yogurt Intero Galbani e il Burro Santa Lucia, sapientemente abbinati per esaltarne il gusto unico e inconfondibile.

Per la base:
1. Per realizzare la torta fredda allo yogurt imburrate prima di tutto una tortiera con cerchio apribile di 22 centimetri di diametro. Dopodiché foderatela con carta da forno. A questo punto, aiutandovi con un mixer, frullate i biscotti insieme alla scorza d'arancia grattugiata e al Burro Santa Lucia fuso in precedenza a bagnomaria. A operazione conclusa, ricoprite il fondo della tortiera con l'impasto ottenuto. Pressate il tutto con il dorso di un cucchiaio in modo da compattare per bene la base croccante della torta. Quindi riponete la tortiera in freezer per 20 minuti.
Per la farcitura:
1. Nel frattempo, con l'ausilio delle fruste elettriche montate la panna a neve ben ferma (quando la incorporate, ricordate sempre di mescolare la panna montata con movimenti dall'alto verso il basso).
2. Una volta che la panna sarà montata prendete una terrina capiente e versateci lo Yogurt Intero e il miele.
3. Lavorate bene il tutto e quando il composto sarà ben miscelato incorporatevi con molta delicatezza anche la panna.
Per la copertura:
1. Concludete la preparazione aggiungendo la farcitura e livellando per bene la superficie del vostro dolce; quindi mettetelo a riposare in freezer per 2 ore.
2. Ora occupatevi della copertura della torta: prendete un padellino, metteteci la marmellata d'arance, uniteci un po' d'acqua e fatela fondere a fuoco lentissimo.
3. Spento il gas lavorate la marmellata con un cucchiaio di legno fino a farla freddare.
4. Trascorse le 2 ore riprendete in mano il dessert e ricopritelo con la marmellata d'arance lavorata. Quindi eliminate il cerchio apribile della tortiera e la carta da forno rimasta attaccata ai bordi. A questo punto la vostra torta fredda allo yogurt è pronta per essere servita.

Varianti:

Partiamo dalla copertura: preferite provare un’altra confettura?

Provate a sciogliere in un pentolino, insieme a un po' d’acqua, la marmellata di fragole o di more; naturalmente potete scegliere la confettura che maggiormente preferite.

Per la decorazione della superficie, inoltre, potete realizzare anche una glassa al cioccolato per una versione della torta fredda con yogurt estremamente golosa.

Per questa variante usate 100 g di cioccolato fondente, 80 g di panna liquida, 80 g di zucchero e della gelatina in fogli; fate sciogliere gli ingredienti in un pentolino e, quando la glassa si sarà raffreddata, versatela sulla torta.

La gelatina in fogli, o colla di pesce, non sempre è usata per realizzare le coperture delle torte (per esempio con le confetture non è necessario perché sono già gelatinose) ma permette di ottenere, sicuramente, un effetto più compatto.

Le varianti di questa torta per l’estate non riguardano solo la copertura: potete spaziare con la fantasia sia per quanto riguarda la base, usando i biscotti che preferite, o modificando la farcitura. Provate a realizzare una base di biscotti al cioccolato e poi farcite la torta con yogurt e gocce di cioccolato per un effetto stracciatella.

Infine, non dimenticate una versione molto conosciuta della torta allo yogurt, che è quella con l’aggiunta di formaggio fresco spalmabile: la cheesecake.

In una ciotola unite i seguenti ingredienti: un vasetto di yogurt bianco e 150 g di formaggio spalmabile lavorati con 100 g di zucchero a velo e 250 g di panna montata. Mescolate con l’ausilio di una frusta e montate il dessert come indicato nei procedimenti.

Tra le numerose ricette dolci, tutte ottime da assaporare, c'è quella della deliziosa torta con crema di yogurt e frutti di bosco. Una preparazione senza uova, che prevede l'impiego dei biscotti, del burro, dello zucchero, dei fogli di colla di pesce ammorbiditi in acqua fredda - strizzati, messi in un pentolino e fatti sciogliere con il latte - lo yogurt, la panna e i frutti di bosco.

Tra le ricette estive ricordiamo anche quella della torta fredda al caffè, che per 250 g circa di yogurt bianco necessita di uno o due cucchiai rasi di caffè solubile in polvere, di formaggio spalmabile, di panna da montare, zucchero, biscotti e burro fuso.

Potete realizzare tante torte veloci estive, in questo modo, sostituendo il formaggio fresco spalmabile con ricotta o mascarpone.

Consigli:

Questo dessert freddo è la merenda ideale per l’estate o in vista di una fresca colazione domenicale. È una ricetta semplice e veloce che può essere modificata in tanti modi.
E' un dolce che va conservato in frigo e, per questo motivo, si presta a essere particolarmente adatto durante i periodi caldi, quando accendere il forno può diventare faticoso!

La torta fredda allo yogurt, le cui dosi sono per 8-10 persone, può essere preparata comodamente anche con un giorno d'anticipo perché si conserva più che bene in frigorifero, guadagnando in sapore.

Il segreto di una buona torta con biscotti e yogurt sta proprio nella base di biscotto (di tipo digestive) e nella crema per la farcitura.

I biscotti devono essere ben pressati nella base della teglia perché devono sorreggere tutta la torta. È preferibile impiegare uno stampo a cerniera: teglia e tortiera sono più difficili da gestire. Amate il gusto speziato? Aggiungete un pizzico di cannella ai biscotti tritati!

La crema poi, deve essere soffice e spumosa e va lavorata bene e con delicatezza.

Quando incorporate la panna, ad esempio, ricordate di procedere dal basso verso l’alto per ottenere una crema morbida che si scioglie in bocca.

Se scegliete la versione con il formaggio spalmabile vi consigliamo, per il topping della vostra torta cheesecake allo yogurt, di realizzare una copertura con confettura di pesche, oppure, se preferite il gusto della frutta fresca, tagliate a pezzetti i vostri frutti preferiti e decoratela al meglio.


Curiosità:

Le idee sono davvero molte per questo tipo di dessert freddo proprio perché la realizzazione è veloce e si può preparare in ogni momento senza usare troppi utensili e soprattutto senza usare il forno.

Avrete la sensazione di gustare un dolce fresco, goloso simile a un gelato, grazie al tempo trascorso in frigorifero; i vostri pomeriggi estivi, gustando questo dessert, saranno ancora più lieti!

Ma la verità è che non c’è stagione per i dolci e ogni torta, si sa, ha il potere di stuzzicare il palato! Provate tutte le ricette!

I vostri commenti alla ricetta: Torta fredda allo yogurt

Lascia un commento

Massimo 250 battute