Torta senza lievito

Torta senza lievito
Dessert
DessertPT35MPT15MPT50M
  • 6 persone
  • Facile
  • 50 minuti
Ingredienti:
  • 200 g di farina 00
  • 120 g di zucchero semolato
  • 150 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 5 uova
  • 2 cucchiai di zucchero a velo

presentazione:

Oggi giorno sono molte le persone che preferiscono prodotti senza lattosio, glutine o addirittura lievito. Senza questi ingredienti base si può pensare che la pasticceria o la cucina stessa non possano fare al caso nostro; invece non è così!

In questa ricetta vi proponiamo una torta senza lievito, suggerendovi alcuni consigli su come dare sofficità alla vostra torta senza usare questo ingrediente che può sembrare indispensabile. Troverete tra i nostri ingredienti anche il corposo Burro Santa Lucia.

Preparazione:

Pronti per mettere le mani in pasta? Allora scoprite come fare una torta senza lievito seguendo questo facile procedimento.

  1. 1.Iniziate la preparazione della vostra torta senza lievito facendo ammorbidire il Burro Santa Lucia in una ciotola insieme allo zucchero e lavorate i due ingredienti a lungo finché non si saranno ben amalgamati e il composto risulterà chiaro, morbido e spumoso.
    s1__torta senza lievito
  2. 2.Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve ben ferma.
    s2__torta senza lievito
  3. 3.Unite i tuorli, uno alla volta, al composto di burro e zucchero e lavorate ogni volta molto bene fino a quando non si saranno amalgamati all'impasto.
    s3__torta senza lievito
  4. 4.Aggiungete la farina e, quando sarà ben mescolata, prendete una spatola e incorporate gli albumi con delicatezza con un movimento continuo dal basso verso l'alto in modo da evitare che gli albumi si smontino.
    s4__torta senza lievito
  5. 5.Imburrate e infarinate uno stampo di 22 cm di diametro e versate l'impasto.
    s5__torta senza lievito
  6. 6.Infornate per 35 minuti in forno preriscaldato a 160°. Servite la vostra torta senza lievito con una spolverata di zucchero a velo in superficie.
    s6__torta senza lievito

Varianti:

Variare il gusto del dolce è molto semplice: provate a giocare con gli aromi per la pasticceria o aggiungete semplicemente la buccia di un limone grattugiato oppure una bustina di vaniglia. Il risultato sarà sempre molto goloso.

Aggiungendo del cacao in polvere all’impasto oppure del cioccolato fondente sciolto a bagnomaria trasformerete in modo veloce il dolce in una torta al cioccolato, che potrete cuocere facilmente anche in uno stampo da plumcake. Volendo, c'è anche la versione del plumcake senza lievito e burro, che vede l'utilizzo di yogurt e fecola di patate per conferire all'impasto altrettanta morbidezza. Sempre per rimanere in tema di stampi, provate anche il ciambellone senza lievito: quella a ciambella è una forma tipica per torte e vi permette di tagliare delle fette sempre uniformi.

Se vi piacciono le note autunnali, arricchite la torta con un tocco di sapore in più aggiungendo della frutta secca, come nocciole, uvetta, mandorle, noci o fichi. Per chi preferisce la frutta di stagione fresca, invece, ecco un suggerimento: tagliate delle pere o mele a fettine sottili e adagiatele sull'impasto già versato nella tortiera, così durante la cottura affonderanno nel composto e ad ogni fetta assaporerete il loro gusto pieno e delicato.

Inoltre, con la nostra ricetta, se non gonfierete molto le uova, potrete usare questo impasto anche per preparare una teglia di semplici biscotti per la colazione da intingere in un caldo e invitante caffè latte o come accompagnamento ad una tazza di tè fumante durante la pausa pomeridiana.

Consigli:

Due sono i consigli fondamentali per la preparazione di una buona torta morbida senza lievito: il primo è quello di utilizzare le uova a temperatura ambiente in modo che si gonfino più velocemente quando andrete a montarle con la frusta elettrica; il secondo è quello di lavorare il Burro Santa Lucia insieme allo zucchero con una frusta elettrica più a lungo per ottenere un composto gonfio e spumoso che aiuterà a dare più volume in cottura.

Nelle ricette dolci, al posto del lievito, viene spesso usato il bicarbonato per rendere l’impasto più soffice. Se volete ottenere un effetto lievitante senza l'utilizzo del lievito chimico, basterà mescolare un cucchiaino di bicarbonato con un po' di succo di limone o aceto di mele.

Noi vi abbiamo suggerito di imburrare e infarinare la tortiera, ma se usate la carta forno per foderare lo stampo, sarete molto facilitati a sformare il dolce una volta raffreddato. In questa maniera, potrete adagiarlo intero su un vassoio e portarlo a tavola in tutto il suo splendore.


Curiosità:

Le ricette di dolci senza lievito sono tante e tutte golose. Volete qualche esempio? Provate la sbrisolona senza lievito, preparata con una pasta frolla senza lievito (che in cottura diventa dorata e croccante) e un ripieno di crema o frutta: un dolce allo stesso tempo semplicissimo ed elegante che vi farà fare un'ottima figura con gli ospiti a cena.

Ce n'è un altro poi che si distingue per un nome particolare e per una consistenza incredibilmente soffice: stiamo parlando della torta all'acqua. Questa preparazione, ottima per una colazione o una merenda dal gusto leggero, richiede pochissimi ingredienti ed è facilissima da realizzare: risulta quindi perfetta per chi vuole sperimentare in cucina ma non ha ancora molta esperienza. Per prepararla non bisogna fare altro che mescolare farina, zucchero, olio di semi, bicarbonato e un pizzico di sale e poi aggiungere l'acqua a filo mescolando il tutto con una frusta prima di infornare. A piacere, si possono arricchire le polveri con del cacao amaro, della scorza di limone o un cucchiaino di cannella, per un risultato dal profumo irresistibile.


I vostri commenti alla ricetta: Torta senza lievito

flamenco
La proveró a fare dopo le feste natalizie in quanto sono intollerante si lieviti, quindi puó essere una dolce ricetta adatta a me

Lascia un commento

Massimo 250 battute