Muffin senza lievito

Muffin senza lievito
Muffin senza lievito
Muffin senza lievito
DessertPT30MPT0MPT30M
  • 4 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 200 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 80 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 100 ml di latte
  • 1 fialetta di aroma alla vaniglia
  • 2 uova
  • 8 g di bicarbonato di sodio

Galbani

Burro Panetto

Il Panetto Burro Santa Lucia con il suo sapore delicato e consistenza soffice è ideale per rendere speciali tutte le tue preparazioni, sia dolci che salate. Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

presentazione:

Se preferite evitare l'uso del lievito, ecco a voi la ricetta per realizzare dei deliziosi muffin resi soffici e morbidi con la sola aggiunta di un po' di bicarbonato di sodio. L'assenza del lievito non andrà ad incidere nemmeno sul gusto dei muffin, che saranno comunque saporiti e buonissimi grazie al Burro Santa Lucia e all'aggiunta nell'impasto dell'aroma alla vaniglia.



Preparazione:

Che aspettate allora? Accendete il forno e cucinate assieme a noi i muffin senza lievito! E per scoprire tutti i segreti e i consigli su come cucinare senza lievito, visitate la sezione dedicata!



  1. 1.Per realizzare i vostri muffin senza lievito, iniziate mescolando in una terrina il Burro Santa Lucia con lo zucchero. Preparate un secondo composto amalgamando le uova con il latte. Senza smettere di mescolare, unite il secondo composto al primo versandolo a filo.
  2. 2.Aggiungete, quindi, la farina setacciata e il bicarbonato. Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto liscio e denso. In ultimo, aggiungete l'aroma alla vaniglia.
  3. 3.Versate l'impasto nei pirottini e cuocete i vostri muffin senza lievito in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti. Per offrire una merenda completa, accompagnate i dolci con della frutta fresca tagliata a pezzi.

Varianti:

Naturalmente anche per la preparazione di questi dolci, date libero spazio alla vostra fantasia e alla vostra creatività. Personalizzateli come più preferite, aggiungendo ingredienti come il cioccolato, la frutta o lo yogurt.

I muffin senza lievito si possono preparare anche con altri tipi di impasto. Ad esempio, potete sostituire la farina 00 con farina integrale, di riso, di cocco o di mandorle. L’utilizzo di queste altre tipologie di farina non cambia il risultato impeccabile della ricetta. Ciò che può variare sono per lo più i tempi di cottura.

All'impasto è possibile aggiungere del cacao, invece di gocce di cioccolato, o magari del succo e della buccia grattugiata di agrumi. Oppure potete puntare su un dolcetto alla frutta con dei pezzettini di mele al profumo di cannella, delle fragole fresche o dei gherigli di noci spezzettati e scaglie di cioccolato fondente.

I muffin, una volta tolti dalla teglia, possono anche essere farciti con della marmellata, della crema pasticcera o di nocciole. In alternativa, provate a preparare dei golosi muffin con cuore cremoso: versate negli stampini un po' di impasto e riempiteli per 1/3, sistematevi sopra un cucchiaio di ripieno e coprite con altro impasto, dopodiché infornate.

Con l'aggiunta di un frosting, potrete dar vita anche a degli irresistibili cupcake senza lievito. Altro caso è invece quello degli impasti salati. In tutti le varianti, sono molto semplici da preparare e la loro consistenza sarà sempre soffice e invitante. Quando scoprirete il buon profumo che invaderà la vostra casa non smetterete più di prepararne!



Consigli:

Se vi state chiedendo cosa usare al posto del lievito nella preparazione di dolci, ecco qualche consiglio. Il bicarbonato da solo contribuisce a rendere le torte più soffici, ma per un effetto ancora più deciso dovreste abbinarvi una sostanza acida: aggiungendo infatti un po' di aceto di mele, di succo di limone o semplicemente di yogurt, l'incontro con tra acido e basico scatenerà una reazione chimica capace di favorire la lievitazione.

Volete realizzare dei muffin senza lievito e burro? Provate la ricetta con l'impasto all'acqua: mettete in una ciotola 150 g di zucchero e mescolatelo con l'acqua (circa 250 ml), quindi unite 120 ml di olio di semi e poi incorporate 300 g di farina setacciata e un cucchiaino di bicarbonato; a piacere potete aggiungere delle gocce di cioccolato o altri ingredienti per dare sapore. Una volta ottenuto un impasto omogeneo, versatelo negli stampini a forma di muffin e infornate a 180° per 20 minuti.


Curiosità:

Se avete voglia di regalarvi un dolce veloce senza lievito, da gustare a colazione o durante la pausa merenda nel pomeriggio, vi consigliamo di provare il plumcake senza lievito, una torta semplicissima e golosa che conquisterà grandi e piccini* grazie alla sua morbida consistenza.

In una ciotola capiente montate 3 uova con 140 g di zucchero e un pizzico di sale fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso; aggiungete 250 g di yogurt e mescolate con un cucchiaio di legno, dopodiché versate 100 ml di olio di semi di girasole e una bustina di vanillina. A questo punto incorporate 200 g di farina setacciata, 50 g di fecola di patate e un cucchiaino di bicarbonato, amalgamando il tutto fino ad eliminare i grumi. Versate il composto in uno stampo per plumcake imburrata e infarinata oppure foderata con carta da forno e cuocete in forno statico alla temperatura di 170° per 50 minuti.

*sopra i 3 anni


I vostri commenti alla ricetta: Muffin senza lievito

Lascia un commento

Massimo 250 battute