Muffin di ricotta e cioccolato

Muffin di ricotta e cioccolato
DessertPT15MPT15MPT30M
  • 10 persone
  • Facile
  • 30 minuti
Ingredienti:
  • 250 g di farina 00
  • 120 g di zucchero
  • 70 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 150 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 80 g di latte
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 2 uova
  • 100 g di cioccolato fondente (è il più indicato ma potete utilizzare quello che più gradite)

Inventatene un'altra

presentazione:

I muffin sono un dolce goloso dalla consistenza simile a quella del plumcake ma dalla forma rotonda e con la cima a calotta semisferica. Sono deliziosi dolcetti semplici da preparare e ideali da servire a colazione o a merenda o in occasione di una festa di compleanno per grandi e bambini*.

Si possono preparare con ripieni di ogni tipo. Potete quindi farcirli alla frutta come banane, fragole, pesca, frutti di bosco o pere, oppure aromatizzarli al limone o al caffè.

Nella nostra ricetta abbiamo pensato a un ripieno irresistibile, soffice e gustoso. Ecco di seguito pochi passi per rallegrare la vostra giornata con dei gustosissimi muffin di ricotta e cioccolato.

Soffici dolcetti monoporzione a forma di cupoletta, sono resi ancora più delicati e soffici grazie all’utilizzo di due ingredienti cremosi: la Ricotta Santa Lucia e il Burro Santa Lucia.

*sopra i 3 anni

Preparazione:

Vediamo insieme il procedimento per realizzare dei golosi muffin di ricotta e gocce di cioccolato.



  1. 1.Per preparare i muffin ricotta e cioccolato preriscaldate il forno a 180° e imburrate gli stampini dalle dimensioni che preferite.
    Successivamente, prendete due ciotole e preparate due diversi composti: da una parte mescolate farina, zucchero e lievito; dall’altra mescolate uova, Burro Santa Lucia intiepidito e latte.
  2. 2.Versate un impasto dentro l’altro e amalgamate molto bene fino a creare un composto liscio.
    Adesso tritate grossolanamente il cioccolato e aggiungetelo con la Ricotta Santa Lucia all’impasto. Amalgamate di nuovo il tutto fino a formare un impasto omogeneo.
  3. 3.Il composto è pronto per essere versato negli stampini: aiutandovi con un cucchiaio, riempite per più di metà i pirottini e cuoceteli per circa 15 minuti fino a che, inserendo uno stecchino nell’impasto, non fuoriesce pulito ed asciutto.
    Concludete la preparazione dei vostri deliziosi muffin di ricotta e cioccolato decorandoli con zuccherini, glasse, frutta o ciò che più preferite.

Varianti:

I muffin alla ricotta col cioccolato sono delle delizie perfette per un buffet di dolci o come dolcetto per la merenda o la prima colazione. Ecco alcuni trucchi per personalizzare questa ricetta.

Al posto del cioccolato tritato o delle gocce di cioccolato già pronte, potete aromatizzare l'impasto con un cucchiaio di cacao in polvere e portare in tavola i muffin alla ricotta e cacao: questi avranno un colore più scuro e un gusto particolarmente invitante, che potete arricchire ancora di più spalmando uno strato di crema di nocciole sulla superficie una volta cotti e intiepiditi.

In alternativa, potete aggiungere più profumo alla ricetta che vi abbiamo mostrato con delle dosi di vaniglia, di cannella o di scorza di arancia grattugiata: ne basterà circa un cucchiaino per diffondere in tutta la cucina un aroma irresistibile!

Per quanto riguarda la decorazione, potete guarnire i muffin con dei ciuffi di panna montata, con la glassa colorata oppure con un frosting al formaggio: li trasformerete così in scenografici cupcake.

Avete mai pensato di preparare una versione di questi dolcetti con un cuore morbido? Per poter preparare dei golosi dolcetti ben lievitati ma farciti con un ripieno cremoso, dovete provare il metodo della siringa. Con questo semplice trucchetto potrete ottenere un risultato sorprendente.

Fate cuocere normalmente i muffin in forno ben preriscaldato come indicato nella ricetta e fateli raffreddare completamente prima di farcirli. Per facilitare la loro estrazione dalla formina al termine della cottura, aiutatevi stendendo della carta da forno negli stampi.

Stemperate in una ciotola del cacao con del mascarpone oppure fate sciogliere del cioccolato bianco con del burro o usate della marmellata e con una siringa per dolci iniettate la farcia direttamente al centro del muffin. Rifinite il tutto con una bella spolverizzata di zucchero a velo per ottenere delle cupole di color bianco oppure con un velo di cannella per profumarli e renderli più caldi alla vista.

Un'altra variante sfiziosa e curiosa è quella dei muffin preparati all'interno di un guscio di pasta frolla. Si tratta di dolcetti leggermente più grandi rispetto ai soliti muffin che nascondono due sapori e due consistenze diverse in un solo boccone: morbido e croccante!



Consigli:

Ecco ora alcuni consigli per la perfetta riuscita dei vostri muffin alla ricotta.


Per prima cosa, vi suggeriamo di lavorare l'impasto con una frusta elettrica: in questo modo renderete il composto più spumoso e di conseguenza i dolcetti più morbidi. Utilizzate la farina ben setacciata per non formare grumi e non dimenticate di aggiungere un pizzico di sale per esaltare il gusto degli aromi utilizzati.

Come detto in precedenza, i muffin si distinguono dalla solita torta o crostata sia per l'utilizzo di uno stampo creato ad hoc che per la preparazione dei due composti: uno con gli ingredienti in polvere e l'altro a base di ingredienti umidi.

Le polveri devono essere setacciate e ben mescolate tra loro così come i liquidi. Per ottenere degli ottimi muffin unite i due composti e amalgamateli insieme lentamente con una spatola, mescolando per bene fino ad ottenere un composto uniforme e privo di grumi.

Se desiderate una versione priva di burro, utilizzate dell'olio di semi nelle stesse dosi; se invece volete dei muffin senza glutine al posto della farina 00 utilizzate la farina di mandorle o quella di riso. Preferite la versione al cocco? Utilizzate metà dosi di farina di cocco e metà di amido di mais.

Una volta preparato l'impasto, trasferitelo negli stampini riempiendoli per 2/3, così che ci sia lo spazio sufficiente per lievitare durante la cottura; se non avete a disposizione dei pirottini di carta colorata monouso, tagliate dei dischi di carta da forno e sistemateli all'interno della teglia per muffin.

Verificate lo stadio di cottura con la prova dello stecchino, sfornate i dolcetti e lasciateli intiepidire per almeno 10 minuti prima di servirli.


Curiosità:

Pare che le prime versioni di muffin provenissero dalla cucina popolare. I muffin venivano preparati per la servitù con i rimasugli del pane e dei biscotti mescolati con le patate schiacciate. Il tutto veniva poi fritto realizzando così dei muffin croccanti e dal gusto leggero.

Invitanti alla vista e al palato, i muffin di ricotta e cioccolato sono un classico della pasticceria americana e inglese, che nel corso degli anni hanno visto la loro diffusione anche nel nostro Paese. Facili e veloci nella preparazione, anche i cuochi meno esperti saranno in grado di realizzare queste piccole opere d’arte che accontenteranno proprio tutti.

Vengono comunemente gustati nelle più svariate occasioni, non solo a colazione per partire con il piede giusto, ma anche a merenda con del freschissimo gelato, e durante le feste di compleanno.

Serviti all’interno di pirottini colorati e decorati con glasse, frutta secca, zuccherini e canditi sono sicuramente tra i dolcetti più amati dai bambini*.

I muffin stanno prendendo sempre più piede nella nostra cucina, tanto da diventare prelibatezze che vengono preparate in occasioni particolari come le feste di carnevale o per servire un dolcetto diverso per concludere il pranzo di Pasqua.

*sopra i 3 anni


I vostri commenti alla ricetta: Muffin di ricotta e cioccolato

finnigan
molto buona e molto bela
dojer0010
buono

Lascia un commento

Massimo 250 battute