Le 10 migliori ricette con verdure di Ottobre

Le 10 migliori ricette con verdure di Ottobre
Con il mese di ottobre arriva ufficialmente l'autunno. Possiamo salutare le colorate verdure estive e prepararci a utilizzare le nuove verdure di stagione, per realizzare le 10 migliori ricette con verdure di ottobre.

Negli orti autunnali si trovano molti ortaggi gustosi, perfetti per realizzare squisiti primi piatti a base di pasta e riso ma soprattutto deliziose zuppe e minestre.

Chi ama fare le cose a mano, può realizzare degli squisiti gnocchi fatti in casa, utilizzando le patate oppure la zucca o le castagne, per fare un piatto gustoso e in linea con i colori e i sapori di questa stagione.
Bieta in padella

Bieta in padella

persone minuti
Per realizzare la bieta in padella, innanzitutto pulite con cura le bietole: eliminate le foglie più rovinate, tagliate la parte finale del gambo, aprite le foglie e separatele dalle coste. Tagliate le coste a metà, sciacquatele per bene e sbollentatele in acqua salata per una decina di minuti, dopodiché scolatele, passatele sotto l'acqua fredda e strizzatele per bene. A questo punto, in una padella, rosolate l'aglio precedentemente schiacciato con un po' di peperoncino e qualche cucchiaio d'olio, unite le bietole e regolate di sale. Saltate la bieta in padella fino a... Leggi tutto >>
Radicchio al forno

Radicchio al forno

persone minuti
In questa pagina prepariamo un gustosissimo radicchio al forno, una ricetta semplice, veloce e dal gusto leggero, preparata con Mozzarella Cucina Santa Lucia e Prosciutto Cotto Galbacotto. Leggi tutto >>
Risotto zucca e salsiccia

Risotto zucca e salsiccia

persone minuti
Se l'insieme di questi ingredienti vi fa già venire l'acquolina in bocca, correte a scoprire quali sono i passaggi necessari per portare a tavola un buon risotto di zucca e salsiccia. Leggi tutto >>
Polpette di piselli

Polpette di piselli

persone minuti
Per preparare le polpette di piselli, tritate finemente la cipolla e fatela dorare in una padella antiaderente con un filo d'olio. Aggiungete i piselli, un pizzico di sale e mezzo bicchiere d'acqua. Lasciate cuocere per circa 10 minuti. Una volta cotti e intiepiditi, frullate i piselli in un mixer, trasferite la purea in una ciotola e amalgamatela alla Ricotta Santa Lucia e al prosciutto cotto Galbacotto tagliato grossolanamente a pezzetti. Unite il formaggio grattugiato, l'uovo e una manciata di pangrattato. Regolate di sale e pepe e lasciate riposare il composto in frigorifero per circa... Leggi tutto >>
Ribollita

Ribollita

persone minuti
Il piatto che stiamo per vedere insieme è una zuppa di verdure davvero deliziosa. Un consiglio: la ricetta che vi state accingendo a preparare verrà resa ancora più gustosa se la servirete con i Formaggini Crema Bel Paese. Provate e non ve ne pentirete! Leggi tutto >>
Zuppa di lenticchie

Zuppa di lenticchie

persone minuti
Per realizzare la zuppa di lenticchie dovete prima di tutto lasciare le lenticchie immerse nell’acqua per una notte intera. Scolatele e lavatele sotto l'acqua corrente. Una volta lavate tenetele da parte. A questo punto, dedicatevi a tritare la carota, l'aglio, il pomodoro secco e il pomodoro fresco. Quando il tutto sarà ben tritato, prendete una casseruola capace, mettete al suo interno un filo generoso d'olio extravergine d'oliva e fateci imbiondire il trito di verdure. Unite quindi anche le lenticchie facendole insaporire per 1-2 minuti. Trascorso il tempo... Leggi tutto >>
Carote grigliate

Carote grigliate

persone minuti
Per realizzare le carote grigliate, per prima cosa pelate le carote e dividetele a metà tagliandole nel senso della lunghezza. Se sono molto grosse tagliatele in più fette dello stesso spessore, se sono molto lunghe potete dividere ogni fetta a metà tagliando in larghezza. Fate scaldare la griglia del barbecue, adagiatevi sopra le carote e fatele cuocere per circa 5 minuti, dopodiché trasferitele su un piatto da portata. Tritate le foglie di timo e gli aghi di rosmarino e usateli per condire le carote, insieme a una macinata di pepe, un pizzico di sale e un... Leggi tutto >>
Flan di topinambur

Flan di topinambur

persone minuti
Iniziate la preparazione del flan di topinambur pulendo i tuberi: privateli della buccia esterna, sciacquateli sotto l'acqua e tagliateli a striscioline sottili. Metteteli in una pentola con il latte e cuoceteli per 20 minuti. Al termine della cottura, scolateli e lasciateli raffreddare. Nel frattempo tagliate lo speck a pezzetti e mettetelo da parte. Separate i tuorli dagli albumi e lavorate i primi con il Burro Santa Lucia morbido e il formaggio grattugiato. Aggiungete lo speck e i topinambur. Infine montate gli albumi a neve e incorporateli. Ungete degli stampini con l'olio e... Leggi tutto >>
Zuppa di cavolo nero

Zuppa di cavolo nero

persone minuti
Iniziate la preparazione della zuppa di cavolo nero mettendo in freezer il Galbanino per 20 minuti. Tagliate a rondelle il porro. Lavate la carota e tritatela insieme agli aromi. Lavate anche il cavolo nero e tagliatene le foglie a pezzetti. Versate un filo d'olio in una pentola e fatevi rosolare il porro. Aggiungete anche il trito di aromi e carota. Lasciate insaporire per una decina di minuti, quindi aggiungete anche il cavolo nero. Salate e pepate a piacimento. Bagnate con un paio di mestoli di brodo, quindi proseguite la cottura. Aggiungete anche i fagioli e continuate a versare il... Leggi tutto >>
Pesto di sedano

Pesto di sedano

persone minuti
Per realizzare il pesto di sedano, innanzitutto selezionate le foglie di sedano, sciacquatele con cura sotto l'acqua corrente e asciugatele con un canovaccio. Trasferitele in una ciotola insieme al parmigiano e al pecorino grattugiati, ai pinoli e all'aglio tagliato a fettine, quindi aggiungete un filo d'olio e una presa di sale. Frullate il tutto con l'aiuto di un mixer a immersione, fino a ottenere un composto dalla consistenza densa, liscia e omogenea. Utilizzate il pesto di sedano per condire la pasta al dente che preferite, amalgamando con un cucchiaio della stessa acqua di cottura... Leggi tutto >>
Con l'arrivo delle piogge e della stagione autunnale cresce la voglia di stare in casa al caldo e al riparo, e anche a tavola si preferisce mangiare cibi caldi e dal profumo intenso.

In questa stagione nella vostra cucina non possono mancare alcuni ingredienti, indispensabili per preparare zuppe saporite e minestre dall'aspetto invitante: unendo i legumi alle verdure dell'orto, come il cavolfiore, la verza e le patate, potete realizzare le classiche zuppe della tradizione contadina, come la ribollita, la zuppa di cavolo nero o la zuppa di lenticchie.

Allo stesso modo potete stufare la verza o i broccoli per realizzare un contorno rustico e saporito e accompagnare i vostri secondi a base di carne e pesce.

Per chi ha poco tempo per cucinare, il forno può essere un ottimo alleato: potete infatti limitarvi a pulire e tagliare le verdure, come radicchio e carote, per poi farle cuocere in forno e gratinare insieme a un po' di formaggio filante.

Sempre con l'aiuto del forno, potete realizzare degli sformati o dei flan morbidi e cremosi, abbinando le verdure di stagione a ingredienti golosi e cremosi come besciamella, formaggio fuso e tocchetti di prosciutto o mortadella.

Protagonisti di questa stagione sono anche i funghi, che una volta puliti e lavati possono essere cucinati in moltissimi modi e inseriti in diversi tipi di piatti, dagli antipasti, ai primi, ai contorni.

Se avete a disposizione dei porcini, potete tagliarli sottilmente e portare in tavola un carpaccio molto raffinato, magari abbinandoli a delle mele tagliate a velo e a delle scaglie di formaggio stagionato. In alternativa potete cuocere i funghi assieme al riso e alle cipolle, per ottenere un cremoso risotto, oppure potete stufarli con un po' di prezzemolo per realizzare un contorno semplice e gustoso.