Soufflé di patate e prosciutto

Antipasti
AntipastiPT60MPT0MPT60M
  • 6 persone
  • Facile
  • 60 minuti
Ingredienti:
  • 1 kg di patate
  • 100 g di prosciutto cotto Galbacotto Fior Di Fetta Salume Galbani
  • 4 uova
  • sale e pepe q.b.
  • noce moscata
  • 80 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1/2 l di latte

presentazione:

Il soufflé si presta a ricette sia salate che dolci, noi vi proponiamo di prepararlo in una variante classica, ma sempre apprezzata: il soufflé di patate e prosciutto.

Per questa ricetta servono pochi e semplici ingredienti che, amalgamati insieme, vi regaleranno un tortino dal gusto morbido e avvolgente, grazie all'aggiunta del prosciutto cotto Galbacotto Fior Di Fetta Salume. Inoltre, potrete servire il vostro soufflé di patate e prosciutto in comode soffici monoporzioni oppure come tortino unico.

Preparazione:

La ricetta del soufflé di patate è più semplice di quanto possiate credere, basta seguire le facili indicazioni che vi stiamo per mostrare.

  1. 1.Per preparare il vostro soufflé di patate e prosciutto cominciate lavando le patate sotto l'acqua corrente, quindi fatele lessare in una pentola con abbondante acqua finché non si saranno ammorbidite. Pelatele e schiacciatele con uno schiacciapatate in modo da ottenere una purea.
  2. 2.Sbattete in una ciotola i tuorli d'uovo con il latte, un pizzico di noce moscata, sale, pepe e aggiungete il tutto al purè mescolando bene.
  3. 3.A questo punto, tagliate il prosciutto cotto Galbacotto Fior Di Fetta a dadini molto piccoli e uniteli al resto, mescolando ancora.
  4. 4.Montate gli albumi a neve e uniteli al composto, insieme al Burro Santa Lucia fuso. Mescolate ben bene dal basso verso l'alto in modo da incorporare completamente gli ingredienti.
  5. 5.Ora versate il tutto dentro un'apposita teglia imburrata e infarinata e cuocete in forno a 180° per circa mezz'ora. Al termine della cottura tirate fuori il vostro soufflé di patate e prosciutto cotto bello dorato e servite subito.

Varianti:

Il soufflé di patate al forno è un ottimo piatto da servire come antipasto o contorno e si rivela sempre un'idea sfiziosa da portare in tavola in occasione delle cene più sofisticate. Questo gustoso tortino di patate si presta ad essere adattato a numerose esigenze, sia con l'aggiunta che con la sottrazione di alcuni ingredienti.

Se ad esempio lo volete rendere più ricco, potete aggiungere alla purea di patate delle striscioline di speck croccante, dei bocconcini di salsiccia rosolata o una manciata di funghi porcini saltati in padella con uno spicchio d'aglio. Per rimanere più vicini alla nostra ricetta, invece, al posto del prosciutto provate a mescolare il composto di patate con una generosa quantità di parmigiano grattugiato o qualche cubetto di mozzarella: realizzerete così un saporito soufflé di patate e formaggio da leccarsi i baffi.

La ricetta del soufflé c'è anche in versione senza uova. Può capitare di non averle in casa o di preferire un tortino dal gusto più leggero: in questi casi basta sostituire le uova con due cucchiai di farina di ceci, tre cucchiai di acqua e un po' di lievito istantaneo, per ricreare la loro capacità di legarsi al resto degli ingredienti.

Un po' diverso rispetto al soufflé è lo sformato di patate, quello che comunemente viene chiamato gateau. La differenza sta nel fatto che mentre il soufflé vede incorporati nel suo impasto gli albumi montati a neve (che durante la cottura al forno si gonfiano), lo sformato utilizza le uova occasionalmente solo per amalgamare. Il suo nome si deve al fatto che viene servito su un vassoio e quindi tolto dalla forma (cioè dallo stampo) in cui viene cotto, talvolta anche a bagnomaria.
Se cercate un'idea per uno sformato appetitoso, provate quello con patate e zucca: per prepararlo mescolate la purea di patate con zucca schiacciata, uova, ricotta, parmigiano e un pizzico di sale, cospargete tutto con del pangrattato e cuocete in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti.

Consigli:

Il soufflé è un piatto tipico della cucina francese: il termine deriva dal verbo souffler che nella lingua francese si traduce con il termine soffiare, si riferisce al tipo di cottura delicata di questa deliziosa preparazione. Per la buona riuscita del piatto infatti bisogna stare attenti ad alcuni fattori.

Prima di tutto, unite gli albumi al resto degli ingredienti solo all'ultimo momento e ricordate di non montarli a neve troppo ferma, perché un'eccessiva aria al loro interno impedirà al soufflé di gonfiarsi. In secondo luogo, assicuratevi di aver imburrato o oliato la teglia o i pirottini fino al bordo, in modo che l'impasto possa sollevarsi facilmente durante la cottura. Quando infornate, non aprite lo sportello del forno prima che il soufflé sia pronto, altrimenti il cambio improvviso di temperatura lo farebbe sgonfiare. Infine, una volta cotto, servitelo immediatamente per gustare al massimo la sua morbida consistenza.


Curiosità:

Il soufflé è, per antonomasia, una preparazione molto delicata e raffinata, originaria della cucina francese. Solitamente viene servito in monoporzioni all'interno di cocotte di ceramica oppure può essere cotto in uno stampo unico (ricordatevi di ungere i contenitori con un po’ d’olio extravergine d’oliva).

La ricetta del soufflé si compone essenzialmente di una crema simile alla besciamella a base di latte, farina e burro, a cui vengono poi aggiunti gli albumi montati a neve. A questa base vengono poi amalgamati altri ingredienti sia dolci che salati. Ecco i nostri consigli per portare in tavola un buon soufflé senza difficoltà: gli ingredienti, tra cui possono essere presenti anche panna, parmigiano grattugiato, verdure lessate e spezie varie, vanno mantenuti a temperatura ambiente e aggiunti uno alla volta. Gli albumi non vanno montati eccessivamente ma devono essere lasciati un po’ morbidi e incorporati delicatamente. La cottura in forno non deve durare molti minuti, in modo tale che la superficie dei soufflé rimanga gonfia. Una volta cotto, servite subito il vostro soufflé come antipasto o secondo piatto: una ricetta deliziosa per occasioni speciali come le feste di Natale.


I vostri commenti alla ricetta: Soufflé di patate e prosciutto

Lascia un commento

Massimo 250 battute