Ricotta al forno

strip_casa_miaRicotta al forno
Ricotta al forno
Ricotta al forno
Secondi PiattiPT60MPT10MPT70M
  • 6 persone
  • Facile
  • 70 minuti
Ingredienti:
  • 2 confezioni di Ricotta Santa Lucia Galbani da 250 g ciascuna
  • 10 pomodori ciliegini
  • una spruzzata di aceto balsamico
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 6 foglie di basilico fresco
  • un pizzico di origano
  • un pizzico di rosmarino
  • sale e pepe q.b.

Galbani

Ricotta

La ricotta Santa Lucia ispira la tua creatività in cucina grazie alla sua consistenza soffice e morbida che la rende l’ingrediente ideale per tanti piatti sia dolci che salati, sia a caldo che a freddo. Scopri le curiosità
Inventatene un'altra

presentazione:

Vi basteranno pochi e semplici ingredienti e un'unica cottura per preparare un ottimo piatto salato come la ricotta al forno.

Questa semplice preparazione deve essere realizzata con un po' di anticipo, perché prevede una lunga cottura in forno, per far in modo che la ricotta si disidrati e si indurisca, assumendo un delizioso gusto salato che potrete poi esaltare con una sapiente miscela di erbe e spezie.

La ricotta al forno è un piatto molto semplice, che potete offrire come delicato antipasto ma anche gustare come piatto unico per un pranzo estivo.

Per realizzare questa ricetta non dovrete fare altro che procurarvi due confezioni di Ricotta Santa Lucia e gli aromi adeguati, a voi più graditi, per esaltarne il sapore.



Preparazione:

  • Per preparare la ricotta al forno dovete innanzi tutto preriscaldare il forno a 200 gradi.
  • Prendete poi una ciotola e versate al suo interno 3 cucchiai d'olio, che dovete miscelare con le erbe e le spezie: l'origano, il rosmarino, il basilico finemente triturato, il sale e il pepe.
  • Usate la miscela preparata per spennellare abbondantemente la Ricotta Santa Lucia e poi mettetela su una teglia foderata di carta da forno.
  • Lavate e tagliate a metà i pomodorini, conditeli con sale, olio e aceto e disponete anch'essi nella teglia, alla base della ricotta.
  • Infornate la preparazione per 1 ora, controllando la cottura di tanto in tanto.
  • Togliete la teglia dal forno allo scadere del tempo, o quando vedrete che sulla superficie della ricotta si sarà formata una crosticina dorata.
  • Disponete la ricotta al forno in un piatto da portata, guarnitela con i pomodorini e lasciatela un poco intiepidire prima di servirla.


Curiosità:

Questa è una preparazione davvero sfiziosa che vi permetterà di usare la ricotta fresca e farne, con pochi passaggi e pochi ingredienti, una pietanza davvero golosa.

La ricotta al forno è una ricetta nata in Sicilia, ma negli anni ha conquistato tutto lo Stivale anche perché il procedimento, pur essendo lungo, è davvero molto semplice.

Dopo aver concluso la cottura della ricotta, potete mangiarla così com'è oppure usarla per farcire un morbido panino aggiungendo, se lo gradite, altri ingredienti come per esempio lo speck.


Per farlo, tagliate lo speck a listarelle e fatelo saltare in padella con 1 noce di burro, poi aggiungete 1 cucchiaio di pecorino grattugiato e del pepe nero macinato. Farcite il vostro panino con la ricotta al forno e lo speck.

Potete unire anche delle noci tritate per aggiungere alla pietanza una piacevole croccantezza e la buccia grattugiata di mezzo limone; il profumo sarà davvero invitante!

Se lo gradite, inoltre, potete scaldare il panino prima di farcirlo: vi basterà infornarlo a una temperatura di 200° per qualche minuto.


I vostri commenti alla ricetta: Ricotta al forno

Lascia un commento

Massimo 250 battute