Pasta al forno vegetariana

Primi Piatti
Primi PiattiPT0MPT45MPT45M
  • 4 persone
  • Facile
  • 45 minuti
Ingredienti:
  • 250 g di mezze penne rigate
  • 100 g di spinaci
  • 200 g di zucchine
  • 1 spicchio d'aglio
  • 750 g di besciamella
  • 200 g di radicchio
  • 200 g di carote
  • 200 g di pomodori
  • un ciuffo di prezzemolo tritato
  • sale
  • olio extravergine d'oliva
  • 1 confezione di Mozzarella Cucina Santa Lucia Galbani

presentazione:

Un sapore fresco di verdure per una ricetta di un primo piatto davvero stuzzicante. È la pasta al forno vegetariana, una pietanza colorata oltre che gustosa, che si realizza impiegando verdure di stagione.

Il segreto della bontà che caratterizza questa specialità culinaria sta tutto nell'irresistibile e morbidissima besciamella, che avvolge le mezze penne rigate condite con la Mozzarella Cucina Santa Lucia e deliziose verdure miste. Queste ultime verranno rigorosamente saltate in padella, così da dar vita ad una preparazione che si rivelerà una vera e propria goduria per il palato di tutti i vostri amici e parenti.

Preparazione:

Il piatto che vi proponiamo rappresenta la versione vegetariana della più tradizionale pasta al forno, una rivisitazione gastronomica all'insegna delle verdure!

  1. 1.Per preparare la pasta al forno vegetariana dovete prima di tutto lavare e mondare le verdure. Spuntate le zucchine e le carote e affettatele a rondelle. Tagliate a spicchi i pomodori, riducete a straccetti gli spinaci e il radicchio a listarelle.
  2. 2.Versate un filo generoso d'olio extravergine d'oliva dentro una padella e unite uno spicchio d'aglio precedentemente mondato e lavato, il prezzemolo tritato e le carote. Fate saltare il tutto per qualche minuto e unite anche le zucchine.
  3. 3.Proseguite la cottura del condimento per altri 5 minuti, aggiungete anche gli spicchi di pomodoro e fate insaporire ancora. Unite il radicchio e gli spinaci. Fate ammorbidire il tutto. Se lo ritenete necessario aggiungete un po' d'acqua, badando a lasciare le verdure croccanti. A cottura raggiunta, spegnete il fuoco.
  4. 4.Proseguite la cottura del condimento per altri 5 minuti, aggiungete anche gli spicchi di pomodoro e fate insaporire ancora. Unite il radicchio e gli spinaci. Fate ammorbidire il tutto. Se lo ritenete necessario aggiungete un po' d'acqua, badando a lasciare le verdure croccanti. A cottura raggiunta, spegnete il fuoco.
  5. 5.A parte, dentro una terrina capiente, mettete le mezze penne, la rimanente besciamella, le verdure saltate e la Mozzarella Cucina Santa Lucia tagliata precedentemente a dadini. Mescolate il tutto e versate il composto nella teglia. Infornate il tutto in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti circa. A cottura raggiunta, servite la pietanza calda.

Varianti:

La pasta al forno è il primo piatto più classico della domenica o delle feste. Semplice e gustoso, è perfetto per un pranzo da trascorrere in famiglia: il segreto della sua preparazione sta nello scolare la pasta, cotta in abbondante acqua salata, al dente e nel ripassarla in forno condendola con salsa di pomodoro, verdure e formaggi.

La nostra pasta al forno vegetariana si presta a tante idee e varianti, infatti le ricette per prepararla sono tante quante le verdure che potrete utilizzare: ad esempio broccoli, cavolfiore, funghi, piselli e spinaci. A seconda dei gusti, potete realizzare la pasta al forno con verdure miste oppure un pasticcio di pasta vegetariano con una sola verdura come protagonista. Qualche esempio? Provatela con un condimento di crema di zucca e scamorza affumicata oppure con dadini di melanzana e ricotta, due varianti a dir poco squisite.

Noi vi abbiamo mostrato come preparare una pasta al forno bianca vegetariana, amalgamata con verdure, mozzarella e besciamella, ma potete preparare anche una buona salsa fatta in casa a base di pomodoro: prendete una casseruola capiente e soffriggetevi uno spicchio d'aglio e una cipolla tritata con qualche cucchiaio di olio extravergine d'oliva, aggiungete la passata di pomodoro e qualche foglia di basilico, regolate di sale e pepe e lasciate cuocere per circa 45 minuti a fiamma media, dopodiché utilizzate il sugo per condire i maccheroni e cucinate la pasta al forno di verdure in versione rossa.

Consigli:

Nella preparazione della pasta al forno con le verdure vi suggeriamo di preferire pasta corta come penne o rigatoni, perché raccolgono meglio il sugo, ma andrà benissimo anche la pasta fresca oppure quella integrale. Cuocetela in una pentola di acqua bollente salata, scolatela a metà cottura e trasferitela in una ciotola con un filo d'olio per non far attaccare le penne tra di loro. Per far amalgamare bene la pasta, vi consigliamo di condirla anche con una salsa come il sugo di pomodoro, la besciamella o il pesto.

Una volta pronta la pasta e il condimento, versate il tutto in una pirofila e sfiocchettate la preparazione con Burro Santa Lucia e aggiungete cubetti di Mozzarella Santa Lucia, dopodiché spolverizzate il tutto con una generosa manciata di parmigiano grattugiato. Ripassate la pasta in forno in modalità grill e darete vita a una deliziosa e golosa preparazione.

Se preferite una versione in bianco senza lattosio, tralasciate l'utilizzo del formaggio e preparate in un pentolino una besciamella a base di olio, farina e latte vegetale (come quello di soia o di riso).


Curiosità:

La pasta vegetariana al forno ideale per sorprendere gli ospiti a tavola è quella racchiusa in un guscio di croccante pasta sfoglia o brisée, un timballo davvero saporito e sfizioso. Preparatelo seguendo i nostri consigli: rivestite di carta da forno una teglia capiente e adagiatevi sopra uno strato di pasta sfoglia, facendolo aderire bene alle pareti e bucherellando il fondo con i rebbi di una forchetta; adagiatevi sopra la pasta condita con le verdure e ricoprite con un secondo foglio di pasta. Sigillate con cura i bordi, praticate un foro al centro per consentire la fuoriuscita del vapore in fase di cottura e spennellate la superficie della sfoglia con un tuorlo sbattuto. Infine, infornate a 180° per 45 minuti e lasciate intiepidire il timballo per una decina di minuti prima di servire.


I vostri commenti alla ricetta: Pasta al forno vegetariana

Lascia un commento

Massimo 250 battute