Tagliatelle al forno

Tagliatelle al forno
Primi Piatti
Primi PiattiPT0MPT35MPT35M
  • 4 persone
  • Facile
  • 35 minuti
Ingredienti:
  • 150 g di Bel Paese Galbani
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 400 g di tagliatelle all'uovo
  • olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di panna
  • 400 g di ragù alla bolognese
  • pangrattato
  • sale

Abbiamo utilizzato:

presentazione:

In questa ricetta vi presentiamo un primo piatto tipico della tradizione emiliana a base di due protagonisti indiscussi di questa cucina: le tagliatelle all’uovo ed il ragù alla bolognese, che uniti danno vita alle tagliatelle al forno.

Un primo piatto appetitoso e saporito dall’aspetto pasticciato, realizzato in questa versione con i prodotti tipici della ricetta tradizionale e con l’aggiunta del formaggio Bel Paese per un risultato indimenticabile che travolgerà il vostro palato lasciandovi soddisfatti.

Preparazione:

Vediamo insieme i passaggi per queste strepitose tagliatelle al forno.

  1. 1.Per la preparazione delle tagliatelle al forno preriscaldate il forno a 180°. Cuocete le tagliatelle per metà cottura poiché la termineranno nel forno.
  2. 2.Nel frattempo, private il formaggio Bel Paese della crosticina e tagliatelo a cubetti. Quindi scolate la pasta in una ciotola con un cucchiaio di ragù e mescolate.
  3. 3.Prendete una pirofila, versate sul fondo uno strato di ragù e adesso componete le vostre tagliatelle al forno. Mettete uno strato di pasta, aggiungete un filo di olio, Bel Paese a cubetti, parmigiano grattugiato, la panna ed il ragù. Ripetete questa azione fino ad esaurimento degli ingredienti. Arrivati all’ultimo strato, ricopritelo con del parmigiano grattugiato e del pangrattato.
  4. 4.Mettete le vostre tagliatelle al forno a cuocere per 20 minuti. Quando la superficie sarà diventata dorata e croccante è il momento di sfornarle. Lasciatele raffreddare qualche minuto prima di servirle ai vostri ospiti.

Varianti:

Solitamente preparate nel periodo autunnale ed invernale, le tagliatelle al forno sono una specialità molto semplice da preparare e grazie al loro profumo invitante trovano l’approvazione sia di grandi che bambini*.

Per rendere la vostra pasta al forno sempre speciale, sperimentate tutte le possibili ricette: ad esempio, potete condire la pasta con del pesto e della besciamella preparata con latte caldo, burro, farina e un pizzico di noce moscata, oppure con verdure come le zucchine, i piselli, i peperoni o i funghi porcini (vi suggeriamo di saltarli in padella a fuoco vivace prima della cottura in forno). Le tagliatelle con verdure possono diventare un piatto ancora più goloso se aggiungerete a ciascun nido di pasta una nota speziata.

Aggiungendo o meno il sugo, potrete rendere le vostre lasagne rosse o bianche, a seconda delle vostre preferenze. Nel caso scegliate di adoperare anche la salsa di pomodoro, potrete aggiungere al sugo anche delle polpette di carne o della salsiccia e una manciata di pepe per avere un sapore più piccante. Se invece preferite le tagliatelle bianche al forno, provatele in una squisita versione di mare con salmone affumicato e buona scamorza o provola a dadini.

* sopra i 3 anni

Consigli:

Ora è il momento dei nostri consigli per preparare delle tagliatelle alla bolognese al forno da veri chef.

Per non far attaccare i nidi di tagliatelle al forno sul fondo della pirofila, l'ideale è sporcare sempre la teglia da forno utilizzata con un mestolo di ragù o besciamella prima di adagiarvi sopra la pasta condita.

Per ottenere un risultato più croccante, spolverizzate la superficie della pasta al forno con del pane grattugiato e cuocete gli ultimi 5 minuti attivando la funzione grill. Una volta cotta, portate in tavola la vostra pasta al forno: una pietanza immancabile nel menù delle feste di Natale, Pasqua o carnevale.

A differenza di molte altre preparazioni, le tagliatelle al forno si prestano per essere preparate il giorno prima e lasciate in frigo fino al momento della cottura, ma anche congelate e tirate fuori il giorno prima della consumazione.

Qualsiasi tipologia di pasta secca o all'uovo vogliate utilizzare (penne, tortiglioni, spaghetti), nel caso non usiate cannelloni o lasagne, vi consigliamo di cuocerla in abbondante acqua salata e scolarla al dente in modo tale che possa continuare la cottura in forno nella teglia con il condimento.


Curiosità:

Le tagliatelle sono una pasta fresca all'uovo che potrete utilizzare in mille modi e con diversi condimenti: avete mai provato le tagliatelle al limone? In questa ricetta le abbiamo condite con il ragù (preparatelo con passata di pomodoro, cipolla e macinato) ma potrete scegliere tante altre varianti, rosse e bianche, per portare in tavola una pasta al forno sempre nuova.

Un modo molto sfizioso di cucinare questo piatto consiste nel preparare un sostanzioso timballo di tagliatelle in crosta: si tratta di una ricetta davvero deliziosa, perfetta per le feste ma anche per una normale domenica in famiglia, che racchiude le tipiche pappardelle al forno in un fragrante guscio di pasta sfoglia.

Per realizzare questa variante fate rosolare in un tegame un soffritto di aglio, cipolla, carote e sedano con 3-4 cucchiai di olio (se non gradite il gusto dello spicchio d'aglio eliminatelo pure), aggiungete la carne macinata di manzo e sfumate con un bicchiere di vino, dopodiché unite i pomodori pelati, regolate di sale e pepe, profumate con qualche foglia di basilico e lasciate cuocere a fuoco basso per un paio d'ore. Nel frattempo preparate una besciamella e cuocete le tagliatelle. Scolatele al dente e trasferitele in una ciotola, aggiungete 3/4 di sugo, la besciamella e del parmigiano grattugiato e amalgamate il tutto.

A questo punto, adagiate un rotolo di pasta sfoglia (o brisée) in uno stampo foderato di carta da forno, riempitelo con la pasta condita e col resto del sugo, e infine ricoprite con un altro strato di pasta, avendo cura di sigillare bene i bordi e di eliminare la parte di pasta in eccesso. Praticate un foro al centro del timballo per consentire la fuoriuscita di vapore durante la cottura, spennellate la superficie con un tuorlo sbattuto e trasferite in forno preriscaldato ventilato a 190° per circa 35 minuti.


I vostri commenti alla ricetta: Tagliatelle al forno

Lascia un commento

Massimo 250 battute