Pasta al forno alle polpette

Pasta al forno alle polpette
Primi PiattiPT80MPT40MPT120M
  • 6 - 8
  • Media
  • 120 minuti
Ingredienti:
Polpette:

  • 200 g di carne macinata mista
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • poca noce moscata
  • un pizzico di pepe
  • un pizzico di sale
  • 2 fette di pancarré
  • latte q.b.
  • pangrattato
  • olio per friggere

Sugo:

  • 1 bottiglia e ½ di passata di pomodoro
  • ½ cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 pomodoro secco
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d'oliva q.b.

Pasta:

  • 500 g di mezze maniche
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • 4 uova sode
  • 1 cipolla piccola
  • 200 g di Mozzarella Santa Lucia Galbani
  • 200 g di Ricotta Santa Lucia Galbani
  • 150 g di Galbani Galbanetto Il Tradizionale in fette
  • 1 spicchio d'aglio

Tutto X Me

presentazione:

Una meraviglia di piatto, una pietanza eccellente. Vi stiamo parlando della vera regina di tantissime tavole, sua eccellenza la pasta al forno.

Ricca e gustosa, la ricetta che vi consigliamo all'interno di questa pagina, è una variante in grado di accontentare veramente tutti, anche i più esigenti in cucina.

La pietanza che porterete in tavola e che servirete ai vostri commensali sarà infatti un piatto indimenticabile, una pietanza tanto semplice da preparare quanto ricca di ingredienti incredibilmente buoni. Tra questi, la Ricotta Santa Lucia, il Salume Galbanetto Il Tradizionale e la Mozzarella Santa Lucia.

Una pietanza in grado di stupire piacevolmente tutti i vostri ospiti, una preparazione generosa e solare, ricca e gustosa, che vi aiuterà anche ad organizzare al meglio il vostro tempo, visto che potrete prepararla comodamente dal giorno prima, per poi lasciarla in frigorifero fino al momento di infornarla.



Preparazione:

Per le polpette
Per realizzare la pasta al forno, preparate prima di tutto le polpette.

  • Mettete in una terrina capiente tutti gli ingredienti, dunque impastate il tutto. Una volta che il composto sarà ben amalgamato procedete a formare piccolissime polpettine.
  • Ad operazione conclusa passate le polpettine nel pan grattato.
  • Mettete a scaldare una padella con abbondante olio, quindi procedete a friggere le piccole polpette.
  • Una volta cotte, adagiate le polpette su carta assorbente, dopodiché dedicatevi al sugo.

Per il sugo

  • In un tegame antiaderente scaldate dentro uno o due cucchiai d'olio extravergine d'oliva lo spicchio d'aglio tritato insieme alla cipolla e al pomodoro secco. Fate imbiondire il tutto a fiamma bassa.
  • Quindi unite al soffritto la passata di pomodoro, il sale e il pepe. Lasciate cuocere il sugo per mezz'ora circa.

Per la pasta

  • Allo scadere del tempo di cottura del sugo, procedete a lessare la pasta in abbondante acqua salata. Scolatela al dente, quindi conditela con il sugo e con il parmigiano grattugiato. Ricordatevi di lasciare un po' di sugo da parte per la superficie.

  • Ad operazione conclusa, prendete una pirofila e mettete al suo interno metà della pasta condita aggiungendo le polpettine realizzate, la Ricotta Santa Lucia Galbani, la Mozzarella Santa Lucia Galbani, le fette di Galbani Galbanetto Il tradizionale e le uova sode a fette.
  • Concludete la vostra ricetta con un secondo strato di pasta, poi con il resto gli ingredienti rimasti e un ultimo strato di sugo e parmigiano grattugiato.
  • Infornate la vostra pasta al forno e fatela cuocere a 180° per 30 minuti circa.


Curiosità:

La ricetta che vi abbiamo presentato in questa pagina è una versione di pasta al forno tipica delle regioni del Sud Italia dove, oltre alle polpette, spesso viene aggiunto anche un uovo sodo.

Potete personalizzare e variare ulteriormente questa variante preparando una pasta al forno con polpette fritte e melanzane, aggiungendo una salsa cremosa di besciamella al condimento al pomodoro o ancora arricchendo il ragù di carne con i piselli da cuocere a fuoco dolce.

Per ottenere una buona gratinatura sia in fondo che in superficie ricordate di ungere la teglia con una noce di burro e procedere per strati alternando la pasta al sugo con le polpette fino a spolverizzare la superficie con abbondante pecorino grattugiato e un cucchiaio di pangrattato prima di cuocere al forno.

Per un tocco aromatico potete arricchire la salsa al pomodoro con il cosiddetto condimento "alla poveretta", preparato con un mix a base di prezzemolo, basilico e aglio tritati e mescolati in una ciotola insieme al pangrattato e al formaggio grattugiato.


I vostri commenti alla ricetta: Pasta al forno alle polpette

VANESSINA
Buoooonissima!!!!!!!!
mcristna1988
deve essere buona la devo fare

Lascia un commento

Massimo 250 battute