Gnudi di patate, ricotta e porcini

Gnudi di patate, ricotta e porcini
Primi Piatti
Primi PiattiPT0MPT30MPT30M
  • 4 persone
  • Media
  • 30 minuti
Ingredienti:
Per gli gnudi:

  • 250 g di patate
  • 2 Ricottine Light Santa Lucia Galbani
  • 2 funghi porcini grossi (circa 220 g)
  • 1 scalogno
  • 2 cucchiai di olio d'oliva
  • 2 cucchiai di farina bianca
  • 1 uovo grande
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo q.b.
  • sale e pepe q.b.

Per il condimento:

  • 100 ml di latte
  • 50 ml di panna
  • 270 g di Galbanino Galbani
  • pepe nero q.b.

presentazione:

Gli gnudi di ricotta sono dei prelibati bocconcini fatti con patate, Ricottina Light Santa Lucia e funghi porcini, resi ancora più saporiti da una cremosa salsina di latte, panna e Galbanino fuso. Una ricetta davvero prelibata, da portare in tavola in occasione di pranzi o cene dei giorni di festa e che conquisterà tutti.

La nostra ricetta di gnudi di ricotta è molto semplice da preparare e in solo mezz'ora avrete i vostri bei piatti di gnudi pronti per essere gustati. Potete servire la cremina a base di latte, panna e Galbanino sia come base per adagiarci gli gnudi, oppure cospargerla sopra con un cucchiaio, il risultato finale vi sorprenderà!

Preparazione:

Per preparare gli gnudi di ricotta, lavate le patate, ponetele con la buccia in una pentola piena d'acqua e lessatele; una volta pronte pelatele e schiacciatele in una bacinella.

Pulite i funghi porcini privandoli della parte terrosa del gambo e passateli con carta assorbente inumidita. Tagliateli a lamelle e trifolateli in una padella con aglio schiacciato, olio e prezzemolo. Tagliuzzateli al coltello grossolanamente e uniteli alla pasta di patate. Aggiungete l'uovo, la farina, le Ricottine Light Santa Lucia, il sale e il pepe e amalgamate bene fino a ottenere un composto morbido, compatto e lavorabile.

Formate delle quenelle passando tra 2 cucchiai da cucina inumiditi una noce di composto, in modo da pressarlo su 3 lati.

Tagliate il Galbanino a fette sottili e lasciatelo in ammollo nel latte. Bollite in acqua calda, non a piena ebollizione, gli gnudi di ricotta e scolateli dopo 1 minuto appena vengono a galla, lasciandoli su un vassoio oliato.

Posate sul fuoco il latte, aggiungete il Galbanino e fatelo sciogliere delicatamente, girando sempre con una frusta. Unite la panna e il pepe nero, versate 2 cucchiai di salsa nel piatto e disponetevi gli gnudi di ricotta, quindi servite ben caldo.

I vostri commenti alla ricetta: Gnudi di patate, ricotta e porcini

Lascia un commento

Massimo 250 battute