Santa LuciaPresenta

Chesecake alla menta fresca

Ricetta creata da Galbani
Chesecake alla menta fresca
Santa Lucia. Lo spirito creativo di Galbani.
Vota
Media0

Presentazione

La cheesecake alla menta fresca è una torta da forno sfiziosa e profumata che potete realizzare facilmente in cucina con i nostri suggerimenti. La procedura è semplice e i risultati sono garantiti. Si prepara con una base croccante che si scioglie in bocca, fatta con biscotti e Burro Santa Lucia Galbani. La crema, invece, sarà un cuore morbido di formaggio grazie al Formaggio Fresco Spalmabile in Panetto Santa Lucia Galbani. Un dolce diverso dalle solite torte, in cui la menta e il formaggio si incontrano, regalando al palato un gusto che conquisterà tutti.

Si tratta di un delizioso dessert che può essere gustato come sfizioso pasto prima del caffè o come spuntino o colazione in una calda giornata estiva. La consistenza morbida del formaggio spalmabile, unita alla menta, regalerà un'esplosione di sapore. La cheesecake alla menta fresca è un dolce facile da preparare, basta seguire i nostri semplici passaggi per portare in tavola un dolce adatto a tutte le età e dall'aspetto fantastico. La realizzazione di questo dolce è a portata di mano, sia per i più esperti in cucina, sia per i meno pratici. Oltre ad essere deliziosa, la cheesecake alla menta è un dolce colorato che delizierà i vostri ospiti, non passerà inosservato. Il suo sapore cremoso piacerà a tutti, soprattutto agli amanti della cheesecake!

Media
8
60 minuti
4 ore di riposo in frigorifero
Vota
Media0

Ingredienti

Per la base:

  • 2 tazze di briciole di biscotti
  • 60 g di Burro Panetto Santa Lucia Galbani + q.b. per imburrare

Per il ripieno:

  • 250 g di cioccolato bianco
  • 250 g di Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia Galbani
  • 150 g di zucchero
  • 4 uova grandi
  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 bustina di vanillina
  • menta fresca q.b.

Preparazione

La cheesecake alla menta che stiamo per mostrarvi è un dolce irresistibile fatto con ingredienti facilmente reperibili.

01

Per fare la cheesecake alla menta fresca, prima di tutto dovrete tritare i biscotti. A questo punto, con una spatola, trasferite il preparato in una ciotola e aggiungete il Burro Santa Lucia Galbani precedentemente fuso e raffreddato.

02

Amalgamate bene gli ingredienti e metteteli in uno stampo a cerniera da 25 cm di diametro imburrato. Premete bene il composto di biscotti per coprire il fondo. Al termine del procedimento fate sciogliere il cioccolato bianco nel microonde o a bagnomaria.

03

Quando il cioccolato sarò sciolto, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Ora prendete un'altra ciotola e versatevi dentro il Formaggio Fresco Spalmabile in Panetto Santa Lucia Galbani e mescolate.

04

Aggiungete lo zucchero, le uova intere e i tuorli. Continuate a mescolare fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete anche la farina, la vanillina e il cioccolato fuso e lavorate ancora.

05

Infine infornate la torta in forno preriscaldato a 140° per circa 1 ora. Trascorso il tempo stabilito, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare la torta in forno. Cospargete la superficie della cheesecake con della menta fresca. Mettetela in frigorifero per 4 ore e servitela!

Varianti

In questa pagina vi mostriamo una ricetta facile per fare la cheesecake alla menta fresca, ma le varianti possibili e gli abbinamenti sfiziosi sono tantissimi. Ad esempio, potete portare in tavola questa ricetta aggiungendo alla base di biscotti delle mandorle e del miele. Oppure potete insaporire la base con una granella di noci tritate sul fondo per renderla più croccante.

Ottima anche la cheesecake al pistacchiocon l'aggiunta del cioccolato fondente: una prelibatezza. Scegliete come base i biscotti secchi al cacao, poi mescolate alcune gocce di cioccolato fondente con la crema di formaggio spalmabile; una volta sfornata la torta e raffreddata, coprite con uno strato di ganache al cioccolato e finite con una generosa manciata di pistacchi tritati per guarnire.

Un ottimo modo per decorare la vostra cheesecake è aggiungere una soffice crema di formaggio con frutta alla mela, mirtillo o mora. In alternativa potete scegliere una crema diversa: una crema spalmabile al cioccolato, che potete mescolare con una porzione di panna montata, otterrete una mousse che potrete distribuire con una sac à poche.

Una deliziosa aggiunta a questa torta può essere anche la gelatina di lamponi, deliziosa e facile da preparare. Basta mescolare i lamponi e scolare i semi. In una casseruola, fate sciogliere la colla di pesce con lo zucchero. Dopo la cottura e il raffreddamento della torta, aggiungete la polpa di lampone e il gioco è fatto. Mescolate per ottenere un composto omogeneo e infine versate la salsa sulla torta. Non preoccupatevi se la salsa sarà un po' liquida, si solidificherà mentre la cheesecake si raffredda.

Suggerimenti

Che ne dite di trasformare la cheesecake in tante tortine mono-dose senza cottura? Basterà seguire la ricetta e utilizzare degli stampini per muffin invece di una tortiera. Se volete prevenire la formazione di grumi nella vostra crema, basta mescolare energicamente per qualche minuto in più, verrete affascinati dalla morbidezza di questa ricetta!

Se volete preparare delle cheesecake in mono-porzioni dovrete ottenere una crema ancora ancora più compatta e gustosa, utilizzando formaggio spalmabile, ricotta e panna; questo composto renderà tutto ancora più avvolgente. Servitele con una deliziosa tazza di caffè, ma ricordatevi di decorarle con una manciata di riccioli di cioccolato fondente e di foglioline di menta fresca.

Usare la carta da forno è un ottimo modo per evitare che la base si attacchi alla teglia. Quando si preparano i dolci, alcune persone bagnano la carta da forno per farla meglio aderire alla teglia. Consigliamo di non farlo in questo caso! Perché se la base di biscotto è troppo bagnata, potrebbe perdere la croccantezza e diventare troppo morbida.

Potete gustare una cheesecake anche senza decorazione, ma di solito si unisce una salsa o una crema che potete preparare, come ganache al cioccolato, conserve o marmellata di frutta o qualsiasi altra cosa vi piaccia di più.

Curiosità

Le origini della cheesecake possono essere fatte risalire al nome stesso, che si traduce in "torta al formaggio" in italiano, al di là della cucina americana. Infatti questa ricetta è molto antica, e non sorprende che la prima cheesecake sia stata servita agli atleti durante i primi Giochi Olimpici in Grecia.

Secondo i racconti tramandatici dall'antico poeta e linguista greco Callimaco, nell'VIII a.C. un certo autore scrisse un testo interamente dedicato all'arte di fare i dolci con il formaggio. In breve, una guida per preparare la cheesecake.

Come dicevamo all'inizio, la cheesecake è il dolce perfetto per chi ama la buona cucina tipica, ma vuole comunque sempre qualcosa di diverso. Non in molti sanno però che la cheesecake è nata come piatto salato e in seguito si è evoluta in un dessert. Ma chi dice che non si può tornare alle origini? Tra le deliziose creazioni da mettere in tavola per stupire i vostri ospiti, ci sono la cheesecake al gorgonzola, per gli amanti dei sapori forti, o la cheesecake con formaggio di capra. Per chi ama i sapori del Trentino Alto Adige, può provare la cheesecake con lo speck. E per chi non può vivere senza il profumo del mare, non gli resta che provare lacheesecake al salmone affumicato. Le possibilità sono infinite!

Prova anche

Ti potrebbe interessare anche