Trippa alla fiorentina

Secondi Piatti
Secondi PiattiPT140MPT0MPT140M
  • 4 persone
  • Facile
  • 140 minuti
Ingredienti:
  • 50 g di Burro Santa Lucia Galbani
  • 1 kg di trippa precotta
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 100 g di formaggio grattugiato
  • 1 spicchio d'aglio
  • pepe q.b.
  • 300 g di pomodori pelati
  • 3 foglie di alloro
  • sale q.b.

presentazione:

La trippa alla fiorentina è uno dei piatti tradizionali della gastronomia italiana e, in particolare della cucina tipica toscana. Essendo un piatto a base di frattaglie, è considerato legato alla tradizione popolare, ma spesso le cose più semplici sono anche quelle più gustose e saporite, tanto che la stessa trippa alla fiorentina risulta essere ormai una prelibatezza vera e propria.

La trippa alla fiorentina non è un piatto complicato da cucinare, a patto che si abbia dimestichezza con questo tipo di tagli di carne. L'importante è preparare un buon soffritto con Burro Santa Lucia e il classico trito di verdure, per poi far cuocere la trippa con sugo di pomodoro e una bella spolverata di formaggio grattugiato finale. Con questo prelibato piatto conquisterete la vostra famiglia e i vostri amici sorprendendo anche coloro che non hanno avuto mai l'occasione di provare il sapore e la bontà della trippa.

Preparazione:

Tagliate a listarelle sottili la trippa, lavatela per bene sotto l'acqua fredda corrente e lasciate scolare.

Tritate cipolla, carota e sedano molto finemente, fate sciogliere il Burro Santa Lucia in un tegame e fate imbiondire le verdure. Aggiungete l'alloro, lo spicchio d'aglio e fate cucinare a fuoco basso per 5 minuti.

Togliete l'aglio e aggiungete la trippa, fatela rosolare per bene per qualche minuto e unite il vino bianco.

Fate sfumare il vino bianco completamente e aggiungete i pelati, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere per almeno 2 ore a fiamma moderata. Aggiungete dell'acqua durante la cottura della trippa alla fiorentina, se necessario.

A cottura ultimata spolverizzate la trippa alla fiorentina con il formaggio grattugiato e lasciate riposare. Servite subito.



Curiosità:

La trippa alla fiorentina è un piatto tipico della cucina toscana e, in particolare, della città di Firenze. Nonostante sia condita con ingredienti poveri, la trippa è una pietanza molto gustosa e apprezzata. Per prepararla dovrete tagliare la carne precotta a striscioline e insaporirla con una costa di sedano, carote, prezzemolo tritato, peperoncino e parmigiano grattugiato. Durante la cottura, se necessario, potrete bagnare la carne con del brodo o con dell’acqua. Potrete servire questa specialità con un contorno a base di purè, crostini di pane o fagiolini saltati in padella con aglio e olio extravergine d’oliva.

I vostri commenti alla ricetta: Trippa alla fiorentina

Lascia un commento

Massimo 250 battute